Cerca nave da crociera:

Dettagli Recensione

 
MSC Crociere
Compagnie di crociera
Voto medio 
 
1.8
Accoglienza 
 
1.0
Servizi 
 
1.0
Divertimento 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Escursioni 
 
3.0
Convenienza 
 
1.0

Lettera ad MSC

Crociera a settembre 2012 con MSC Musica, Itinerario isole greche.
Qui di seguito la lettera di reclamo inviata alla MSC:

INGRESSO: AL NOSTRO INGRESSO AL CHECK-IN SIAMO STATI LETTERALMENTE ASSALITI DA MEMBRI DEL VOSTRO EQUIPAGGIO, PER PROPORCI L’ACQUISTO DI ALCUNI PACCHETTI PER LE BEVANDE, I QUALI NON ERANO IN GRADO DI SPIEGARTI NEANCHE CIO’ CHE TI PROPONEVANO, MA ALLO STESSO TEMPO RISULTAVANO ESSERE QUASI ASSILLANTI. ENTRATI SULLA NAVE ABBIAMO TROVATO A FATICA DA SOLI LA NOSTRA CABINA, SENZA CHE NESSUNO DEL VOSTRO STAFF CI ACCOMPAGNASSE.
ABBIAMO EFFETTUATO LA PROVA DI EVACUAZIONE, CHE CI E’ SEMBRATA UNA SCENA COMICA, POICHE’ NON VI ERA ALCUNA SERIETA’ NELL’ISTRUIRE LE PERSONE SULLE MODALITà DA ESEGUIRE IN CASO DI EMERGENZA. TANTO E’ CHE A UN CERTO PUNTO NON SI CAPIVA PIU’ NULLA E LA GENTE HA ABBANDONATO LA SALA DOVE ERAVAMO RIUNITI, PER LA POCA SERIETà DELL’ESERCITAZIONE. AVENDO AVUTO IN PASSATO ALTRE ESPERIENZE DI CROCIERE PRECEDENTI, ABBIAMO TROVATO CHE L’ARGOMENTO SIA STATO TRATTATO IN MANIERA SUPERFICIALE E CIO’ E’ DAVVERO PREOCCUPANTE. SOPRATTUTTO DOPO GLI ULTIMI AVVENIMENTI CHE CI INSEGNANO CHE LA PRUDENZA NON E’ MAI ABBASTANZA.
CABINA: ABBIAMO TROVATO LE CABINE CHE PRESENTAVANO LACUNE RIGUARDO LA PULIZIA E L’IGIENE. - SEGNALIAMO IN PARTICOLARE CHE LA DOCCIA PRESENTAVA SPORCIZIA E INCROSTAZIONI, CHE CHIARAMENTE ERANO LI GIA’ DA TEMPO; A VOLTE TROVAVAMO LA PAVIMENTAZIONE DEL BAGNO CON LA STESSA PEDATA DEL GIORNO PRECEDENTE. ABBIAMO AVUTO ANCHE PROBLEMI CON IL CAMBIO DEGLI ASCIUGAMANI, CHE NON SEMPRE ERA ESEGUITO. ABBIAMO TROVATO LO SPAZZOLONE DEL WATER ROTTO E ABBIAMO CHIESTO RIPETUTAMENTE DURANTE I GIORNI DI CROCIERA, LA SOSTITUZIONE DELLO STESSO E FINALMENTE L’ULTIMA SERA CE LO HANNO SOSTITUITO.
BUFFET: ERA DISLOCATO SOLO AL PONTE TREDICI (VI RICORDO CHE LA NAVE PUO’ CONTENERE 2.000 OSPITI!!!) E PER MANGIARE PRIMA BISOGNAVA SGOMITARE E FARE DA MEZZ’ORA AD UN’ORA DI COLONNA PER ARRIVARE A PRENDERE IL VASSOIO (SPECIALMENTE AL RIENTRO DALLE ESCURSIONI); POI, UNA VOLTA PRESO IL CIBO, DOVEVAMO CERCARE UN TAVOLO LIBERO E QUINDI FINALMENTE SEDERCI A MANGIARE LE PIETANZE PRESE, CHE PERO’ ORMAI ERANO QUASI FREDDE. PER 3 VOLTE ABBIAMO TROVATO VASSOI SPORCHI E OVVIAMENTE LI ABBIAMO SOSTITUITI. PER 2 VOLTE I TOVAGLIOLI CONTENENTI LE POSATE NON ERANO DISPONIBILI E LA GENTE ERA COSTRETTA A LOTTARE PER TROVARE DELLE SALVIETTE SUI POCHISSIMI DISPENSER DISPONIBILI, O AD UTILIZZARE I PROPRI FAZZOLETTI DI CARTA. QUANDO UN TAVOLO SI LIBERAVA, IL CAMERIERE DI TURNO CHE VENIVA A PULIRLO PASSAVA UNA SPUGNA E GETTAVA TUTTO SUL PAVIMENTO. SUCCESSIVAMENTE, OGNI ORA O DUE, ALTRI CAMERIERI PASSAVANO A PULIRE, QUINDI IMMAGINATE COSA C’ERA SUL PAVIMENTO E SULLE SEDIE.. VI RACCONTIAMO CHE UN POMERIGGIO AL RIENTRO DALL’ESCURSIONE A CORFU, ABBIAMO FATTO UNA CODA DI CIRCA 30 MT. PER PRENDERE UN PEZZO DI PIZZA E, ALLA NOSTRA RICHIESTA A UN VS. RESPONSABILE DI APRIRE IL BUFFET ANCHE DALL’ALTRA PARTE, PER SMALTIRE PRIMA LA CODA, CI è STATO RISPOSTO TESTUALI PAROLE: ”RILASSATEVI PERCHE’ SIETE IN VACANZA, IO COSA DOVREI DIRE CHE SONO QUI A LAVORARE?”, CON RISATA FINALE DI SCHERNO DANDOCI OLTRETUTTO DEL TU. NOI CREDIAMO CHE LA PROFESSIONALITA’ DEL PERSONALE SIA UNA PRIORITA’ E UN OBBLIGO!! MA FORSE ALCUNI CREDONO DI LAVORARE AL BAR MENSA DEL PORTO.
LA QUALITA’ DEL CIBO E’ VERAMENTE SCARSA, I MENU’ AI BUFFET NON HANNO VARIETA’, LA VERDURA CRUDA ERA COSTANTEMENTE ANNACQUATA E POVERA DI GUSTO, COME DEL RESTO LA FRUTTA. ALCUNE VOLTE SI POTEVA AVERE LA PASTA SALTATA AL MOMENTO, MA SOLO UNA VARIETA’ E TUTTI I SUGHI ERANO UGUALI DI GUSTO. IL LUNEDI’ SERA, VISTO CHE IL SECONDO TURNO ERA ALLE 21.45, SIAMO ANDATI A PRENDERE QUALCOSA AL BUFFET (CHE SECONDO IL DIARIO DI BORDO ERA APERTO FINO AL 21.30), PECCATO CHE GIA’ ALLE 21.00 IN PRATICA FOSSE CHIUSO CON LE SEDIE SOPRA I TAVOLI E NESSUNA PIETANZA A DISPOSIZIONE.
IL PRIMO GIORNO CHE HO FATTO LA COLAZIONE, NEL DISPENSER VICINO A NOI, DEI QUATTRO GUSTI DI SUCCO DI FRUTTA DUE ERANO FINITI E, DOPO 40 MINUTI, NON ERANO ANCORA STATI RICARICATI. I BICCHIERI DI PLASTICA BLU A DISPOSIZIONE ERANO SEMPRE BAGNATI E SGOCCIOLANTI… COSA ALQUANTO STRANA PERCHE’ TUTTE LE LAVASTOVIGLIE ESISTENTI NEL MERCATO (ANCHE QUELLE DA 300 EURO) OLTRE CHE A LAVARE, HANNO LA FUNZIONE DI ASCIUGATURA (CI VIENE IL DUBBIO CHE VENISSERO SOLO RISCIACQUATI???). VI FACCIO NOTARE CHE A VOLTE ERANO PRESENTI ANCORA LE TRACCE DI ROSSETTO SUI BORDI.
BAR SALONI INTERNI E ANIMAZIONE: IL CAFFE’ ALL’INTERNO DELLA NAVE E’ DI PESSIMA QUALITA’ (COSA ASSURDA IN UNA NAVE NAPOLETANA DOVE IL CAFFE’ E’ IL FIORE ALL’OCCHIELLO). ABBIAMO FATTO PRESENTE QUESTA COSA ED UN VOSTRO BARISTA BULGARO, AL BAR DEL PONTE CINQUE, CI HA RISPOSTO IN MANIERA STIZZITA CHE NOI VOLEVAMO SOLO AVERE UN ALTRO CAFFE’. NOI, AVENDO LAUTAMENTE ACQUISTATO IL VOSTRO PACCHETTO CAFFE’, PRETENDEVAMO SOLAMENTE UN PO’ DI QUALITA’, COSA NORMALE ANCHE SU ALTRE NAVI DA CROCIERA DOVE NOI SIAMO STATI. ALLA DOMANDA SULLA QUALITA’ DEL CAFFE’ FATTA AL DIRETTORE DI CROCIERA, CI HA RISPOSTO CHE EFFETTIVAMENTE IL CAFFE NON è IL MASSIMO, MA CI HA ANCHE DETTO CHE FINO A TRE MESI PRIMA C’ERANO DEI RAGAZZI CHE FACEVANO UN CAFFE’ OTTIMO, QUINDI DEDUCO CHE NOI ABBIAMO SUBìTO UN DISSERVIZIO E CHE LA SPIEGAZIONE RICEVUTA SIA STATA INOPPORTUNA.
SE SI VOLEVA PASSARE LA SERATA IN UN LOCALE, NOI ANDAVAMO AL CRYSTAL LOUNGE PERCHE’ SI POTEVA FUMARE, C’ERA SEMPRE LA STESSA ORCHESTRA CHE FACEVA SEMPRE LE STESSE CANZONI (COME ASCOLTARE UN CD), TANTO CHE A META’ CROCIERA SAPEVAMO GIA’ LA SCALETTA DEI BRANI ANCORA PRIMA CHE INIZIASSERO.
IL LUNEDI’ A BARI NON SIAMO SCESI PER “GODERCI” L’AREA PISCINE CON TRANQUILLITA’ ED IN TEORIA DALLE 16:00 (SECONDO IL PROGRAMMA DI BORDO) DOVEVA INIZIARE L’ANIMAZIONE, MA CON NOSTRA SORPRESA NON E’ STATA FATTA, PER QUALE MOTIVO? HANNO INIZIATO SOLO ALLE 18:00 CON MEZZ’ORA DI MUSICA PER DARE IL BENVENUTO AGLI OSPITI IMBARCATI A BARI (QUINDI NOI CHE CI ERAVAMO IMBARCATI A VENEZIA L’AVEVAMO GIA’ VISTA). ALLA SERA FACEVANO UN’ORETTA DI SPETTACOLO AL TUCANO BAR, PECCATO CHE IL LOCALE CREDIAMO POSSA CONTENERE 300/400 PERSONE AL MASSIMO E NON 2.000!!! QUINDI, CHI COME NOI ERA AL SECONDO TURNO DI CENA, QUANDO ARRIVAVA NON TROVAVA POSTO E IN UNA SETTIMANA SIAMO RIUSCITI SOLO UN PAIO DI VOLTE A VEDERE PARZIALMENTE QUESTI SPETTACOLI.
CAPIAMO BENISSIMO CHE IL LATO COMMERCIALE SIA IL VOSTRO INTERESSE E NON LO DISCUTIAMO, MA E’ POSSIBILE CHE ACQUISTARE UNA FOTO COSTI 20 EURO?
IL BINGO REGNA SOVRANO E A NOSTRO PARERE TOGLIE TEMPO ALL’ANIMAZIONE. IN CONCLUSIONE ABBIAMO TROVATO L’ANIMAZIONE PRATICAMENTE INESISTENTE!!!
RISTORANTE: LA PRIMA SERA ABBIAMO GIRATO PER CIRCA 15 MINUTI PER TROVARCI DA SOLI IL NOSTRO TAVOLO, SENZA CHE NESSUNO SI DEGNASSE DI ACCOMPAGNARCI. I TAVOLI ERANO ATTACCATI GLI UNI AGLI ALTRI E TUTTI SENTIVANO I DISCORSI DEI VICINI DI TAVOLO.. IL CAMERIERE DOVEVA SEGUIRE PARECCHI TAVOLI E QUINDI IL SERVIZIO RISULTAVA SCADENTE; A VOLTE, ANCHE SOLO PER AVERE DEL PANE, DOVEVI ASPETTARE ANCHE DIECI MINUTI, PER NON PARLARE DEL TEMPO ATTESO PER LA RESTITUZIONE DELLE TESSERE A FINE PASTO.. LA MAGGIOR PARTE DEI PIATTI ARRIVAVANO FREDDI; IL CIBO ERA DI SCARSA QUALITA’, AD ESEMPIO LE COZZE SERVITE CON IL GUAZZETTO SEMBRAVANO COZZE AL SUGO, LA SALSA DEL SUGO PAREVA APPENA APERTA DALLA LATTA, LE POLPETTE DI SPINACI E FUNGHI (SERVITE A CENA) ERANO LE STESSE MEDESIME DEL BUFFET DEL POMERIGGIO E I GAMBERONI ERANO CRUDI.. ABBIAMO AVUTO ANCHE PROBLEMI DI DISSENTERIA DOVUTI AL CIBO MANGIATO SULLA NAVE. VI SEGNALIAMO ANCHE LA SCARSA CORTESIA DEL RESPONSABILE RISTORANTE POSTO ALL’INGRESSO TEATRO.
UNA DELLE RARISSIME COSE DECENTI ERANO GLI SPETTACOLI TEATRALI, MA FARNE UNO SOLO AL GIORNO PER MEZZ’ORA CI SEMBRA UN PO’ POCO, MA SOPRATTUTTO CI SPIEGATE PERCHE’ AL SABATO NON HANNO FATTO LO SPETTACOLO??? OLTRETUTTO CI HANNO SALUTATO IL VENERDI... E A ME NON SEMBRA CHE PER QUEL GIORNO CI SIA STATO UNO SCONTO SUL PREZZO DA GIUSTIFICARE TALE SCELTA!
ASCENSORI: ABBIAMO FATTO PIU’ SCALE IN CROCIERA CHE IN TUTTA LA NOSTRA VITA, ERANO SEMPRE PIENI DURANTE LA GIORNATA E SOLO LA SERA TARDI ERANO DISPONIBILI E, A VOLTE, I PULSANTI NON FUNZIONAVANO.
ESCURSIONI: ABBIAMO PRENOTATO TRAMITE INTERNET L’ESCURSIONE AD ATENE, LA SERA NON VEDENDO ALCUNA COMUNICAZIONE IN CABINA ABBIAMO CHIAMATO LA RECEPTION, CHIEDENDO DELUCIDAZIONI E CI E’ STATO RISPOSTO DI PRESENTARCI LA MATTINA IN TEATRO CHE NON VI ERA ALCUN PROBLEMA. INVECE LA MATTINA, SCESI IN TEATRO, CI E’ STATO DETTO CHE NOI NON ERAVAMO SULLA LISTA E QUINDI DI ANDARE FUORI DOVE ERANO I PULMANN E CHIEDERE SE C’ERANO DEI POSTI LIBERI. CI SIAMO DOVUTI LAMENTARE PESANTEMENTE IN RECEPTION, CHIEDENDO PIU’ VOLTE DI PARLARE CON CHI COMANDA, MA LA RISPOSTA ERA SEMPRE LA STESSA: ”NON E’ DI NOSTRA COMPETENZA” E DOPO ESSERCI LETTERALMENTE IMBESTIALITI, CI HANNO TROVATO POSTO SUL PULMANN, IL TUTTO ALLE SETTE DEL MATTINO. PRECISIAMO CHE SUL PULLMAN ERANO BEN 11 I POSTI LIBERI. ORA, PARTENDO DAL FATTO CHE I COSTI DELLE ESCURSIONI SONO ESAGERATI (CONTI ALLA MANO), NOI SCEGLIAMO DI FARE UNA CROCIERA PER RILASSARCI E VISITARE, MA QUELLA MATTINA ERAVAMO SOLO DELUSI, AMAREGGIATI E SCONTENTI DELLA NOSTRA SCELTA PERSONALE: NON ABBIAMO TROVATO NESSUNO CHE PARLASSE L’ITALIANO, TRANNE LE PAROLE BASE NECESSARIE PER LE ORDINAZIONI (COME CIAO, BICCHIERE DI VINO O BIRRA, CAFFE’ E ALTRE POCHE PAROLE); ERANO MOLTO SCORTESI E NON LI ABBIAMO MAI VISTI FARE UN SORRISO (TRANNE IL CAMERIERE CHE CI SERVIVA AL RISTORANTE) E SE ERI AL BANCO, ANCHE DA SOLO, PER FARTI SERVIRE DOVEVI O CHIAMARLI PIU’ VOLTE, O ANDARLI A PRENDERE PER UN BRACCIO.
I DUE BAR DELLE PISCINE AVEVANO TRE CAMERIERI DIETRO AL BANCONE E UNO CHE SERVIVA NON SO QUANTI TAVOLI!!! A VOLTE CI VOLEVA PIU’ DI MEZZ’ORA PER ORDINARE QUALCOSA E ASPETTARE UN ALTRO QUARTO D’ORA PRIMA CHE ARRIVASSERO LE COSE ORDINATE (TOTALE UN MINIMO DI 45 MINUTI… VI SEMBRA NORMALE???). MAGARI ALL’ORARIO DI PUNTA VERSO LE 18.00 NON ERA IL CASO DI DARE A LORO UNA MANO TRASFERENDO ALTRI LORO COLLEGHI CHE SI TROVAVANO IN ALTRI BAR, DOVE NON C’ERA NESSUN CLIENTE VISTO CHE IL 90% DELLA GENTE ERA NELLA ZONA DELLE PISCINE??? BASTAVA SOLO UN PO’ DI ORGANIZZAZIONE E BUON SENSO.
SPESSO, COME APPENA SCRITTO, ERA IMPOSSIBILE FARE UN’ORDINAZIONE E COSI’ ANDAVAMO DIRETTAMENTE AL BANCO A PRENDERE DA BERE (RICORDO CHE ABBIAMO PAGATO IL 15% DI QUOTA SERVIZIO SEMPRE E COMUNQUE DA AGGIUNGERE AI 7 € DI QUOTA AL GIORNO PER PERSONA) E ANCHE LI SPESSO, DOPO LUNGHE ATTESE, ORDINAVAMO IL NOSTRO COCKTAIL MA, PURTROPPO, I CAMERIERI AVEVANO A LORO DISPOSIZIONE SOLO UN FRULLATORE, UN MISURINO PER GLI ALCOLICI E UNO SHAKER E QUINDI ANCHE LORO DOVEVANO ATTENDERE CHE IL LORO COLLEGA FINISSE DI PREPARARE I COCKTAIL ORDINATI DA ALTRI CLIENTI. SUL BAR SITUATO IN MEZZO ALLE 2 PISCINE IL SUCCO PER PREPARARE I COCKTAIL ERA TENUTO NEL BARATTOLO DA 5 KG DI NUTELLA, CHE IL VOSTRO DIPENDENTE AVEVA UTILIZZATO PER PREPARARE LE CREPES. DIREI COSA ALQUANTO POCO IGIENICA (SEPPUR IL CONTENITORE VENIVA PULITO… ALMENO COSI’ SPERIAMO!!!), DI BASSO STILE E RISOLVIBILE ACQUISTANDO DEI CONTENITORI IGIENICI ADATTI A TALE UTILIZZO!!!
ZONA PISCINE: TROVARE UN LETTINO NON ERA CERTO FACILE E SPESSO ERANO COSI’ VICINI (PER NON DIRE ACCAVALLATI TRA DI LORO) TANTO CHE NON SI POTEVA SCENDERE LETTERALMENTE E, SE VOLEVAMO GIRARCI IN BASE ALLA DIREZIONE DEL SOLE, DOVEVAMO ALZARCI E CHIEDERE SE ANCHE TUTTE LE PERSONE VICINE FOSSERO D’ACCORDO, ALTRIMENTI LA COSA NON SI POTEVA FARE.
PROCEDURE DI SBARCO: CI SPIEGATE PERCHE’, CON I BAGAGLI A MANO, CI AVETE OBBLIGATO A LASCIARE LA CABINA ALLE 7.00 QUANDO LO SBARCO E’ INIZIATO ALLE 9.00 E POI SIAMO IN REALTA’ SCESI DALLA NAVE ALLE 10.00??? FORTUNATAMENTE AVEVAMO IL COLORE VERDE 1… MA GLI ULTIMI CREDO SIANO SCESI ALLE 11.00 0 11.30!!! IMMAGINATE IL DISAGIO PER LE PERSONE ANZIANE O LE COPPIE CON BAMBINI… SIAMO STATI AMMASSATI COME “BESTIE” AL BAR TUCANO, DOVE ABBIAMO ATTESO SCOMODAMENTE IL NOSTRO TURNO, DATO CHE TUTTE LE SEDIE ERANO OCCUPATE!!!
VARIE: NON CAPIAMO IL MOTIVO PER CUI IL SERVIZIO DEL FRIGO BAR IN CABINA SIA STATO CHIUSO AL SABATO POMERIGGIO. HO CAPITO CHE FORSE DOVEVATE CHIUDERE I CONTI, MA VISTO CHE IL GIORNO DOPO LE CABINE ERANO LIBERE DALLE 7.00, AVEVATE TUTTO IL TEMPO PER FARLO.
PERCHE’ AL CASINO’ (NOI NE ABBIAMO VISTI MOLTI, SPECIALMENTE ALL’ESTERO) AI TAVOLI IL CAMBIO DEALER, COME IN TUTTO IL MONDO, NON VENIVA FATTO OGNI MEZZ’ORA CON CONTEMPORANEO CAMBIO DEL MAZZO DI CARTE UTILIZZATO??? E’ UN SEMPLICE FATTO DI LEALTA’ E CORRETTEZZA CHE VIENE RISPETTATO OVUNQUE. E SOPRATTUTTO, PERCHE’ NON VENIVA MAI SPECIFICATO UN ORARIO DI CHIUSURA? SUL PROGRAMMA SPECIFICAVANO SOLO L’APERTURA E LA CHIUSURA VENIVA DECISA OGNI SERA CASUALMENTE, A DISCREZIONE DEL DIRETTORE? MAGARI BASTAVA INDICARLA E UNA PERSONA SI REGOLAVA!!! EVITANDO COSI’ SCENE DI PANICO O DI CLIENTI ARRABBIATI (PER NON USARE ALTRI TERMINI PIU’ FORTI) VISTO CHE MAGARI ERANO IN PERDITA.
I DIPENDENTI DEL CASINO’ NON CONOSCEVANO ESATTAMENTE LE REGOLE BASILARI DEI VARI GIOCHI ED ERANO POCO SERI E PROFESSIONALI, ANCHE SOLO QUANDO DOVEVANO DARE O GIRARE LE CARTE.
SABATO SERA, ALLE 4.00 DI MATTINA, SIAMO USCITI SUL PONTE 7 LATO SINISTRO PER FUMARE, MA IN REALTA’ ERA IMPOSSIBILE PERCHE’ “PIOVEVA”, NEL SENSO CHE STAVANO PULENDO IL PONTE 13 (ZONA PISCINE) E TUTTA L’ACQUA CADEVA SUI VARI PONTI (MAGARI AVVISARE CON UN CARTELLO ALL’INTERNO DELLA PORTA???). CITO QUESTO FATTO PER DIRVI CHE UNA NOSTRA COPPIA DI AMICI, CHE AVEVA LA CABINA AL PONTE 12, E’ STATA SVEGLIATO DAL RUMORE CAUSATO DA QUESTE PULIZIE (RICORDO, ERANO LE 4.00 DELLA MATTINA!!!) E CHE SONO ANDATI SUL BALCONE PER VEDERE COSA SUCCEDEVA, COSI’ SI SONO FATTI ANCHE UN BEL BAGNO!!!!
IN CONCLUSIONE, VISTO CHE LE NOSTRE FERIE, ATTESE PER BEN DODICI MESI, SONO STATE UN INCUBO, DATO CHE DI LUSSO, COMFORT, QUALITA’ E STILE ITALIANO BEN PUBBLICIZZATI E ASSICURATI SUL VOSTRO CATALOGO, NON NE ABBIAMO VISTO NEMMENO L’OMBRA, CON LA PRESENTE CHIEDIAMO IL RIMBORSO INTEGRALE DI EURO 870 A PERSONA, E CIOE’ IL TOTALE PAGATO ALL’AGENZIA (SE VOLETE INVIAMO COPIA DELLA FATTURA) PERCHE’ PENSIAMO CHE PER QUELLO CHE ABBIAMO PASSATO E I SERVIZI DA VOI OFFERTI, GLI EURO DI CONTO DA NOI PAGATI IN NAVE SIANO GIA’ PIU’ CHE SUFFICIENTI. NOI ABBIAMO FATTO CROCIERE ANCHE CON ALTRE COMPAGNIE E NON ABBIAMO MAI AVUTO UN TRATTAMENTO PESSIMO COME QUELLO AVUTO DA VOI.

Trovi utile questa opinione? 

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
Per Ordine 
 
Inviato da elena totio
09 Settembre, 2014
Concordo pienamente, sono ritornata dalla crociera sabato 06/09/2014 con MSC Orchestra - giro mar baltico.
Anche io ho fatto 2 crociere MSC e 2 Costa e secondo me la MSC è la peggiore, mai più.
1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
 

Altri contenuti interessanti su QCrociere

Ultime recensioni

Costa Crociere
 
1.0
Giuseppe
"Vi ho pagato in anticipo e pur avendo la copertura..."
Costa Crociere
 
1.0
LUCA FIORA
"Rimborso fantasma per crociera annullata Una stella è già..."
MSC Crociere
 
1.0
Giovanni
"Purtroppo confermo la pessima serietà e professionalità di questa compagnia...."
Costa neoClassica
 
4.0
pasquale
"Mi imbarcavo, unitamente al mio nucleo familiare formato da moglie..."
Grandi Navi Veloci
 
1.5
Angela
"Nave pessima.. Cabina sporca e lenzuola con stampo di scarpa..."
Corsica Sardinia Ferries
 
2.5
Nina
"Non so se cominciare dal fatto che le partenze vengono..."
Grimaldi Lines
 
3.5
Adriano
"Partiti ora alle 12.25 del 17/12/2020, cioè in ritardo..."
MSC Divina
 
5.0
Duran Sonia
"Il suo nome lo dice è Divina. Amo questa..."
Costa Deliziosa
 
1.0
Massimo
"Sulla pagina di Fb di questa compagnia tutti felici e..."
Moby
 
1.0
fabrizio
"La concorrenza è più vantaggiosa, vi invito a fare un..."

Cerca traghetto

Vai all'inizio della pagina