Grandi Navi Veloci

Hot
 
1.6 (326)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Grandi Navi Veloci
Grandi Navi Veloci, parte del gruppo Grimaldi, collega la penisola italiana con Sicilia, Sardegna, Tunisia e Spagna. Nel 1993, con il varo di Majestic, è stato il primo operatore ad introdurre sul mercato del mediterraneo dei traghetti gli standard crocieristici nelle strutture e nei servizi di bordo. La flotta di Grandi Navi Veloci è composta da traghetti della tipologia "Cruise Ferries", ovvero navi che abbinano alla capacità di trasportare passeggeri e veicoli, le dotazioni di bordo e gli standard di servizio tipici di una nave da crociera. Grandi Navi Veloci vanta una flotta di 8 navi e offre anche un servizio di minicrociere nel Mediterraneo.

Recensione Utenti

326 recensioni

 
(8)
 
(16)
 
(27)
 
(67)
 
(208)
Voto medio 
 
1.6
 
1.7  (326)
 
1.5  (326)
 
1.5  (326)
 
1.5  (326)
Visualizza tutte le recensioni Recensioni più utili
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Comodità
Servizi
Pulizia
Convenienza
Traghetti
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
2.5
Comodità  
 
3.0
Servizi  
 
3.0
Pulizia  
 
3.0
Convenienza 
 
1.0

Furto di preziosi sulla macchina

Mi chiamo Vincenzo ed ho viaggiato sulla Excelsior di GNV, posto in cabina e macchina sistemata in Garage B da Genova per Palermo il 30/12/2017 alle ore 10.00, in quanto per motivi meteo siamo partiti con 10 ore di ritardo. Scrivo qui adesso e con sostanziale ritardo, perchè dopo gironi e giorni di riflessione e di ricostruzioni dei momenti di quel viaggio, sono arrivato alla conclusione che quasi certamente la mia macchina è stata aperta, controllata e svaligiata in modo oserei dire professionale e scientifico.
Infatti sul momento del ritiro della macchina mi sono accorto che qualcosa non andava, (gli specchietti retrovisori esterni erano aperti quando invece io li avevo rigorosamente chiusi e per aprirsi bisogna aprirli elettronicamente dalla macchina).
Pertanto, aprendo la macchina senza chiave, nel richiuderla non è automatico il ripiego degli specchietti, ma bisogna pigiare un pulsante nel telecomando, cosa che non è stata fatta dai ladri.
Ma sul momento, il 31 dicembre ore 09.00 sbarcati a Palermo con la fretta di arrivare a casa, non dai tanto peso al fatto. Invece arrivati a casa ci accorgiamo che dalle valigie mancavano solo i preziosi - scartata invece scientificamente la bigiotteria.
Pertanto siamo rimasti sbalorditi e stupefatti dell'accaduto.
Mi auguro che questa mia recensione assieme ad altre che sto leggendo, spinga chi di competenza delle GNV ad indagare e debellare questo fenomeno, ripeto, delinquenziale e scientifico.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

GNV Kriti I

In riferimento alla GNV KRITI I sul tratto Termini Imerese - Civitavecchia.
Parcheggio strettissimo anche se è gennaio, ma questo si sa.
Il bello è venuto in cabina: briciole sul tavolo e sulla moquette; bagno con le saponette dei precedenti passeggeri sciolte ovunque; nastro a garanzia dell'igiene sul wc e di fianco incrostazioni di urina; peli nella doccia da poterci fare un peluche, peli sul lavandino. Sono andato in reception dopo mezz'ora dalla partenza e c'era il deserto.
Complimenti. KRITI I - cabina interna 6071, 3 posti letto.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.8
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
4.0
Convenienza 
 
1.0

Cani a bordo

Abbiamo preso a Civitavecchia questa nave diretta a Termini Imerese con una barboncina a seguito. Siamo stati trattati veramente da cani (anche se io non li ho mai trattati da cani ) e a bordo l'unico posto consentito al loro accesso è il canile, ossia una gabbia in garage...
Abbiamo chiesto una cabina interna accesso animali e ci hanno chiesto 130€, mentre in biglietteria 70€, dicendo che a bordo costava di più...
Ho chiesto di scendere dalla nave chiedendo un rimborso e mi hanno risposto che non poteva essere rimborsato....
Sicuro di non salire mai più in vita mia in questa nave, chiedo se qualche associazione in merito si può occupare di questo problema.
Sicuramente non appena arriverò a destinazione, chiedero' a tutti i costi l'intero rimborso dell'animale, comprensivo dei danni morali causati .. tramite un 'avvocato di fiducia . Nonché informerò quanti più organi di stampa e Social possibili.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Furto Genova Palermo Excelsior

Noi abbiamo viaggiato il 21 di dicembre con la nave Excelsior, garage D, e siamo stati derubati. Ci hanno fatto parcheggiare in coda e dietro non avevamo altre auto; secondo me hanno tolto il freno a mano e l'hanno spostata indietro per aprire meglio le portiere. L'automobile era chiusa e l'abbiamo ritrovata chiusa, nessun segno di scasso, ogni cosa era al suo posto come prima, l'unica cosa diversa era il sedile che si muoveva in modo eccessivo, ma arrivati a destinazione ci accorgiamo che siamo stati derubati di tutti gli oggetti di valore che avevamo. La GNV ha anche un sito che si vanta di avere dei sistemi di controllo all'avanguardia. Fanno i controlli fuori e poi dentro...

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Tunisi - Palermo

Il viaggio peggiore che abbiamo potuto fare. Siamo rientrati dalla Tunisia a Novembre 2016 ed abbiamo dovuto subire un vero è proprio martirio. La motonave Splendid, per la quale avevamo pagato il viaggio, non era disponibile (tutto questo senza aver ricevuto mail informativa); l'unità in servizio era una nave greca piccolissima, sporca da far paura con l'equipaggio inadatto è maleducato. La cabina era sporchissima con water non funzionante. Ma il dramma è iniziato con le operazioni di sbarco: impossibilità nel raggiungere ed aprire il proprio mezzo, sosta all'interno della motonave di un'ora e mezza prima di scendere in banchina. Ho presentato un reclamo al customer care, che a dir loro mi risponderà entro 30 giorni. Ho letto la risposta giustificativa della GNV, ma non basta! chi paga deve avere assistenza e rispetto ed in primo luogo la pulizia. Per questo motivo i miei prossimi viaggi li effettuerò con la Grimaldi.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.5
Comodità  
 
2.0
Servizi  
 
2.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Furto in auto Genova- Palermo

Questa sera arrivati a Palermo (tratta Genova- Palermo), entrati in auto situata in garage D, ci accorgiamo che le valigie non erano esattamente come le avevamo lasciate. Un dubbio subito ci assale, possibile che qualcuno abbia aperto l'auto e rubato qualcosa? Sul posto diamo una occhiata veloce contando le valigie e controllando gli oggetti più voluminosi. Considerato che erano le ore 20:30 del 24 di dicembre con la tanta voglia di andare a festeggiare il Natale con i nostri cari, siamo partiti senza controllare il contenuto delle valigie. Giunti a casa, apriamo le valigie e SORPRESA: SIAMO STATI DERUBATI di alcuni valori preziosi! La cosa assurda è stato ritrovare addirittura il pacchettino di un ciondolo perfettamente infiocchettato... ma senza il suo contenuto.. Siamo veramente sconcertati dell'accaduto, sicuramente faremo denuncia alle forze dell'ordine.. questi hanno avuto il tempo e la possibilità di rovistare in tutte le nostre valigie e di selezionare gli oggetti da rubare preoccupandosi di lasciare il tutto senza far destare particolari sospetti.. SIAMO VERAMENTE DELUSI DI QUANTO ACCADUTOCI.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Tratta Palermo Napoli

Intendo manifestare il mio malcontento dopo aver viaggiato su moto nave Adriatico della vostra compagnia, tratta Palermo- Napoli con partenza il 21 dicembre dal capoluogo siciliano alle 21.00. Sbarco a Napoli previsto alle ore 7.00, effettivo alle 9.45 del mattino successivo, con quasi tre ore di ritardo. Un "problema tecnico" ci ha costretti a rimanere sulle rampe dei posteggi senza avere comunicazioni dal personale, per poi fare le manovre di sbarco a marcia indietro!! La nave si presenta assolutamente fatiscente, con un discutibile gusto nell'arredamento, freddo incredibile su tutti i ponti, e un'oggettiva sporcizia in ogni dove.
Le cabine con letti di ferro, con presa elettrica rotta, aria condizionata non funzionante tanto da scomodarmi in tarda serata, alzarmi e rivolgermi alla reception per risolvere il problema, problema irrisolvibile, sebbene il personale di bordo abbia provveduto a cambiarmi la cabina in un altro ponte, anche lì senza aria condizionata. Essendo di origini siciliane e vivendo in altra regione, è mi abitudine recarmi nella mia città natale con regolare frequenza, ma dopo un viaggio simile credo di non poterlo nè consigliare ad amici e parenti, nè tanto meno di rifare un viaggio del genere io stessa.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.3
Comodità  
 
2.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Palermo Napoli a/r

La nave che fa la tratta Palermo/ Napoli/ Palermo e' una grande delusione !!
L'aspetto peggiore in assoluto è l'imbarco per i viaggiatori che devono entrare dal garage, respirando i gas pesantissimi delle vetture con il rischio di essere urtati da una vettura o da un rimorchio, o inciampare sul piano carrabile, fra ferri e deviazioni.
Inoltre la pulizia e' insoddisfacente in alcune stanze e la moquette di alcuni corridoi e stanze fa un cattivo odore.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.8
Comodità  
 
2.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
3.0

Cerchiamo di lavorare meglio

Delusa molto delusa. Sono finiti i tempi delle GNV. Oggi è un disastro. Bagni sporchi, porte sporche, cassetti rotti, phon rotto. Moquette non so da quanto tempo non la puliscano. Il personale sembra in lutto, mai un sorriso.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.8
Comodità  
 
2.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
3.0
Convenienza 
 
1.0

Ritardi e Mazziati!!

Sia il viaggio di andata del 15/09/2017, che il ritorno dopo 23 giorni, sono stati un'agonia. Arrivati in porto con oltre 3 ore di ritardo sia alla partenza che all'arrivo in tutti e due i viaggi. Personale assente, allo sbarco a palermo dal ponte 9 ci fanno presente che potevamo scendere per sbarcare mentre nessun annuncio era stato comunicato anche per mal funzionamento degli altoparlanti (avevano fretta di mandarci via per pulire i locali probabilmente) . Accalcati al ponte 6 per oltre 1 ora e 30, stanco mi sono recato presso la reception per manifestare tutto il mio dissenso e disagio; mi hanno risposto si accomodi qui che è più comodo invece di intervenire (ho rifiutato la proposta)! al rientro gli avvisi sono stati più precisi e comprensibili ma ci siamo accalcati all'ingresso del garage dove l'aria per lo scarico dei Tir è irrespirabile, fermi per diverso tempo per maggior numero di persone fatte scendere. Che dire presento ricorso e rimborso mi rispondono che loro sono a posto perchè 3 ore prima delle due partenze mi hanno inviato un sms dove mi informavano del ritardo e che se volevo potevo annullare il viaggio con rimborso totale, mentre (alla faccia di qualsiasi clausola contrattuale) non riconoscono alcun rimborso parziale; ma soprattutto, cosa più importante del mero rimborso, ad ogni viaggio il disagio aumenta! Questo perché si trovano in regime di monopolio!

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.5
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
2.0
Convenienza 
 
2.0

Viaggio mediocre

Purtroppo il viaggio da Genova a Palermo con la Gnv è stato di basso livello, sfiorando anche il ridicolo. Purtroppo ci siamo imbattuti con un personale affatto cortese: non salutavano, alla cassa solo un cenno con la testa per chiedere "cosa vuole" e via così. Il self service offre una scelta limitatissima, senza alcuna considerazione per il senza glutine e alla domanda che cosa c'è senza glutine, la risposta dell'addetto al self service è : Niente (lo stesso lo ritroviamo a rifare le cabine in seguito). Alla fine se la sono cavata con un petto di pollo alla griglia, non sapendo che il riso non contenga glutine.
Peccato che gli spazi all'interno siamo scarsi e incomincino a cantare dalle undici del mattino. Cercando un posto tranquillo, fuori non c'è neanche una sedia o una sdraio in tutto il ponte all'aperto, mentre nella seconda zona all'aperto ci sono tracce di escrementi di cani, liquide e solide, che purtroppo uno si porta attraverso le suole fin dentro la cabina. Lo sbarco è una agonia: senza comunicazione, per poter sentire qualcosa bisogna cercare un altoparlante in giro per la nave e un'ora e mezza di attesa da quando la nave è entrata in porto.
Purtroppo siamo in ansia per il viaggio di ritorno e ci chiediamo se in Italia si può andare avanti a viaggiare così.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.8
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
4.0
Convenienza 
 
1.0

Traghetto di tre giorni Genova-Tangeri

Sono una passeggera che nel mese di agosto del 2017 ha usufruito della compagnia GNV per un viaggio di tre giorni da Genova a Tangeri. Allora, innanzitutto volevo dire ai collaboratori presenti nel porto di Genova al momento pre-imbarco, che sono stati dei veri cafoni; io e la mia famiglia (4 persone) ci siamo giustamente recati tot ore prima al porto per effettuare tutte le procedure, ma ci hanno fatto aspettare almeno 10 ore sotto ad un sole cocente, con una coda che sembrava non finire, con l'agente con la sigaretta in mano che faceva pure finta di non vedere tutta quella gente...
Ma ora vi descrivo la nave. Non credete alle foto e ai servizi che vi dicono che ci sono all'interno. L'WI-FI é a pagamento e va a tempo... questione di megabyte tra l'altro (tante volte lo pagate e manco funziona). L'igiene per quanto riguarda toilette e stanze é buona, devo ammetterlo, e il personale é composto da persone molto simpatiche e disponibili.
Il cibo costa tanto e la fila per il ristorante sembra quella dell'imbarco, addirittura qualcuno si accampava ore davanti al ristorante in attesa della sua apertura.Per quanto riguarda le stanze,chi ha una camera singola é a posto,ma chi sceglie le poltrone dove sapere che sono scomode perché lo schienale non é regolabile e che non puoi stendere le gambe perché ci sono le poltrone davanti che ti fermano,che la gente é egoista perché occupa anche i posti degli altri e magari li usa solo per appoggiare borse.C'era gente che ha dormito nei corridoi per mancanza e di posti. C'è l'aria condizionata accesa anche di notte,quindi portarsi coperte e giacche onde evitare bronchiti e simili.Il bar che offre la colazione al mattino é ottimo, anche se costoso. É consigliabile portarsi del cibo da casa.Per quanto riguarda cavi e caricabatterie;le prese sul muro sono pochissime e quasi tutte occupate da spine che non si staccano più, perché di frigoriferi, quindi potete munirvi di "ciabatta". Negozi sono quelli che vendono souvenirs (costosissimi). Non illudetevi con piscine e robe varie, che la piscina era inagibile e faceva pure schifo a vederla.
Altra cosa: c'è carenza di informazioni di viaggio (dove siamo, quanto manca, ore, chilometri); in altoparlante si sente parlare solo di cibo, apertura ristorante e tombola.
Semmai dovessi usufruire nuovamente della compagnia GNV, penso che prenoterò una stanzetta singola. Intanto mi aspetto dei progressi.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Termini Imerese - Civitaveccia - 20 settembre

Ho citato il traghetto GNV Splendid, ma in realtà abbiamo viaggiato con ll traghetto GNV Kriti. Deve essere aggiornato nel sito l'elenco dei traghetti GNV. Abbiamo prenotato il viaggio per Civitavecchia nel mese di Agosto, per una data che avrebbe dovuto permetterci di viaggiare con la nave GNV Splendid, cioè il 20 settembre (martedì) 2017. Sapevamo che l'altra nave non era molto idonea al trasporto civile.
Solitamente la nave della GNV arriva in porto, a Termini Imerese, di mattina (intorno alle 10,00) ed esegue tutte le operazioni di sbarco con normale regolarità, in quanto riparte per Civitavecchia alle ore 2,00 del mattino.
La sera del 19 settembre la nave GNV Kriti (che ha sostituito la nave GNV Splendid il lunedì 19 settembre, senza avvertire i passeggeri), è giunta in porto a Termini Imerese alle ore 23,30. Immaginate che lo sbarco dei mezzi dalla nave si è concluso alle 01,45 del mattino (grande confusione) e l'imbarco dei nuovi mezzi per il trasporto a Civitavecchia si è concluso alle ore 03,15. A fronte delle rassicurazioni del personale di GNV che la nave sarebbe partita in perfetto orario, la partenza è avvenuta con 1,5 ore di ritardo.
Raccomando di osservare la disorganizzazione nell'imbarco dei mezzi pesanti, che ha rasentato l'ilarità di molti che guardavano nel piazzale in attesa di imbarco con le auto. Alcuni Tir sono entrati a marcia indietro, dal molo, e sono stati assistiti nell'imbarco da ben quattro addetti, i quali, spesso, tra di loro non si capivano, e lanciavano ordini contrastanti tra gli operatori.
Ci imbarchiamo con l'auto e ci fanno salire fino al ponte n.4, dove troviamo un addetto, di nazionalità greca, che non parlava l'italiano, che forse in vita sua non aveva mai guidato un'auto, il quale ha fatto posteggiare tutte le auto come se dovessero essere posteggiate in una scatola di sarde salate. La distanza tra un'auto e l'altra è stata di circa 5 cm. (davanti e indietro, lato dx e sn) ed io ho posteggiato a ridosso anche di un pilastro in ferro, lato sn, a circa 10 cm, con difficoltà ad uscire dall'auto. Questo signore, dopo averci fatto posteggiare in un corridoio lungo 10 metri e largo 3 metri, ha lasciato ampi spazi di parcheggio nella parte finale dei corridoi, uno a destra e uno a sinistra della salita. E si è pure incazzato perché non sono andato più avanti e lasciare qualche centimetro dietro.
Entrati in cabina abbiamo trovato un freddo polare, con aria condizionata che non è stato possibile regolare, cabina e bagno ingiallite e sporche. La mini televisione, comprata forse al tempo del Colonnelli in Grecia, a tubo catodico, con presa staccata, regolarmente non funzionante.
La traversata nel mare Tirreno è stata un'inferno. A metà percorso abbiamo incontrato mare forza 5/6 e abbiamo accumulato 3 ore di ritardo. Riepilogando, invece di arrivare a Civitavecchia alle ore 16,00, siamo giunti alle ore 21,00. Quindi è stato necessario pernottare a Civitavecchia per poi affrontare un viaggio di 500 Km. il giorno dopo e non la sera dello sbarco.Informazioni durante il viaggio uguale a Zero. E quindi incomprensibilità da parte del passeggero di ciò che accadeva.
Pessimo il caffè del bar, alle ore 13,00 del 20 settembre, dopo che avevamo superato la zona del mare mosso e del forte vento (dietro il bancone una ragazza greca e fortunatamente una italiana).E non vi sto a raccontare ciò che hanno detto gli autisti dei Tir! In tre, quattro viaggi si potrebbe realizzare un libro! Da evidenziare che, in prossimità di Civitavecchia, alle ore 18,00 sono stati avvertiti i passeggeri di lasciare le camere, in quanto prossimi allo sbarco, anche se sapevamo che avremmo attraccato alle ore 21,00, come da informazioni ricevute alla reception. Abbiamo compreso subito, e dopo, che era necessario che il personale delle pulizie (n.1 sola signora) eseguisse i lavori di sistemazione cabine.
Nella zona di intrattenimento la televisione trasmetteva regolarmente in lingua greca.
Allo sbarco siamo stati trattenuti per circa 15 minuti nella parcheggio auto, dove siamo stati inevitabilmente intossicati dai gas di scarico delle vetture, poiché non esiste né un impianto di aerazione né delle finestre automatiche apribili ogni qualvolta devono sbarcare gli automezzi.
Questa nave GNV Kriti, a mio parere, potrebbe essere adibita solo per compiere il giro delle Isole Eolie, quando il mare è calmo. Continuo a non comprendere come mai il Ministero dei Trasporti e il RINA conceda le autorizzazioni a questo tipo di navi per solcare il mare ed effettuare trasporto passeggeri e mezzi., e non facciano controlli accurati per confrontare lo standard previsto con il servizio offerto?
Con questa esperienza (oltremodo negativa) ho concluso l'utilizzo del mezzo nave, e sconsiglierò a chiunque di utilizzare Flotta GNV.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.0
Comodità  
 
2.0
Servizi  
 
2.0
Pulizia  
 
2.0
Convenienza 
 
2.0

Gnv peggiorata negli anni

Siamo partiti con ritardo il 13 settembre 2017 da Palermo, e ci può stare. Bagno con mensola vetro rotta (rischi di tagliarsi), cabine non pulite bene, salone grande e diversi bar sempre chiusi, difficile trovare un divano libero, piscine chiuse e sporche, sedie di plastica della piscina sporche e poche.
Al momento della chiamata per lo sbarcato, siamo stati per due ore seduti dove capitava, scale, corridoio, muretti della piscina; quindi a terra come dei profughi, ma l'importante per GNV era tenere i saloni chiusi tutto il viaggio.. Dimenticavo: palestra fitness inesistente, così come il centro benessere (e i cani passeggiavano per tutta la nave...).

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Viaggio Palermo Civitavecchia

Abbiamo sempre viaggiato che in Traghetto con altre compagnie e non abbiamo mai avuto problemi. Siamo imbarcati mercoledì 06/09 dal porto di Civitavecchia per Termini Imerese con la nave Splendid, che è salpata in anticipo.. Ci hanno telefonato dicendo che ci dovevamo sbrigare perché la nave partiva in anticipo!! Il viaggio di ritorno è stato un'odissea Dovevamo imbarcare alle 20:00 dal porto di Palermo per arrivare la mattina alle 06:00 a Napoli. Dopo 3 ore ad aspettare per l'imbarco, dopo varie insistenze ci siamo sentiti dire che la nave non partiva per avaria e quindi dovevamo decidere se posticipare la partenza alla sera successiva o partire da un altro porto! Abbiamo deciso di imbarcarci a Termini Imerese per Civitavecchia. Ci siamo recati al porto, fatto di nuovo il check in e saliti a mezzanotte per salpare alle 02:00. Siamo arrivati a Civitavecchia alle 15:30! Il personale della nave è stato cordiale e disponibile, ma la nave era sporca, nella cabina c'erano lenzuola e coperte macchiate; per non parlare dei bagni dai quali proveniva un cattivo odore.
E' stata la prima volta e penso anche l'ultima che prenderò navi di questa compagnia.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Evitate assolutamente

Biglietti prenotati a fine luglio per partenza 14.09.17 ore 20.00. Arriviamo al porto con anticipo e fino alle 18.00 non abbiamo potuto fare check in, con qualche dubbio da parte delle operatrici della biglietteria. Finalmente alle 18.30 tutti in coda... peccato che fino alle 21.30 nessuno si sia degnato di dirci che la nave non sarebbe partita. Le opzioni erano: aspettare fino all'una di notte per sapere se la nave sarebbe partita, o annullare biglietto e recarsi a Termini per imbarcarsi verso Civitavecchia alle ore 1.00 su traghetto cargo con nuovo biglietto e check in, o aspettare il giorno dopo sempre annullando biglietto o farsi rimborsare biglietto.
Una presa in giro totale!!!! Vorrei far pagare loro diesel, autostrada, usura macchina e nostre ore di vita perse ad attraversare l'Italia, di notte poi..
SE POTETE EVITATE, ANCHE PERCHÉ L'ASSISTENZA È STATA NULLA.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Napoli Palermo

Prenotati con mesi di anticipo, abbiamo scelto questa compagnia. Sporcizia nelle cabine piene di peli, polvere, praticamente nessuna cura ed accortezza per i clienti. Le lenzuola bucate e sporche, le federe dei cuscini sporche, niente asciugamani e la cabina vista mare è una piccola cabina con un oblò a prua. Aria condizionata non regolabile, quindi da morire di freddo. Ho dovuto pagare al ritorno 40 euro di supplemento per il baule da tetto, cosa che non successe all'andata da Napoli a Palermo; e alla richiesta di spiegazioni in biglietteria, mi veniva risposto con tono arrogante che non ci potavano fare nulla!

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Genova Palermo del 02.09.2017

Quattro ore di ritardo alla partenza e 6 all'arrivo. Eravamo in moto e ci hanno fatto sbarcare per ultimi, abbiamo dovuto slegare le moto senza alcuna assistenza. Cabine luride, peli nelle cuccetta, coperte e lenzuola bucate. Bagni ingialliti che danno una sensazione di sporco. Nei locali comuni c'erano i rifiuti della traversata precedente. Considerato il prezzo che abbiamo pagato, il servizio è stato pessimo. Non metterò più piede in una nave GNV.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Pets Welcome on board!!!!!

Sono partito domenica notte (3 settembre) da Termini Imerese per raggiungere Civitavecchia insieme alle mie figlie e al mio cagnolino.
Il tempo non era dei migliori, mare mosso e vento forte, Ci rechiamo a sistemare il nostro cagnolino nel luogo indicato. Le gabbie sono orribili, ti muore il cuore a lasciarvi il tuo animale. Ma il bello viene l'indomani mattina. Non riteniamo opportuno lasciare il cagnolino in gabbia per tutto il viaggio (peraltro causa maltempo prolungatosi di almeno tre ore), ma allora che fare? Qua non possiamo stare, là no, altrove neanche... Unico posto indicatoci "il bar al piano di sopra", un posto squallido con delle panche di ferro e sporchissimo, nemmeno totalmente al riparo dal fortissimo vento. Insomma: trasportare il cane mi è costato 40 euro e questo è il servizio che mi viene offerto!?!? Quantomeno predisporre una sala confortevole riservata ai possessori di cani sarebbe il minimo.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Mai più

Abbiamo prenotato a gennaio per metà agosto. Premetto che sono 10 anni che facciamo la stessa tratta con la stessa macchina, sia da coppia che in famiglia con animali al seguito.
Quest'anno posso solo dire CHE SCHIFO con tutto quello che si paga.
Dunque, animali nelle gabbie che sono un porcile, camere non ne parliamo, lenzuola bucate e spoche, bagni con capelli e peli ovunque. Preciso che ques'anno ho viaggiato in una cabina non adibita all'accesso degli animali e forse era piu' pulita quella degli anni precedenti. Gente che dorme OVUNQUE!!! Non si puo' prendere un caffè seduti perchè ci sono persone che bivaccano in ogni angolo e ci rimangono per tutta la tratta con tutti i loro bagagli. Questa è maleducazione, ma almeno un richiamo da parte delle autorità!!!! Tutto costa moltissimo, dal caffè alla foto ricordo. Self service con tavoli sporchi, divanetti rotti e sporchi, bassa qualità del cibo - per non dire scadente. Bagni pubblici a dir poco schifosi; area giochi (se presente) con aria condizionata a tutta e sporca anche lei.
Partenza in ritardo e ovviamente arrivo in ritardo. Male organizzati per la discesa e per la salita. Ci hanno fatto scendere con gli autisti nel garage D, il primo solitamente a sbarcare, ma le macchine talmente attaccate non hanno permesso l'accesso all'auto. Vi lascio immaginare cosa si respirava al 14 agosto con il caldo e la stanchezza, oltre i bagagli e i figli con macchine, camper con motore acceso (a chi è riuscito a salire) in quel garage. Maleducazione del personale. Allo sbarco praticamente autogestione, chi suona di qua e di là. lo sbarco prioritario, gestito malissimo, soldi buttati. Infanti che pagano piu' dei bambini e auto sotto il 1.90 che pagano meno delle berlina! Senza parole.
Noi dopo 10 anni e aver perso giorni di vacanza credendo di salire e non avere problemi, ci abbiamo messo una croce.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Genova Palermo A/R da non rifare

Prezzi esagerati per un viaggio con servizi carenti, pulizia assente sia nella cabina che nelle parti comuni. Ritardo di due ore per sbarcare.
Inaccettabile far mettere le macchine nei garage come sardine solo per mettere più macchine possibili. I danni di righe e bolli chi li paga?
Le cabine tenute in uno stato pietoso, con mobili rotti e cassetti mancanti.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Palermo Civitavecchia

Abbiamo prenotato la nave verso Marzo con partenza in data 28/08/2017 da Palermo destinazione Civitavecchia alle ore 02:30.
Quattro giorni prima ci arriva un messaggio che la partenza della nave era stata anticipata al giorno prima, solita ora ma da Termini Imerese.
Com'è possibile anticipare una partenza?
Partiamo con mezz'ora di ritardo (ma questo ci puo' stare), la nave sporchissima , polvere ovunque sia in cabina che negli spazi comuni, bagni sporchi, nessuna aerea giochi per bambini e le operazioni di sbarco molto confusionali...
Rapporto qualità prezzo sproporzionato!

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Delusione enorme ad un prezzo spropositato

Io e mio marito abbiamo deciso di partire per la nostra vacanza in Sicilia con la compagnia GNV, nave Excelsior. Mai fatta scelta peggiore. A parte la maleducazione del personale, dalle receptionists all'animazione, alla hostess del ristorante Espadon; per non parlare dei servizi, che in teoria dovevamo esserci e totalmente assenti all'andata, parzialmente offerti al ritorno. La pulizia lascia davvero molto a desiderare ed appena imbarcati, i bagni erano in uno stato davvero pietoso...
Per lo sbarco all'andata, quindi all'arrivo al porto di Palermo, nessuno che dirigeva lo stesso, autogestione totale.
çe poltrone scomodissime e per la maggior parte non reclinabili, oltre che dallo spazio davvero ridotto...
Che altro dire, un servizio davvero pessimo per la modica cifra ( e lo dico in modo ironico) di euro 641 euro andata e ritorno io, mio marito e la macchina; niente cabina, solo due persone e la macchina...

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Viaggio da dimenticare

Prenotiamo viaggio del 27/8 2017 con partenza alle ore 02:30 da Palermo Termini Imerese per Civitavecchia con GNV. All'imbarco troviamo invece la Kristi 1... Poi partenza con 45 minuti di ritardo, pulizia peggio che scarsa (in particolar modo servizi igienici mai puliti durante tutto il tragitto), poltrone talmente sporche e scomode che la maggioranza dei passeggeri preferisce sostare sulle poltroncine del bar.
Orario di arrivo ore 17.00 al porto di Civitavecchia, ci trattengono per 1 ora in nave senza dare alcuna informazione.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.5
Comodità  
 
2.0
Servizi  
 
2.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

No comment

Dopo un ritardo di due ore nella partenza (informazione ricevuta tramite email alle 13.30 circa), all'imbarco altra attesa. Partenza prevista per le 23.00, ma effettiva ore 24.00. Tragitto regolare, pulizia molto scarsa nei luoghi comuni, in modo particolare nei servizi igienici. Presenza di cani anche di grossa taglia luoghi non consentiti. Sbarco caotico nessuno che dirigeva. Durante il giorno persone che dormivano su divanetti e in qualsiasi luogo. Viaggio da dimenticare. Rapporto qualità prezzo pessimo.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Termini Imerese Civitavecchia

Nave cara, sporca, servizi inesistenti, personale pessimo. Ho pagato per un viaggio in poltrona che non era possibile starci dalla puzza.. 15 ore su quella nave senza servizi, senza dormire. Un inferno. Non la consiglio a nessuno, è pure cara. rapporto qualità prezzo pessimo.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Pessimo sbarco...

Ho viaggiato con la mia famiglia (2 bambini al seguito di cui uno di 18 mesi) da Palermo a Genova. Lo spazio giochi per i bambini è minimo, risulta più grande quello dei cani (senza nulla togliere a loro). Il pranzo al self service siamo riusciti a farlo alle 14.00, mentre alle 15.00 abbiamo dovuto lasciare la cabina e recarci nei punti di ritrovo per lo sbarco... fino alle ore 19.15. C'erano famiglie intere buttate per terra, gli annunci non si sentivano, i bagni uno schifo.. Insomma, uno sbarco pessimo, soprattutto per chi viaggia con i bambini piccoli.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.0
Comodità  
 
3.0
Servizi  
 
2.0
Pulizia  
 
2.0
Convenienza 
 
1.0

Ogni volta una pessima esperienza

Che dire? La nostra cabina aveva il gabinetto con una scolatura gialla (alla faccia del sigillo di pulizia); una cabina esterna pagata più cara delle interne ma con vista sul portellone. La sala giochi per i piccoli di dimensioni inadatte all'utenza e con animazione ridicola, addirittura la signorina che si presenta con 5 fogli per disegnare a fronte di una trentina di bambini, che sono la regola in alta stagione. E poi i punti di riunione pre sbarco, dove non c'è posto per tutti ne' aria condizionata, famiglie con bimbi buttate per terra per ore nelle zone di passaggio per non aver trovato posto, gente che fuma in queste aree comuni senza che nessuno dica niente, anzi: fuma anche personale in divisa! Aggiungo che è stato gestito malissimo dalla compagnia il discorso documenti di imbarco: applicano da poco la legge, ti lasciano a terra se non hai il documento del neonato, ma nessuno ti avverte che ora, a differenza di poco tempo fa, il documento è indispensabile per partire, neppure in biglietteria quando fai il biglietto.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.3
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
2.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

GNV Fantastic

La nave di Fantastic non ha niente, anzi!!! Presa per la tratta Barcellona-Genova.
La sconsiglio perché:
- nave vecchia e sporchissima
- piena di gente all'arrivo a Barcellona, in quanto aveva caricato persone dal Marocco, che sono la maggioranza (pensate chi non ha nemmeno la cabina e non si lava, come può essere la situazione!!!)
- qualità prezzo non buona
- cabina pulita "alla buona"
- aree comuni pessime e mal tenute
- non tutto il personale della ristorazione è gentile

Non è adatta per chi cerca un ambiente pulito e confortevole. Dovreste distinguere le tratte per dare un servizio di maggiore qualità.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.8
Comodità  
 
5.0
Servizi  
 
4.0
Pulizia  
 
3.0
Convenienza 
 
3.0

Palermo- Genova

Ho viaggiato a bordo della Superba sulla tratta Palermo-Genova. Avendo letto recensioni abbastanza negative su questa unità le aspettative non erano molto alte, ma il viaggio è stato quasi perfetto. Le operazioni di imbarco sono iniziate con rapidità, considerando l'arrivo in ritardo della nave.
Accoglienza a bordo buona, cabina interna e bagno puliti, nessun problema. Il personale è cortese, i servizi di bordo provati si sono rivelati di buona qualità. Staff di animazione molto bravo, così come l'intrattenimento presso il piano bar, un miglioramento rispetto agli scorsi anni.
L'unico vero problema è la grande quantità di passeggeri a bordo in questo periodo, che, in diversi casi, dimostrano comportamenti non idonei se non addirittura incivili: spesso non c'è rispetto nei confronti del personale e degli altri passeggeri, questo causa poi problemi ad esempio nelle operazioni di pulizia, con conseguenti ripercussioni sulla traversata successiva.
Nel complesso nave con servizi alberghieri di buon livello e con un buon personale; risultano soltanto alcuni elementi usurati a bordo (es. Moquette, che è stata in parte sostituita), che potranno essere sistemati al termine della stagione.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
5.0
Comodità  
 
5.0
Servizi  
 
5.0
Pulizia  
 
5.0
Convenienza 
 
5.0

Tutto ok

Mi sono trovato bene. Nave pulita, cabine pulite, cibo buono e vario. La tariffa è più conveniente di altri vettori. Mi hanno cambiato senza problemi il biglietto (grazie al sig. Gherk di Genova) mi hanno soccorso con tempestività nel viaggio di ritorno, in cui ho purtroppo perso conoscenza.
I problemi ? Ci sono, ma non dipendono dalla nave. Io consiglio GNV.
PS: non lavoro nella navigazione, faccio il geometra la Spezia...

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Assolutamente da sconsigliare

Con la mia famiglia abbiamo preso questa nave in andata e ritorno da Civitavecchia a Termini Imerese.
In entrambi i casi la nave ha portato piu' di due ore di ritardo. Il caos governa l'uscita dalla nave dove si impiega almeno un' ora per portarsi fuori.
Prima di imbarcarsi bisogna fare una coda per il check in di circa un'ora, come se il check in on line fosse una cosa fantascientifica.
Sporca, servizi pessimi e disorganizzazione . A questo si aggiunge una scarsissima disponibilità e gentilezza del personale che ci lavora, che tratta i passeggeri quasi come elementi di disturbo. Personalmente mai piu' faro' un viaggio con questa compagnia.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.3
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
2.0

Termini Imerese - Civitavecchia

Tratta Termini Imerese - Civitavecchia del 21/08/2017. A prescindere dal ritardo di 4:30' (segnalato con 1 settimana di anticipo), la nave (Kristi 1) è indecente. Sporca, con sevizi minimali, senza servizi o per cani (i ponti usati per i bisogni...). Aggiungiamo un po' di inciviltà è il quadro è desolante. Da evitare.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Civitavecchia Palermo

Scrivo qui un po’ per sfogo, un po’ perché è giusto condividere le informazioni con chi si accinge a viaggiare con GNV. Non mi riferisco ai prezzi, se pur cari, ma si sa: prendere o lasciare.
Ho preso, a/r con la nave della (GNV), da Civitavecchia/Palermo nel periodo 28/07/2017-14/08/2017. Data l’alta stagione la nave era piena di auto e ci hanno fatto incollare le vetture come sardine, a pochi cm l’una dall’altra, figuratevi le belle strisciate di chi pieno di borse e borsoni passa tra una macchina e l’altra per accedere ai ponti e poi per tornare in cerca della sua vettura. Senza pensare che, in uscita, se l’imbecille di turno ritarda per negligenza o per altri validi motivi, tu sei bloccato nella fila in attesa che l’auto davanti o dietro la sblocchi. Ma questi sono particolari su cui si può anche sorvolare, visto il periodo.
Adesso viene il bello:
- noi avevamo il passaggio auto+ poltrona prenotati on-line con operatore; siamo arrivati nella sala e le poltrone erano occupate, con le opportune verifiche dei biglietti gli occupanti si sono spostati. A terra vi erano tovaglioli, briciole di pane e sacchetti di carta probabilmente residui di precedenti colazioni. Domanda: non dovrebbero pulire finito un viaggio prima che inizi il successivo??? Un buon controllo degli addetti avrebbe risolto il ‘problema’
-le sale poltrone sono realizzate con file da 2 + 4 + 2 posti… ecco, le file centrali da 4 posti erano occupate da africani che dormivano fregandosene degli altri passeggeri (dimenticavo: il traghetto fa la tratta Civitavecchia-Palermo-Tunisi) e visto il periodo che attraversiamo molti di questi passeggeri pur di far valere le proprie ragioni hanno preferito cambiare zona… non ho idea dove abbiano trascorso la notte. Sia ben chiaro che non è un discorso razzista, ma di cultura ed educazione… dove un buon controllo degli addetti avrebbe risolto il ‘problema’
- abbiamo mangiato al self-service, senza onore ne gloria. Poi siamo andati al bar per prendere un caffè da seduti ma tutti i salottini e tavolini erano occupati da passeggeri che bivaccavano per la notte. Si ha la sensazione nelle aree comuni di stare in un centro smistamento profughi, perché c’è gente sdraiata in terra ovunque a dormire, nei corridoi e nei pianerottoli delle scale, poi c’è anche chi si accampa con tanto di lenzuola sui divanetti delle aree comuni, appropriandosi indebitamente di spazi che sarebbero riservati a tutti… dove un buon controllo degli addetti avrebbe risolto il ‘problema’
- ritornati nella sala poltrone abbiamo cercato di dormire (erano le 23:00, così passa il tempo…), questo non è stato possibile per parecchio tempo a causa di gruppi di bambini che giocavano lungo il corridoio senza che i genitori intervenissero… dove un buon controllo degli addetti avrebbe risolto il ‘problema’
- capita che uno debba espletare un bisogno fisiologico, ebbene ve lo sconsiglio. I servizi dopo 3-4 ore dalla partenza sono igienicamente impraticabili… dove un buon controllo degli addetti avrebbe risolto il ‘problema’.
- lungo i corridoi abbiamo trovato dei piatti e forchette di plastica con tracce di olio e resti di cibo lasciati lì sulla moquette, quando bastava riporli in un contenitore poco distante … dove un buon controllo degli addetti avrebbe risolto il ‘problema’
Ecco, di questi addetti non se ne è visto nessuno, nessun controllo, nessuno. Se girasse qualcuno, come deterrente o per ricevere le lamentele e risolverle, forse starebbero meglio tutti!
Ovviamente avendo l'esclusiva sulle tratte citate, più di far sentire la nostra voce qui possiamo far poco... ma almeno chi deve utilizzare il servizio ha già un'idea più chiara di cosa aspettarsi.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Mai più.

Partenza ritardata dalle 21.00 alle 2.00 di notte, senza nessuna spiegazione; all'andata molti assistenti non parlavano neanche italiano. Navi vecchie, coperte con i buchi, davvero sconfortante. Niente a che vedere con altre compagnie, ad esempio Grimaldi, con cui in passato siamo andati in Sicilia.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Genova Palermo

Una delle navi traghetto che porta in Sicilia è la GRANDI NAVI VELOCI (GNV). In particolare noi siamo partiti da Genova martedì 8 agosto e siamo arrivati a Palermo mercoledì 9 agosto con la Superba.
Una nave di per sè molto bella e spaziosa, ma la pulizia mancava proprio. Premetto che posso capire che la maggior parte delle persone è incivile, ma so benissimo quando la pulizia viene eseguita o meno. I bagni pubblici erano orrendi e puzzolenti: si trovava carta igienica ovunque tranne negli appositi contenitori, oppure l'involucro di assorbenti anche fuori dalle porte dei bagni; le docce e lavandini erano luridi. Per tirare l'acqua si doveva abbassare il coperchio del water (che schifo) e per questo molte persone (incivili) non lo fanno neanche. In giro si trovava sporcizia ovunque (tavolini dei bar luridi, bottigliette di acqua vuote in giro, briciole e capelli su tutta la moquette della nave in primis negli angoli e sui divanetti dei bar). I canili puzzavano da far paura (piuttosto di lasciare li il mio cane avrei dormito con lei sul ponte). Le poltrone, dove eravamo sistemati noi, sono scomodissime, tant'è che c'erano persone accampate , nel vero senso della parola, ovunque (chi con materassini gonfiabili, chi con sacchi a pelo ecc.).Trovo scandaloso che non possano fare in modo che si reclinino di più. E' veramente impensabile che delle persone possano dormire lì. Poi fanno annunci dicendo che (testuali parole) è proibito bivaccare nei divanetti dei bar o lungo i corridoi. Ma fatemi il piacere!!!! Avrei sorvolato sulla scomodità delle poltrone se almeno ci fosse stata la pulizia sulla nave, ma visto che anche questa era praticamente assente, mi lamento eccome. In ogni caso, se scegliete di dormire in poltrona cercate di chiedere un posto in prima fila in modo che abbiate più spazio davanti e possiate allungare di più le gambe nel caso i posti intorno a voi siano tutti occupati e non possiate sdraiarvi sulle poltrone. Per i pasti abbiamo acquistato un coupon a testa, ognuno del valore di 35 euro (35 per andata e 35 per ritorno) acquistabile o sulla nave appena saliti a bordo o durante la prenotazione dei biglietti e comprendeva:
-per pranzo e cena al ristorante buffet : un primo, un secondo con contorno, una bevanda analcolica, due panini e il coperto.
-per la colazione al ristorante buffet: una bevanda calda, una brioches e un succo.
I coupon si ritirano alla reception e si possono utilizzare solo al ristorante buffet. Vi consiglio di ritirare i coupon appena entrate sulla nave, cosi non dovete fare troppa coda, tanto per andare nelle vostre postazione dovete per forza passare dal ponte in cui è situata la reception.
Se non volete acquistare i couponm allora portatevi da mangiare perchè i prezzi sono assurdi:
-Il ristorante, situato nello stesso ponte di quello dove mangiavamo noi, aveva dei prezzi abbastanza alti: una pizza di media costava 12 euro,poi c'erano menu fissi che partivano dai 25 euro fino ai 45 euro. Ex quello da 25 comprendeva un primo,un secondo,una bottiglia di acqua e il coperto.
-al ristorante self service (quello che accetta i coupon) per 3 fette di formaggio (e non esagero dicendo solo 3 fette) ti chiede 5,20 euro; un antipasto all'incirca 7 euro ( va bene che un antipasto al ristorante costa anche di più ma almeno c'è la qualità).
Il personale ,quasi assente, è stato molto gentile e disponibile : il mattino del 9 non sapendo che la colazione dovevamo farla nello stesso ristorante in cui avevamo cenato la sera prima, siamo andati ad un bar a caso facendoci 15 minuti abbondanti di coda. Arrivati alla cassa ci dicono che era il posto sbagliato. Gentilmente ci consentono comunque di prendere la colazione utilizzando il coupon. Al ritorno sapendo, ormai, dove dovevamo fare colazione, ci siamo recati subito li. Mai l'avessimo fatto. Abbiamo preso due cappuccini (acqua sporca, imbevibili) una brioches (abbastanza buona, almeno questa) e un succo (anche questo sembrava allungato con acqua). La volta prima che avevamo fatto, per sbaglio, la colazione al bar eravamo rimasti più contenti.
Anche il cibo del ristorante self service è alquanto scadente ,riscaldato non so quante volte. La paella è insapore,il pollo arrosto abbastanza buono ma le patate che danno insieme non sanno di niente,il pesce troppo grasso. Gli unici piatti che mangiavamo abbastanza volentieri erano le patatine fritte,la pasta al forno al pesto o la milanese. Non volevo mangiare ai livelli di ristoranti stellati,ma un minimo di sapore dateglielo. Anche qui l'igiene lascia un po' a desiderare: personale con i guanti (e fin qui tutto ok) che si asciuga la fronte sudata passando il dorso della mano con cui poi serve il cibo; avanzi di prosciutto nell'angolo del bancone rimasti li dalla sera prima; personale che ritirando i contenitori del parmigiano grattuggiato raccoglie il parmigiano caduto sul bancone e lo rimette all'interno dei contenitori sbattendo per bene le mani.
Il wifi è a pagamento e solo in alcune zone della nave. Sulla nave si possono trovare sale giochi,animazione e piscine. Quindi,tutto il necessario per poter trascorrere il tempo.
Per quanto riguarda le cabine non posso dirvi molto perchè non le ho viste ma sicuramente sono meglio delle poltrone e almeno vi potete lavare in un bagno privato. Ma costano decisamene di più ,sopratutto mettendo a confronto la durata del viaggio e il prezzo sono veramente torppo care.
Consigli per chi non ha mai preso la nave/traghetto: non vi preoccupate che sarete seguiti passo passo da quando entrate nel porto a quando arrivate alla vostra postazione,cabina o poltrona che sia, e idem per lo sbarco. Se prendete il posto in poltrona non vi garantisco che riuscirete a dormire,quindi, munitevi di materassini o sacchi a pelo in modo da avere un'alternativa dormendo sul pavimento. Non vi consiglio di farvi la doccia sulla nave, a meno che non abbiate la cabina. Come ho detto prima, i bagni pubblici sono inavvicinabili. Piuttosto datevi una sciacquata veloce appena salite, perchè i bagni ,dovrebbero, essere stati appena puliti. Se non siete esperti vi conviene, secondo me, chiamare direttamente il centralino o andare in agenzia e non farlo sul sito perchè almeno avete un supporto maggiore (ho sentito raccontare da alcuni passeggeri presenti sulla nave con me che facendo la prenotazione online alla fine del procedimento di registrazione il sistema non gli ha chiesto la targa del veicolo. Loro, ignari che servisse ,si sono presentati al check-in e hanno dovuto pagare 190 euro in più per inserire la targa della macchina nel biglietto).

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Documenti e GNV

Abbiamo preso il biglietto online: 2 adulti ed un minore (2 anni). Ebbene, presentati all'imbarco, non ci hanno fatto partire perchè il minore non era provvisto di documento d'identità.
Chiediamo rimborso, ci danno solo il 50% e noi andiamo il giorno stesso a Termini Imerese, ove compriamo il biglietto e da lì ci imbarchiamo. Quindi da Palermo non fanno partire se il documento del minore non è presente, da Termini Imerese sì. Cosi ho dovuto ricomprare il biglietto.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Barcellona - Genova

Sporcizia ovunque. In cabina c'erano ancora i resti dei passeggeri precedenti. Lenzuola e federe sporche, abbiamo dormito vestiti con gli asciugamani sopra i cuscini. Biglietto pagato uno sproposito.
NB: in generale non siamo persone schizzinose, opinione assolutamente oggettiva.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Genova- Palermo a/r

Pulizia ed igiene inesistenti.
Ritardi di 4 ore all'andata (Genova- Palermo) ed altrettanti nel viaggio di ritorno.
Disorganizzati, personale scortese e impreparato.
Rapporto qualità prezzo sproporzionato.
Qualità del cibo: SCADENTE, da segnalare che non hanno nulla di adatto alle persone intolleranti o allergiche.
Le condizioni della nave sono pessime, a fine viaggio abbiamo scoperto che abbiamo viaggiato con 2 eliche anziché 4. Uno schifo al 100 % .

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Pessimo viaggio

Veramente una nave molto sporca, a partire dai bagni che in 13 ore di viaggio non sono mai stati lavati; i divani e la moquette in pessime condizioni. Una signora si lamentava di aver trovato 4 zecche .
Appena tornata a casa ho disinfettato tutto e tutti.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Recensione più che negativa

Una sporcizia non indifferente. La nave è piccolissima e malandata. Abbassate i prezzi punto uno. Noi eravamo a passaggio ponte (premetto di aver viaggiato su passaggio ponte con altre compagnie e di esser riuscito sempre ad arrangiarmi). Comunque saliti a bordo, dopo aver visto la sporcizia, la puzza e quant'altro, optiamo per provare se hanno una cabina libera, almeno per il ritorno. Ebbene: volevano 260€. Evitate di prendere GNV, ad ogni costo.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Se la conosci la eviti

Ho viaggiato molto anni fa con questa nave (Splendid Palermo - Civitavecchia), ma oggi che delusione. Pulizia assolutamente mancante. Nei locali comuni gente accampata, degrado ovunque. Sicuramente non vale il prezzo pagato. Da evitare.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
5.0
Comodità  
 
5.0
Servizi  
 
5.0
Pulizia  
 
5.0
Convenienza 
 
5.0

Splendida

Noi eravamo su Gnv azzurra ! Davvero splendida ! Siamo partiti il giorno 8 agosto con previsione di partenza con 3 ore di ritardo, ma in realtà sono riusciti a partire con solo 30 minuti di ritardo. Nave pulita, la suite 1044 era davvero carina! Letto comodissimo e nessun rumore. TV e frigo bar! La terrò in considerazione per i miei viaggi futuri.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.5
Comodità  
 
5.0
Servizi  
 
4.0
Pulizia  
 
4.0
Convenienza 
 
5.0

Un Buon Viaggio

Abbiamo viaggiato da Termini Imerese a Civitavecchia lo scorso 3 agosto. La nave era pulita e comoda, con molti spazi dove poter trascorrere il proprio tempo. Personale gentile e molto professionale, imbarco veloce, giusto controllo dei documenti. La nave è partita in orario ma è arrivata con un po' di ritardo. E' stata una piacevole traversata e non nego che dopo aver letto tante recensioni negative ero un po' preoccupata.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.0
Comodità  
 
4.0
Servizi  
 
4.0
Pulizia  
 
4.0
Convenienza 
 
4.0

Splendido! Genova-Palermo

Viaggio da Genova a Palermo di settimana scorsa, ho trovato il servizio di accoglienza dello sbarco prioritario davvero eccellente ed efficiente, sono stato seguito da un ragazzo di pressapoco 20 anni con l'apparecchio ai denti che lavora anche all'ufficio informazioni, molto gentile, disponibile, competente e cortese, mi ha aiutato con i bagagli anche non essendo di sua competenza.
Viaggio molto piacevole, ristorante 10+ e servizi completi.

Trovi utile questa opinione? 
Guarda tutte le opinioni degli utenti

Altri contenuti interessanti su QCrociere

Cerca crociera

Ultime recensioni

MSC Armonia
 
1.8
daniela
"Crociera ai Caraibi di 15 giorni MSC ARMONIA: Siamo..."
MSC Sinfonia
 
4.0
molinari patrizia
"Abbiamo viaggiato la prima settimana di settembre 2017 da Venezia..."
Grimaldi Lines
 
1.0
chiara
"Quest'estate la nostra nave non è partita per un guasto..."
Grimaldi Lines
 
1.5
Diego Galli
"Sporco in molti punti della nave a partenza. Bagni livello..."
MSC Armonia
 
1.9
Roberta
"Nave vecchia e ambienti maleodoranti; pub inglese con forte odore..."
MSC Divina
 
2.5
Davide
"Se dovessi consigliare una crociera direi subito... Evitate MSC. ..."
MSC Preziosa
 
4.9
Francesco
"Nave stupenda Sono rimasto sbalordito dalla bellezza della..."
Costa neoClassica
 
4.9
mirco
"L'addio si riferisce al prossimo trasferimento alle Bahamas ad altra..."
Costa Diadema
 
1.0
Alfredo
"Credo che chi ha scritto note positive, o è un..."
Grandi Navi Veloci
 
2.5
vincenzo
"Mi chiamo Vincenzo ed ho viaggiato sulla Excelsior di..."

Cerca traghetto

Vai all'inizio della pagina