Cerca nave da crociera:

Dettagli Recensione

 
Costa Crociere
Compagnie di crociera
Voto medio 
 
1.5
Accoglienza 
 
1.0
Servizi 
 
1.0
Divertimento 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Escursioni 
 
2.0
Convenienza 
 
1.0

Costa Toscana

Memore di una bella crociera ai Caraibi anni fa, questa invece è stata una completa delusione. Nave bellissima ma con spazi ridotti (Colosseo e poltrona Frau per gli spettacoli, piscine, Spa, cabine, buffet) rispetto al numero di passeggeri.
Organizzazione pessima dal primo giorno, a partire dalla fruizione dell'esercitazione di emergenza (che alla fine non ho potuto fare non per mia volontà e nonostante abbia chiesto più volte informazioni, ma poi hanno voluto una manleva firmata pena il blocco della carta), passando per la reception/informazioni del tutto improvvisata dove la maggior parte degli addetti erano del tutto inutili, dove non parlavano quasi mai italiano e comunque non sapevano mai niente o ogni giorno ti veniva detta una cosa diversa e sempre sbagliata. Non c'è stato giorno che non abbia dovuto perdere il mio tempo in lunghe file. Nessuna informazione su nulla, bisognava chiedere anche dove fossero i bagni perché mai segnalati e privi di indicazioni.
Nella pulizia e riordino della camera (benché striminzita) sono stata fortunata, ma è stata altamente sgradevole la mancanza di tovagliato nei ristoranti e al buffet la pulizia dei tavoli con pezzetta umida e mai visto un detergente/disinfettante. Cibo di scarsa qualità e ripetitivo al buffet, di dubbio gusto quello che veniva servito al ristorante L'Argentario ( poi cambiando ristorante negli altri era più decente e non si è capito perché e su quale base ci sia stato attribuito un ristorante piuttosto che un altro in quanto avevano tutti menù diversi). Servizio non adeguato ai pasti: al buffet qualcuno che doveva servirti era sempre imbronciato e ti guardava con sufficienza; al ristorante cameriere assegnato gentile ma incasinato, spariva ( probabilmente non serviva solo il nostro tavolo); invece i maitres non sempre cortesi e organizzazione pessima sulla omogeneità e numero dei commensali (diversa gente lasciata a mangiare da sola nonostante la richiesta sia in prenotazione che in loco di essere in tavoli con altre persone).
Nessuna atmosfera neanche la sera di Capodanno. Nessuna allegria, se non in qualche serata in discoteca dove gli animatori si facevano in quattro, ma per il resto spettacoli di canto noiosi e talvolta penosi (forse io avrei cantato meglio),niente a che vedere con le serate giornaliere dopo cena con l'animazione e il coinvolgimento dei passeggeri dove ho fatto grasse risate nella precedente crociera...
Escursioni come al solito mordi e fuggi e, se non prenotate prima on line a bordo, rimaneva ben poca scelta (pena poi però che tutto ciò prenotato online non è stato annullabile né rimborsabile, parlo anche dei ristoranti a pagamento, e questa "clausola" non è per niente specificata quando prenoti).
Aria condizionata gelida a tradimento su nave e pullman per le escursioni, mi sono beccata bronchite dal primo giorno e tanta altra gente idem. Accesso alla farmacia (anche solo per uno sciroppo o pastiglie per il mal di testa, solo previa visita medica alla modica cifra di 60 euro).
Per finire, dulcis in fundo, lo sbarco: mi è stato sbagliato il colore l'etichetta della valigia e il conseguente orario di incontro per il transfer in aeroporto. All'orario di incontro ero l'unica (su circa 150 persone con stesso aereo di rientro) ma nessuno sapeva il perché, né il tizietto che doveva indicarti di scendere né alla reception.. quindi mentre avrei potuto stare in compagnia e cenare tranquillamente e poi stare comodamente in cabina, o in una qualsiasi area della nave, mentre cercavo di capire alla reception dove come al solito l'addetto manco capiva, mi è stato indicato dal tizietto che c'era il mio transfer e dovevo sbrigarmi a scendere! Morale della favola (io invalida con problemi alla schiena) mi sono scapicollata col bagaglio a mano facendo una mega sudata per poi passare giù nel piazzale 1 ORA E MEZZA prima che il pullman partisse, che ovviamente è partito quando sono scesi tutti gli altri passeggeri, all'orario stabilito, che avevano lo stesso volo.
Volo Neos: all'andata aeromobile piccolo peggio di un Ryanair (per 6 ore di volo!) ; al rientro per problemi loro ci hanno caricato su un aeromobile sempre Neos, ma perlomeno come si deve per una tratta del genere, che è rimasto occupato per la metà dei posti.
Tutto ciò pagato profumatamente e più del dovuto considerando la scadenza e inadeguatezza di personale e servizi.
MAI PIÙ COSTA.

Trovi utile questa opinione? 

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Ultime recensioni

MSC Fantasia
 
1.4
Paolo
"La nostra prima crociera con MSC FANTASIA ,con partenza da..."
Costa Crociere
 
2.3
NL
"L’esperienza è stata priva di ogni emozione. La sensazione..."
MSC Crociere
 
4.8
Reda
"Sono andata con MSC Crociere con la mia mamma,..."
Costa Crociere
 
1.7
Tiziana
"Cabine da incubo. sono praticamente sgabuzzini ciechi minuscoli dove le..."
Costa Crociere
 
1.5
Francesca
"Memore di una bella crociera ai Caraibi anni fa, questa..."
Grimaldi Lines
 
1.0
DEBORA DAIANA
"Parto dal presupposto che se pago mi piacerebbe avere un..."
Costa Deliziosa
 
4.4
Ilaria D'Addesa
"Crociera bellissima, è stata un'esperienza incredibile anche per le mie..."
Costa Crociere
 
2.5
Giovanna
"Abbiamo trascorso il Capodanno su Costa Smeralda. Siamo rimasti..."
MSC Crociere
 
1.7
Stefano
"Gentile coordinamento MSC crociere, volevo fare diversi appunti riguardo la..."
Caronte & Tourist
 
5.0
Mario
"Nave partita da Messina per Salerno l'8 gennaio. Ottima..."

Cerca traghetto

Vai all'inizio della pagina