Compagnie di navigazione Traghetti Tirrenia di Navigazione

Tirrenia di Navigazione Hot

http://www.qcrociere.it/media/reviews/photos/thumbnail/230x150s/f4/f4/14/tirrenia-di-navigazione-42-1407570828.jpg
 
2.1 (133)
65308   1  
Aggiungi Media
Scrivi Recensione
Compagnia Italiana di Navigazione SPA, dal luglio del 2012 si è aggiudicata la gara per la privatizzazione di Tirrenia, la storica società di navigazione dello Stato Italiano che a partire dal 1936, anno della sua fondazione, è stata tra i protagonisti dello sviluppo economico del nostro paese. Tirrenia Compagnia Italiana di Navigazione SPA è oggi uno dei principali operatori dello shipping in Europa che, con 1.500 dipendenti ed una flotta di 16 navi tra le più moderne del mediterraneo, è titolare del servizio pubblico di collegamento con le isole maggiori, le Isole Tremiti e come vettore per il traffico merci. Le linee servite collegano nel Tirreno la Sardegna (da e per i porti di Porto Torres, Olbia, Arbatax e Cagliari) con Genova, Livorno, Civitavecchia, Napoli e Palermo a cui si aggiungono Napoli e Palermo collegate tra loro. Sull’Adriatico oltre alla linea Ravenna – Catania, le isole Tremiti sono servite da un Fast Ferry che le collega con Termoli.

Recensione Utenti Guarda tutte le opinioni degli utenti

Opinioni inserite: 133

Voto medio 
 
2.1
Comodità  
 
2.2  (133)
Servizi  
 
2.1  (133)
Pulizia  
 
2.1  (133)
Convenienza 
 
2.0  (133)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
  • Comodità
  • Servizi
  • Pulizia
  • Convenienza
Commenti
Devi inserire il codice di sicurezza.
E' stata nel complesso una buona esperienza, sicuramente sono meglio dei traghetti scandinavi!!! Ho viaggiato pure con il traghetto pieno e sono rimasto soddisfatto in toto dell'esperienza.
Voto medio 
 
3.8
Comodità  
 
4.0
Servizi  
 
4.0
Pulizia  
 
4.0
Convenienza 
 
3.0
Opinione inserita da Andrea 27 Ottobre, 2014
Ultimo aggiornamento: 27 Ottobre, 2014

Soddisfatto

E' stata nel complesso una buona esperienza, sicuramente sono meglio dei traghetti scandinavi!!! Ho viaggiato pure con il traghetto pieno e sono rimasto soddisfatto in toto dell'esperienza.

Trovi utile questa opinione? 
13/08/2013 imbarcato con gli amici a Civitavecchia, chiedo una cabina al momento e la risposta che mi viene data, con freddezza, è che non ne hanno più. Dopo 5 minuti davanti al resto della mia compagnia, vengo chiamato da un ufficiale che sottovoce mi chiede se voglio una cabina a 80 euro che come unico difetto ha il bagno rotto. Dopo aver controllato che tutto fosse a posto, mi dice che mi avrebbe aspettato lì per i soldi... secondo voi dove sarebbero andati a finire? mah!...
1:05 a bordo nave tirrenia (bithia).
Voto medio 
 
1.3
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
2.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da Andrea 19 Ottobre, 2014

Scarsa professionalità

13/08/2013 imbarcato con gli amici a Civitavecchia, chiedo una cabina al momento e la risposta che mi viene data, con freddezza, è che non ne hanno più. Dopo 5 minuti davanti al resto della mia compagnia, vengo chiamato da un ufficiale che sottovoce mi chiede se voglio una cabina a 80 euro che come unico difetto ha il bagno rotto. Dopo aver controllato che tutto fosse a posto, mi dice che mi avrebbe aspettato lì per i soldi... secondo voi dove sarebbero andati a finire? mah!...
1:05 a bordo nave tirrenia (bithia).

Trovi utile questa opinione? 
Non c'è più speranza!! Inqualificabile il comportamento del personale addetto alle camere e ristorazione, mi ricorda molto la strafottenza del "guaglione" da clienti... praticamente si passa ad essere delle cose da trasportare.. Il cibo è di pessima qualità, i panini poi.. hanno un prezzo veramente eccessivo, oltretutto neanche freschi (di bordo) ma bensì "roba" confezionata e dove la qualità è rimasta sul molo! Con tutto il personale presente a bordo, al banco bar ne ho contati CINQUE (uno che serviva)... tutto maggiorato, neanche nei migliori locali della città si pagano dei prezzi così. E vogliamo parlare dei distributori automatici??? Un misero caffè un euro e trenta, cose da pazzi!!! Neanche se fossimo al circolo polare artico!! Le cabine poi.. presa d'aria ciondolante, rubinetto che gocciola, il personale addetto alle info molto "formale" NON UN SORRISO MAI!! MA SIGNORI, LAVORO ANCH'IO con il pubblico, MA NON ho mai LO "SCAZZO" ALLA RISPOSTA.
Per quanto riguarda le tariffe, stendiam un velo pietoso, tanto quando purtroppo sei obbligato e non hai alternative...
Concludo: spero che chi sia preposto si tolga le mani dagli occhi!
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da lino 05 Ottobre, 2014

Un disastro!!

Non c'è più speranza!! Inqualificabile il comportamento del personale addetto alle camere e ristorazione, mi ricorda molto la strafottenza del "guaglione" da clienti... praticamente si passa ad essere delle cose da trasportare.. Il cibo è di pessima qualità, i panini poi.. hanno un prezzo veramente eccessivo, oltretutto neanche freschi (di bordo) ma bensì "roba" confezionata e dove la qualità è rimasta sul molo! Con tutto il personale presente a bordo, al banco bar ne ho contati CINQUE (uno che serviva)... tutto maggiorato, neanche nei migliori locali della città si pagano dei prezzi così. E vogliamo parlare dei distributori automatici??? Un misero caffè un euro e trenta, cose da pazzi!!! Neanche se fossimo al circolo polare artico!! Le cabine poi.. presa d'aria ciondolante, rubinetto che gocciola, il personale addetto alle info molto "formale" NON UN SORRISO MAI!! MA SIGNORI, LAVORO ANCH'IO con il pubblico, MA NON ho mai LO "SCAZZO" ALLA RISPOSTA.
Per quanto riguarda le tariffe, stendiam un velo pietoso, tanto quando purtroppo sei obbligato e non hai alternative...
Concludo: spero che chi sia preposto si tolga le mani dagli occhi!

Trovi utile questa opinione? 
Molto meglio MOBY, più svelti nell'imbarco e sbarco e si parcheggia comodamente. Peccato che Moby al di fuori dalla stagione estiva non faccia tappa a Civitavecchia, altrimenti addio Tirrenia...
Voto medio 
 
2.3
Comodità  
 
3.0
Servizi  
 
3.0
Pulizia  
 
2.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da claudia 26 Settembre, 2014

meglio MOBY

Molto meglio MOBY, più svelti nell'imbarco e sbarco e si parcheggia comodamente. Peccato che Moby al di fuori dalla stagione estiva non faccia tappa a Civitavecchia, altrimenti addio Tirrenia...

Trovi utile questa opinione? 
Sono troppo alti i prezzi, specialmente quelli della media bassa stagione. E ho avuto delle difficoltà con i parcheggi in stiva.. Personale molto gentile, ma fanno fare delle manovre assurde... bisognerebbe entrare ed uscire più comodamente.. non con interminabile retromarcia!!! Con il rischio di crampi e urti ad altri veicoli... potreste provvedere visto il prezzo alto! Io viaggio spesso per andare in sardegna. L'anno scorso nel periodo di Natale bella nave Bonaria e ben decorata, con personale molto gentile..
Voto medio 
 
3.3
Comodità  
 
4.0
Servizi  
 
4.0
Pulizia  
 
3.0
Convenienza 
 
2.0
Opinione inserita da claudia 26 Settembre, 2014

Abbastanza soddisfatta, tranne i prezzi!!

Sono troppo alti i prezzi, specialmente quelli della media bassa stagione. E ho avuto delle difficoltà con i parcheggi in stiva.. Personale molto gentile, ma fanno fare delle manovre assurde... bisognerebbe entrare ed uscire più comodamente.. non con interminabile retromarcia!!! Con il rischio di crampi e urti ad altri veicoli... potreste provvedere visto il prezzo alto! Io viaggio spesso per andare in sardegna. L'anno scorso nel periodo di Natale bella nave Bonaria e ben decorata, con personale molto gentile..

Trovi utile questa opinione? 
Tratta Arbatax Civitavecchia 07/09/2014: ho pagato poltrone di prima classe quasi allo stesso costo della cabina prima classe presa una settimana prima per la stessa tratta. Le poltrone sono seggiolini molto simili a quelli dei pullman del dopo guerra, non reclinabili, sporche e situate in sale usate anche come corridoi dove tutti i passeggeri passeggiano. Ci siamo trovati, chi con bimbi, chi con problemi a causa dell età, a invidiare i passaggi ponte, ove perlomeno hanno dormito sdraiati. I disguidi ci possono essere, d'accordo, ma se al momento della prenotazione ci fosse stato detto e spiegata l'efficienza delle poltrone di prima classe, forse parecchi di noi avrebbero evitato la mancetta alla Tirrenia per un servizio che non esiste e probabilmente mai esisterà. Il personale, soprattutto le quote rosa, è composto da persone acide, arroganti e con poca voglia di fare, soprattutto nel negozio dove quando entri vieni osservato con insofferenza e quasi il saluto è più caloroso quando esci. Purtroppo non cambierà niente, ma uno sfogo ci vuole.
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da MANU 17 Settembre, 2014

Le poltrone prima classe

Tratta Arbatax Civitavecchia 07/09/2014: ho pagato poltrone di prima classe quasi allo stesso costo della cabina prima classe presa una settimana prima per la stessa tratta. Le poltrone sono seggiolini molto simili a quelli dei pullman del dopo guerra, non reclinabili, sporche e situate in sale usate anche come corridoi dove tutti i passeggeri passeggiano. Ci siamo trovati, chi con bimbi, chi con problemi a causa dell età, a invidiare i passaggi ponte, ove perlomeno hanno dormito sdraiati. I disguidi ci possono essere, d'accordo, ma se al momento della prenotazione ci fosse stato detto e spiegata l'efficienza delle poltrone di prima classe, forse parecchi di noi avrebbero evitato la mancetta alla Tirrenia per un servizio che non esiste e probabilmente mai esisterà. Il personale, soprattutto le quote rosa, è composto da persone acide, arroganti e con poca voglia di fare, soprattutto nel negozio dove quando entri vieni osservato con insofferenza e quasi il saluto è più caloroso quando esci. Purtroppo non cambierà niente, ma uno sfogo ci vuole.

Trovi utile questa opinione? 
UN INCUBO!!! SONO TRENT'ANNI CHE FACCIO QUESTA TRATTA, IO LO CHIAMO IL VIAGGIO DELLA SPERANZA O CARRO BESTIAME... NEMMENO NEL TERZO MONDO SUCCEDE QUELLO CHE SUCCEDE SULLE NAVI TIRRENIA. NAPOLETANI CHE NON PARLANO ITALIANO, PER TERRA LA GENTE CHE DORME, VOMITA, BAGNI DA RISCHIO INFEZIONI, TEMPERATURA -20 FISSA, GENTE CHE SI APPROPRIA DELLE POLTRONE ALTRUI SENZA TITOLO... INSOMMA SIGNORI, SE DOVETE FARE QUESTA TRATTA, CHE SIA PER MOTIVI DI VITA O DI MORTE, ALTRIMENTI TROVATE SOLUZIONI ALTERNATIVE, ANCHE A NUOTO AVRETE MENO PROBLEMI. INOLTRE IL PREZZO A VOLTE SUPERA QUELLO DEL SOGGIORNO DELLA VACANZA, SIAMO SUI 500 EURO PER UNA MACCHINA DECENTE, DUE PERSONE E DUE CUCCETTE (PER CERCARE DI DORMIRE PER DIMENTICARE IL VIAGGIO CREDENDO NON SIA MAI ACCADUTO!!). SALUTI
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da carlo 14 Settembre, 2014

TIRRENIA CIVITAVECCHIA- OLBIA E VICEVERSA

UN INCUBO!!! SONO TRENT'ANNI CHE FACCIO QUESTA TRATTA, IO LO CHIAMO IL VIAGGIO DELLA SPERANZA O CARRO BESTIAME... NEMMENO NEL TERZO MONDO SUCCEDE QUELLO CHE SUCCEDE SULLE NAVI TIRRENIA. NAPOLETANI CHE NON PARLANO ITALIANO, PER TERRA LA GENTE CHE DORME, VOMITA, BAGNI DA RISCHIO INFEZIONI, TEMPERATURA -20 FISSA, GENTE CHE SI APPROPRIA DELLE POLTRONE ALTRUI SENZA TITOLO... INSOMMA SIGNORI, SE DOVETE FARE QUESTA TRATTA, CHE SIA PER MOTIVI DI VITA O DI MORTE, ALTRIMENTI TROVATE SOLUZIONI ALTERNATIVE, ANCHE A NUOTO AVRETE MENO PROBLEMI. INOLTRE IL PREZZO A VOLTE SUPERA QUELLO DEL SOGGIORNO DELLA VACANZA, SIAMO SUI 500 EURO PER UNA MACCHINA DECENTE, DUE PERSONE E DUE CUCCETTE (PER CERCARE DI DORMIRE PER DIMENTICARE IL VIAGGIO CREDENDO NON SIA MAI ACCADUTO!!). SALUTI

Trovi utile questa opinione? 
Avendo preso la Rubattino sia all'andata che al ritorno da Napoli per Palermo, ho trovato di uno squallore unico, sia il personale della reception che quello addetto all'imbarco; per poi non parlare della pulizia delle camere: di una sporcizia unica...
Spero che farete qualcosa a riguardo!!!!
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da giuseppe 12 Settembre, 2014

Viaggio di andata e ritorno Palermo Napoli

Avendo preso la Rubattino sia all'andata che al ritorno da Napoli per Palermo, ho trovato di uno squallore unico, sia il personale della reception che quello addetto all'imbarco; per poi non parlare della pulizia delle camere: di una sporcizia unica...
Spero che farete qualcosa a riguardo!!!!

Trovi utile questa opinione? 
Viaggio per Lavoro sulla Napoli-Palermo almeno una volta a settimana e non ho mai avuto problemi.
La nave è molto bella e comprensiva di tutti i servizi.
Sarebbe opportuno pensare ad una sorta di abbonamento, oppure delle agevolazioni per chi, come me, non è un passeggero occasionale ma viaggia spesso.
Saluti!!!
Voto medio 
 
3.5
Comodità  
 
3.0
Servizi  
 
3.0
Pulizia  
 
4.0
Convenienza 
 
4.0
Opinione inserita da Antonio Staurione 03 Settembre, 2014

Affidabile

Viaggio per Lavoro sulla Napoli-Palermo almeno una volta a settimana e non ho mai avuto problemi.
La nave è molto bella e comprensiva di tutti i servizi.
Sarebbe opportuno pensare ad una sorta di abbonamento, oppure delle agevolazioni per chi, come me, non è un passeggero occasionale ma viaggia spesso.
Saluti!!!

Trovi utile questa opinione? 
Il mio viaggio di ritorno da Olbia a Genova non è stato dei migliori, primo per la disorganizzazione del personale addetto al ricovero delle auto nei vari garage (non si capiva bene con quale criterio facessero salire le autovetture) e soprattutto per come sono tenute le cabine (pulite) senza alcuna manutenzione. Soprattutto il costo della traversata non è economico e quindi si presume che la manutenzione sia fatta : il bagno era abbastanza ammaccato e non invitante all'uso. Tra l'altro, avendo venduto anche vari passaggi ponte, c'erano persone gettate per terra in ogni angolo.
Se tornerò in Sardegna non userò più i traghetti e soprattutto Tirrenia.
Rimpiango GNV che non fa più questo tragitto.
Voto medio 
 
1.3
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
2.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da Tina 03 Settembre, 2014

Viaggo di ritorno da Olbia a Genova

Il mio viaggio di ritorno da Olbia a Genova non è stato dei migliori, primo per la disorganizzazione del personale addetto al ricovero delle auto nei vari garage (non si capiva bene con quale criterio facessero salire le autovetture) e soprattutto per come sono tenute le cabine (pulite) senza alcuna manutenzione. Soprattutto il costo della traversata non è economico e quindi si presume che la manutenzione sia fatta : il bagno era abbastanza ammaccato e non invitante all'uso. Tra l'altro, avendo venduto anche vari passaggi ponte, c'erano persone gettate per terra in ogni angolo.
Se tornerò in Sardegna non userò più i traghetti e soprattutto Tirrenia.
Rimpiango GNV che non fa più questo tragitto.

Trovi utile questa opinione? 
Con regolare biglietto Tirrenia sono imbarcato il giorno 20 da Civitavecchia ad Olbia, partenza orario 09.30. Arrivo un po' di ritardo.. 30 minuti, ma viaggio tranquillo, nave al 60% di auto e passeggeri, personale gentile, cordiale e gran lavoratore, insomma: sorrisi per tutti..
Il 30 agosto partenza ore 14.30 prevista, ma la nave arriva alle 14.15, scarica ancora passeggeri e auto per il 70 % delle sue capacità e subito dopo ricarica un pieno di auto e passeggeri e riparte da Olbia per Civitavecchia alle 16.00. A bordo solito carnaio di gente... e molti, molti maleducati oltre un gran numero di cani di tutte le razze e taglie... Insomma: la nave è piena come ai bei tempi per il PROFITTO AZIENDALE. L'unica differenza è che il personale è quasi non identificabile, semplicemente perché è ridotto. Così i bar scoppiavano e quindi era più che normale che chi si aspettava il sorriso nel porgere il caffè, il panino, la pizzetta o la bibita", non potesse averlo... semplicemente perché quegli stessi addetti al bar erano gli stessi che erano arrivati la notte prima a Civitavecchia, scaricato, rimbarcato e riscaricato altre 5000 persone nel giro di 18 ore... Stesse parole valgono anche per il personale self service e a quei pochi del personale di coperta e macchina che passano il tempo, oltre al normale lavoro di conduzione, sicurezza e quant'altro, a STAPPARE i tubi dei bagni che regolarmente vengono intasati dai “passeggeri menefreghisti“!!! Malgrado gli annunci dall'ufficio turistico...
Insomma, è normalissimo che dei disservizi possano esserci.
QUELLO PERO' CHE HO NOTATO... è LA MALEDUCAZIONE DEI PROPRIETARI DEI CANI, i quali tranquillamente portavano a spasso dappertutto i loro amati “FIGLIOLI” -non me ne vogliano!!! Anche perché sono un animalista convinto - ma il troppo storpia, specie in queste occasioni dove gli spazi ponte sono ridotti al lumicino per gli essere umani,bsarebbe meglio che gli animali stessero fuori.
In questi casi basterebbe autorizzare il personale di bordo a multare senza esitazione chi non si adegui... e poi è risaputo che la Tirrenia offre cabine ad hoc per loro animali domestici e famigliari.
Voto medio 
 
3.0
Comodità  
 
3.0
Servizi  
 
3.0
Pulizia  
 
3.0
Convenienza 
 
3.0
Opinione inserita da alessandro 02 Settembre, 2014

Dal 28 al 2 settembre... tutti insieme vogliamo to

Con regolare biglietto Tirrenia sono imbarcato il giorno 20 da Civitavecchia ad Olbia, partenza orario 09.30. Arrivo un po' di ritardo.. 30 minuti, ma viaggio tranquillo, nave al 60% di auto e passeggeri, personale gentile, cordiale e gran lavoratore, insomma: sorrisi per tutti..
Il 30 agosto partenza ore 14.30 prevista, ma la nave arriva alle 14.15, scarica ancora passeggeri e auto per il 70 % delle sue capacità e subito dopo ricarica un pieno di auto e passeggeri e riparte da Olbia per Civitavecchia alle 16.00. A bordo solito carnaio di gente... e molti, molti maleducati oltre un gran numero di cani di tutte le razze e taglie... Insomma: la nave è piena come ai bei tempi per il PROFITTO AZIENDALE. L'unica differenza è che il personale è quasi non identificabile, semplicemente perché è ridotto. Così i bar scoppiavano e quindi era più che normale che chi si aspettava il sorriso nel porgere il caffè, il panino, la pizzetta o la bibita", non potesse averlo... semplicemente perché quegli stessi addetti al bar erano gli stessi che erano arrivati la notte prima a Civitavecchia, scaricato, rimbarcato e riscaricato altre 5000 persone nel giro di 18 ore... Stesse parole valgono anche per il personale self service e a quei pochi del personale di coperta e macchina che passano il tempo, oltre al normale lavoro di conduzione, sicurezza e quant'altro, a STAPPARE i tubi dei bagni che regolarmente vengono intasati dai “passeggeri menefreghisti“!!! Malgrado gli annunci dall'ufficio turistico...
Insomma, è normalissimo che dei disservizi possano esserci.
QUELLO PERO' CHE HO NOTATO... è LA MALEDUCAZIONE DEI PROPRIETARI DEI CANI, i quali tranquillamente portavano a spasso dappertutto i loro amati “FIGLIOLI” -non me ne vogliano!!! Anche perché sono un animalista convinto - ma il troppo storpia, specie in queste occasioni dove gli spazi ponte sono ridotti al lumicino per gli essere umani,bsarebbe meglio che gli animali stessero fuori.
In questi casi basterebbe autorizzare il personale di bordo a multare senza esitazione chi non si adegui... e poi è risaputo che la Tirrenia offre cabine ad hoc per loro animali domestici e famigliari.

Trovi utile questa opinione? 
Traghetto Olbia- Civitavecchia del 01/09 (Nave ANTHARA). Non ci sono parole per definire la totale mancanza di serietà di questa compagnia di navigazione nel far salire a bordo una tale quantità di passeggeri, al punto da non avere un angolo dove sedersi. Un viaggio da incubo, tutti buttati per terra in ogni angolo, in balia del vento forte proveniente dalle porte di uscita sul ponte esterno e del mare grosso. Le toilette indecenti, neanche una panca esterna per sedersi... Però c'è il cinema (a pagamento, ovviamente) ristoranti, sala giochi e spazi inutili DOVE POTREBBERO SISTEMARE ALTRI POSTI A SEDERE. Partenza che doveva essere alle 12.00, ma alle 13.30 salgono ancora auto. Prezzi al bar come in una crociera e personale scortese..
Tutti ci siamo lamentati, sentendoci rispondere "Noi non vorremmo neanche vendere i passaggi ponte, ma ci obbliga lo stato... e quindi nonostante la mancanza di posti riempiamo la nave fino alla massima capacità di sicurezza"...
Senza parole.
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da LORENZA 02 Settembre, 2014
Ultimo aggiornamento: 02 Settembre, 2014

TIRRENIA... UN INCUBO!!

Traghetto Olbia- Civitavecchia del 01/09 (Nave ANTHARA). Non ci sono parole per definire la totale mancanza di serietà di questa compagnia di navigazione nel far salire a bordo una tale quantità di passeggeri, al punto da non avere un angolo dove sedersi. Un viaggio da incubo, tutti buttati per terra in ogni angolo, in balia del vento forte proveniente dalle porte di uscita sul ponte esterno e del mare grosso. Le toilette indecenti, neanche una panca esterna per sedersi... Però c'è il cinema (a pagamento, ovviamente) ristoranti, sala giochi e spazi inutili DOVE POTREBBERO SISTEMARE ALTRI POSTI A SEDERE. Partenza che doveva essere alle 12.00, ma alle 13.30 salgono ancora auto. Prezzi al bar come in una crociera e personale scortese..
Tutti ci siamo lamentati, sentendoci rispondere "Noi non vorremmo neanche vendere i passaggi ponte, ma ci obbliga lo stato... e quindi nonostante la mancanza di posti riempiamo la nave fino alla massima capacità di sicurezza"...
Senza parole.

Trovi utile questa opinione? 
Alla Fine del viaggio del 30 Agosto scorso, ho pensato: fortuna che almeno galleggia!
Almeno un aspetto positivo pur di rientrare da un estenuante pomeriggio trascorso in balia di un equipaggio organizzato alla peggio, e questo dal momento dell'imbarco fino a che non si è toccata terra ferma.
A partire dal ritardo che ha portato rispetto all'orario previsto, si è proseguito in una serie di situazioni e comportamenti di scarso livello dimostrati dal servizio stesso.
Il passaggio ponte sembrava un'allegra fattoria, senza nulla togliere a chi deve trasportare gli animali che necessitano anche loro di spazi adeguati (visto che ho trovato urine sui tappeti di moquette, in uno spazio deputato al passaggio, divenuto invece l'unica dimora improvvisata per i cani ed i loro proprietari).
Scarsa igiene anche nei servizi igienici.
Personale in servizio poco professionale e, con tutto il rispetto e l'amore per i dialetti del bel paese, credo che al pubblico occorra proporsi con pertinente proprietà di linguaggio, possibilmente tricolore e magari anche in Inglese, visto il servizio preposto al trasporto e l'utenza diversificata. Comunicazioni di servizio e raccomandazioni all'utenza con sistema di trasmissione con scarso livello di comprensione e di rispetto da parte degli utenti (indice di scarsa credibilità e rispetto delle regole indette dallo stesso regolamento). Saltando alcune scene simbolo dell'andazzo del servizio, l'ultima è stata quella del rientro, quindi il raggiungimento delle auto nei ponti garage è stata la ciliegina sulla torta: gli utenti della nave hanno provveduto ad organizzarsi verso l'uscita, con vere e proprie calche prima di persone lungo le scale e poi di auto che, sfinite nei ponti garage, hanno effettuato inversioni, disperate e incuranti del limitatissimo spazio di manovra.
La situazione che potrebbe sembrare esagerata, è invece lo specchio di un modo di fare che non giustifica il costo così oneroso di un servizio che poi non viene garantito almeno al minimo.
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da Anna 01 Settembre, 2014

Pessima Compagnia

Alla Fine del viaggio del 30 Agosto scorso, ho pensato: fortuna che almeno galleggia!
Almeno un aspetto positivo pur di rientrare da un estenuante pomeriggio trascorso in balia di un equipaggio organizzato alla peggio, e questo dal momento dell'imbarco fino a che non si è toccata terra ferma.
A partire dal ritardo che ha portato rispetto all'orario previsto, si è proseguito in una serie di situazioni e comportamenti di scarso livello dimostrati dal servizio stesso.
Il passaggio ponte sembrava un'allegra fattoria, senza nulla togliere a chi deve trasportare gli animali che necessitano anche loro di spazi adeguati (visto che ho trovato urine sui tappeti di moquette, in uno spazio deputato al passaggio, divenuto invece l'unica dimora improvvisata per i cani ed i loro proprietari).
Scarsa igiene anche nei servizi igienici.
Personale in servizio poco professionale e, con tutto il rispetto e l'amore per i dialetti del bel paese, credo che al pubblico occorra proporsi con pertinente proprietà di linguaggio, possibilmente tricolore e magari anche in Inglese, visto il servizio preposto al trasporto e l'utenza diversificata. Comunicazioni di servizio e raccomandazioni all'utenza con sistema di trasmissione con scarso livello di comprensione e di rispetto da parte degli utenti (indice di scarsa credibilità e rispetto delle regole indette dallo stesso regolamento). Saltando alcune scene simbolo dell'andazzo del servizio, l'ultima è stata quella del rientro, quindi il raggiungimento delle auto nei ponti garage è stata la ciliegina sulla torta: gli utenti della nave hanno provveduto ad organizzarsi verso l'uscita, con vere e proprie calche prima di persone lungo le scale e poi di auto che, sfinite nei ponti garage, hanno effettuato inversioni, disperate e incuranti del limitatissimo spazio di manovra.
La situazione che potrebbe sembrare esagerata, è invece lo specchio di un modo di fare che non giustifica il costo così oneroso di un servizio che poi non viene garantito almeno al minimo.

Trovi utile questa opinione? 
Una compagnia che eroga un servizio del genere o chiude, oppure rivede fortemente le propri tariffe e i propri dipendenti.
- Pulizia della nave pessima, oltre ad essere di anno in anno sempre più fatiscente.
- servizi a bordo, la metà delle cose non funzionano.
- personale maleducato, svogliato e sempre in condizioni quasi pietose.
- poltrone sporche e danneggiate, utilizzate anche dagli animali di ogni taglia.
- servizio di sicurezza a bordo... forse c'è, ma non si vede, ognuno fa quello che vuole, quando e come vuole di giorno e di notte senza che nessuno dica nulla.
- dalle 21:30 di sera il bar è inagibile perchè ad uso accampamento, cuscini lettini da campo coperte un campo profughi a tutti gli effetti.
- sulle poltrone, prenotate con figli piccoli con biglietti fatti tutti insieme, se ne sono usciti con sistemazioni tutte in posti diversi... servizio reception con risposta fissa "non so che fare".
A questo punto, visto che essendo in Italia nulla è impossibile, vorrei provare a richiedere un risarcimento alla compagnia Tirrenia per quanto non ha dato a fronte dei fantastici biglietti pagati una enormità.
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da Paolo 01 Settembre, 2014

Olbia- Civitavecchia a/r 01/09/2014

Una compagnia che eroga un servizio del genere o chiude, oppure rivede fortemente le propri tariffe e i propri dipendenti.
- Pulizia della nave pessima, oltre ad essere di anno in anno sempre più fatiscente.
- servizi a bordo, la metà delle cose non funzionano.
- personale maleducato, svogliato e sempre in condizioni quasi pietose.
- poltrone sporche e danneggiate, utilizzate anche dagli animali di ogni taglia.
- servizio di sicurezza a bordo... forse c'è, ma non si vede, ognuno fa quello che vuole, quando e come vuole di giorno e di notte senza che nessuno dica nulla.
- dalle 21:30 di sera il bar è inagibile perchè ad uso accampamento, cuscini lettini da campo coperte un campo profughi a tutti gli effetti.
- sulle poltrone, prenotate con figli piccoli con biglietti fatti tutti insieme, se ne sono usciti con sistemazioni tutte in posti diversi... servizio reception con risposta fissa "non so che fare".
A questo punto, visto che essendo in Italia nulla è impossibile, vorrei provare a richiedere un risarcimento alla compagnia Tirrenia per quanto non ha dato a fronte dei fantastici biglietti pagati una enormità.

Trovi utile questa opinione? 
Sono appena tornato dalla sardegna con la nave "bonaria" della cin.
La nave arriva ad Arbatax leggermente in ritardo, attracca e inizia l'imbarco che, a causa della mostruosa quantità di auto da imbarcare, dura quasi due ore, e fa salpare la nave alle 1.40 di notte anzichè alle 24.00! La nottata l'ho trascorsa in cabina, ampia e pulita. Dopo essermi goduto l'alba ormai "laziale", faccio colazione con un cornetto e un caffè gentilmente servito da un cumpa' napoletano! Esplorando la nave, molto simile alla gemella Amsicora presa l'anno scorso, ho notato una ottima organizzazione interna degli spazi e una buona pulizia (se vedete alla reception la scritta "BONARIA" per 5 minuti vi viene la congiuntivite.. ahah). Alle 9.00 ci avvisano che il nostro arrivo a Civitavecchia sarà qualche minuto dopo le 10.00. Infatti alle 10.05 attracchiamo. NOTA MOLTO POSITIVA, PARTENZA IN RITARDO DI UN'ORA E QUARANTA CON ARRIVO PUNTUALE (o quasi, insomma 5 minuti di tolleranza..). OTTIMI SERVIZI, GENTILEZZA E PROFESSIONALITA' DEL PERSONALE.
NOTE DOLENTI: pulizia bagni in comune, un po' scarsa; lentezza nello sbarco/imbarco (insomma.. un'ora e mezza per svuotare la nave quando la Moby ce ne mette una per imbarcare e sbarcare!).
Buonissima esperienza e comunque consiglio a tutti Cagliari- Civitavecchia- Arbatax.
Voto medio 
 
3.0
Comodità  
 
3.0
Servizi  
 
4.0
Pulizia  
 
2.0
Convenienza 
 
3.0
Opinione inserita da michele puccinelli 01 Settembre, 2014
Ultimo aggiornamento: 01 Settembre, 2014

I miglioramenti ci sono e devono continuare

Sono appena tornato dalla sardegna con la nave "bonaria" della cin.
La nave arriva ad Arbatax leggermente in ritardo, attracca e inizia l'imbarco che, a causa della mostruosa quantità di auto da imbarcare, dura quasi due ore, e fa salpare la nave alle 1.40 di notte anzichè alle 24.00! La nottata l'ho trascorsa in cabina, ampia e pulita. Dopo essermi goduto l'alba ormai "laziale", faccio colazione con un cornetto e un caffè gentilmente servito da un cumpa' napoletano! Esplorando la nave, molto simile alla gemella Amsicora presa l'anno scorso, ho notato una ottima organizzazione interna degli spazi e una buona pulizia (se vedete alla reception la scritta "BONARIA" per 5 minuti vi viene la congiuntivite.. ahah). Alle 9.00 ci avvisano che il nostro arrivo a Civitavecchia sarà qualche minuto dopo le 10.00. Infatti alle 10.05 attracchiamo. NOTA MOLTO POSITIVA, PARTENZA IN RITARDO DI UN'ORA E QUARANTA CON ARRIVO PUNTUALE (o quasi, insomma 5 minuti di tolleranza..). OTTIMI SERVIZI, GENTILEZZA E PROFESSIONALITA' DEL PERSONALE.
NOTE DOLENTI: pulizia bagni in comune, un po' scarsa; lentezza nello sbarco/imbarco (insomma.. un'ora e mezza per svuotare la nave quando la Moby ce ne mette una per imbarcare e sbarcare!).
Buonissima esperienza e comunque consiglio a tutti Cagliari- Civitavecchia- Arbatax.

Trovi utile questa opinione? 
Vorrei raccontare a tutti la bruttissima esperienza che ho avuto il dispiacere di avere con la Compagnia Tirrenia:

Partenza con un'ora di ritardo.
Salgo, vado a prendere un caffé e il barista svogliato litiga prima con una signora, poi non macchia il caffé come da richiesta...

Al ritorno (Olbia- Civitavecchia) decido di fare una variazione e partire invece delle 23:30 alle 14:30; l'addetto allo sportello mi spara €170,00 di differenza, io lo guardo male e lui dice: mica glieli sto rubando... lasciamo perdere. Come se non bastasse tutto questo, dopo una telefonata di svariati minuti all'ufficio Tirrenia a 0,50 cent. al minuto, che non é servita a niente (volevo capire come fosse possibile) ovviamente anche questa ha tardato 1 ora e in altri paesi, se c'é ritardo, si ha diritto a un rimborso, ma siamo in Italia e questo non avverrá mai. Insomma amici, se volete andare in sardegna, consiglio vivamente a tutti di scegliere un'altra compagnia se non volete prendere inca--ature prima durante e dopo il viaggio..
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da lorenzo 31 Agosto, 2014

Pessima Compagnia

Vorrei raccontare a tutti la bruttissima esperienza che ho avuto il dispiacere di avere con la Compagnia Tirrenia:

Partenza con un'ora di ritardo.
Salgo, vado a prendere un caffé e il barista svogliato litiga prima con una signora, poi non macchia il caffé come da richiesta...

Al ritorno (Olbia- Civitavecchia) decido di fare una variazione e partire invece delle 23:30 alle 14:30; l'addetto allo sportello mi spara €170,00 di differenza, io lo guardo male e lui dice: mica glieli sto rubando... lasciamo perdere. Come se non bastasse tutto questo, dopo una telefonata di svariati minuti all'ufficio Tirrenia a 0,50 cent. al minuto, che non é servita a niente (volevo capire come fosse possibile) ovviamente anche questa ha tardato 1 ora e in altri paesi, se c'é ritardo, si ha diritto a un rimborso, ma siamo in Italia e questo non avverrá mai. Insomma amici, se volete andare in sardegna, consiglio vivamente a tutti di scegliere un'altra compagnia se non volete prendere inca--ature prima durante e dopo il viaggio..

Trovi utile questa opinione? 
E' una nave dove i cani possono stare tranquillamente all'interno privi di museruola e sdraiati sulla moquette, quando il regolamento dice che i cani di grandi dimensioni devono stare nelle gabbie e quelli piccoli nei trasportini; e la cosa piu vergognosa è che l'equipaggio fa finta di niente e la gente li porta anche al ristorante.. E' giusto, visto che una famiglia spende anche mille euro, che almeno siano fatte rispettare queste regole.
Voto medio 
 
1.3
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
2.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da alessandra 31 Agosto, 2014

Navigazione Civitavecchia Olbia a/r

E' una nave dove i cani possono stare tranquillamente all'interno privi di museruola e sdraiati sulla moquette, quando il regolamento dice che i cani di grandi dimensioni devono stare nelle gabbie e quelli piccoli nei trasportini; e la cosa piu vergognosa è che l'equipaggio fa finta di niente e la gente li porta anche al ristorante.. E' giusto, visto che una famiglia spende anche mille euro, che almeno siano fatte rispettare queste regole.

Trovi utile questa opinione? 
Purtroppo non prendo l'aereo e, andando spesso a Cagliari, sono COSTRETTO a fare questi viaggi con una Compagnia che fa acqua da tutte le parti: personale numeroso ma inefficiente (2 lavorano 4 guardano...), parlano continuamente tra di loro in dialetto stretto napoletano dove si sprecano i "sfaccimm" e i "scassamenti e wallere") con un tono insopportabile da ascoltare; per non parlare dei commenti da scaricatori di porto al passaggio di ogni donna che richiami un briciolo di attenzione maschile. E poi gente accampata peggio dei nomadi in ogni angolo della nave - poltrone non reclinabili, alcune rotte, per cui molti dormono sui divani (tra televisori accessi ad alto volume, bambini che scorrazzano e starnazzano senza che vengano ripresi né dai genitori, né dal personale di bordo ); bagni fatiscenti utilizzati in gran parte da extracomunitari che finalmente trovano un posto dove lavarsi anche i piedi.. Ieri sera nave super affollata, alle 17.00 già tutti i posti occupati da lettini, materassini matrimoniali, coperte e quant'altro davanti alle porte dove vengono custoditi i salvagenti ( menefreghismo assoluto da parte di tutti...) - sotto le scale, davanti ai bagni.. un "ufficiale" in camicia bianca si avvicina e mi chiede di spostare la mia sacca dal divano " PER IL DECORO DELLA NAVE"!!! ADESSO TE LO DICO NELLA TUA LINGUA: ma mi stai prendenno pe' o culo????? - ma come si fa ad essere così?? Per concludere, ribadisco quanto già sperimentato dai vari passeggeri della Bonaria e Amsicora: cappuccino e cornetto: € 3,80 (neanche sulla Costa Crociere).
CHICCA: SELF SERVICE: Servizio Vassoio € 0,60!!!! Ma non avete un minimo di ritegno???? Diminuite il personale e diminuite i prezzi, NON AVETE NESSUNA BUONA RECENSIONE, qualcosa significa.. o " nun ve ne po' fregà de meno"????
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da sergio 30 Agosto, 2014

Tirrenia

Purtroppo non prendo l'aereo e, andando spesso a Cagliari, sono COSTRETTO a fare questi viaggi con una Compagnia che fa acqua da tutte le parti: personale numeroso ma inefficiente (2 lavorano 4 guardano...), parlano continuamente tra di loro in dialetto stretto napoletano dove si sprecano i "sfaccimm" e i "scassamenti e wallere") con un tono insopportabile da ascoltare; per non parlare dei commenti da scaricatori di porto al passaggio di ogni donna che richiami un briciolo di attenzione maschile. E poi gente accampata peggio dei nomadi in ogni angolo della nave - poltrone non reclinabili, alcune rotte, per cui molti dormono sui divani (tra televisori accessi ad alto volume, bambini che scorrazzano e starnazzano senza che vengano ripresi né dai genitori, né dal personale di bordo ); bagni fatiscenti utilizzati in gran parte da extracomunitari che finalmente trovano un posto dove lavarsi anche i piedi.. Ieri sera nave super affollata, alle 17.00 già tutti i posti occupati da lettini, materassini matrimoniali, coperte e quant'altro davanti alle porte dove vengono custoditi i salvagenti ( menefreghismo assoluto da parte di tutti...) - sotto le scale, davanti ai bagni.. un "ufficiale" in camicia bianca si avvicina e mi chiede di spostare la mia sacca dal divano " PER IL DECORO DELLA NAVE"!!! ADESSO TE LO DICO NELLA TUA LINGUA: ma mi stai prendenno pe' o culo????? - ma come si fa ad essere così?? Per concludere, ribadisco quanto già sperimentato dai vari passeggeri della Bonaria e Amsicora: cappuccino e cornetto: € 3,80 (neanche sulla Costa Crociere).
CHICCA: SELF SERVICE: Servizio Vassoio € 0,60!!!! Ma non avete un minimo di ritegno???? Diminuite il personale e diminuite i prezzi, NON AVETE NESSUNA BUONA RECENSIONE, qualcosa significa.. o " nun ve ne po' fregà de meno"????

Trovi utile questa opinione? 
Ho viaggiato con Tirrenia sulla nave Athara da Olbia a Civitavecchia. In effetti la calca al check-in e l'attesa per l'imbarco dell'auto sono stati snervanti. Una volta a bordo però, la cabina era discreta e il pasto al self service per 4 persone è stato più accettabile. Dopo quanto ripetutamente comunicato dal telegiornale riguardo il caos traghetti, ero preparato al peggio. Mi viene da dire agli amici che mi suggerivano Goinsardina ... carichi e affollati, ma almeno con questi si viaggia!!!
Voto medio 
 
3.8
Comodità  
 
4.0
Servizi  
 
4.0
Pulizia  
 
4.0
Convenienza 
 
3.0
Opinione inserita da Bruno 29 Agosto, 2014

Folla e attesa ma si viaggia

Ho viaggiato con Tirrenia sulla nave Athara da Olbia a Civitavecchia. In effetti la calca al check-in e l'attesa per l'imbarco dell'auto sono stati snervanti. Una volta a bordo però, la cabina era discreta e il pasto al self service per 4 persone è stato più accettabile. Dopo quanto ripetutamente comunicato dal telegiornale riguardo il caos traghetti, ero preparato al peggio. Mi viene da dire agli amici che mi suggerivano Goinsardina ... carichi e affollati, ma almeno con questi si viaggia!!!

Trovi utile questa opinione? 
Ho preso la Tirrenia per andare in Sardegna, Civitavecchia Cagliari e ritorno. Vado ad elencare le cose che mi hanno fatto odiare questa compagnia:
- ho comprato le mitiche "poltrone di prima classe" per essere sicuro di stare comodo durante la nottata: siamo arrivati e c'era un cartello con scritto "poltrone non reclinabili". Io per poltrone prima classe intendo qualcosa di almeno un pochino meglio.
- La pulizia delle stesse era pessima.
- Al ritorno a traghetto strapieno c'erano solo 4 bagni disponibili con una fila interminabile per accedervi (e immaginatevi dopo un po' le condizioni).
- Oltretutto un simpaticone, quando la gente si lamentava di aver pagato 500 euro un viaggio del genere, faceva dell'ironia sui viaggi degli immigrati.
In definitiva la parola che descrive meglio questo viaggio è "schifo".
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da giacomo 28 Agosto, 2014

Un vero schifo

Ho preso la Tirrenia per andare in Sardegna, Civitavecchia Cagliari e ritorno. Vado ad elencare le cose che mi hanno fatto odiare questa compagnia:
- ho comprato le mitiche "poltrone di prima classe" per essere sicuro di stare comodo durante la nottata: siamo arrivati e c'era un cartello con scritto "poltrone non reclinabili". Io per poltrone prima classe intendo qualcosa di almeno un pochino meglio.
- La pulizia delle stesse era pessima.
- Al ritorno a traghetto strapieno c'erano solo 4 bagni disponibili con una fila interminabile per accedervi (e immaginatevi dopo un po' le condizioni).
- Oltretutto un simpaticone, quando la gente si lamentava di aver pagato 500 euro un viaggio del genere, faceva dell'ironia sui viaggi degli immigrati.
In definitiva la parola che descrive meglio questo viaggio è "schifo".

Trovi utile questa opinione? 
Ho viaggiato ieri sera da Olbia sulla nave Bithia, costretto a scegliere questa compagnia per il disservizio arrecato da quella che avevo originariamente scelto. Non commento il prezzo in quanto sono stato costretto a comprare il biglietto due ore prima della partenza della nave, ma come si è pronti a criticare, bisogna avere l’onestà intellettuale di ammettere quando le cose funzionano: nave strapiena, gente più o meno maleducata accampata ovunque, ma i servizi sono stati di livello e sono riusciti a dare da mangiare a tutti. La nave è enorme ma ben curata e pulita, trovo ingiusti i commenti di coloro i quali si scandalizzano per il fatto che la nave sia piena. Evidentemente, a differenza di qualcun altro, questi i clienti cercano di farli partire tutti.
Voto medio 
 
4.0
Comodità  
 
5.0
Servizi  
 
4.0
Pulizia  
 
4.0
Convenienza 
 
3.0
Opinione inserita da Mario 28 Agosto, 2014

Una svolta imprevista

Ho viaggiato ieri sera da Olbia sulla nave Bithia, costretto a scegliere questa compagnia per il disservizio arrecato da quella che avevo originariamente scelto. Non commento il prezzo in quanto sono stato costretto a comprare il biglietto due ore prima della partenza della nave, ma come si è pronti a criticare, bisogna avere l’onestà intellettuale di ammettere quando le cose funzionano: nave strapiena, gente più o meno maleducata accampata ovunque, ma i servizi sono stati di livello e sono riusciti a dare da mangiare a tutti. La nave è enorme ma ben curata e pulita, trovo ingiusti i commenti di coloro i quali si scandalizzano per il fatto che la nave sia piena. Evidentemente, a differenza di qualcun altro, questi i clienti cercano di farli partire tutti.

Trovi utile questa opinione? 
Ho viaggiato con la mia famiglia in agosto: 3 adulti e un bambino cabina interna + auto con una spesa di € 1.050,00. Una vergogna!!! Ripetuti annunci di non occupare bar ristoranti per dormire e.. cosa si trova? Gente che dorme con materassini sacchi a pelo ai piedi dei tavolini sui divani... con cani ecc. Igiene zero, rispetto per chi vuole sedersi per bere un caffè o per fare colazione zero. Fate rispettare quello che dite negli annunci. Se uno paga il passaggio ponte, e' consapevole che non ha posto per dormire. Dov'e' la sicurezza??? Aggiungo che in cabina non esistono giubbotti di salvataggio. Miglioratevi e rispetto per i passeggeri!!!
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da Barbara 28 Agosto, 2014

Assurdo

Ho viaggiato con la mia famiglia in agosto: 3 adulti e un bambino cabina interna + auto con una spesa di € 1.050,00. Una vergogna!!! Ripetuti annunci di non occupare bar ristoranti per dormire e.. cosa si trova? Gente che dorme con materassini sacchi a pelo ai piedi dei tavolini sui divani... con cani ecc. Igiene zero, rispetto per chi vuole sedersi per bere un caffè o per fare colazione zero. Fate rispettare quello che dite negli annunci. Se uno paga il passaggio ponte, e' consapevole che non ha posto per dormire. Dov'e' la sicurezza??? Aggiungo che in cabina non esistono giubbotti di salvataggio. Miglioratevi e rispetto per i passeggeri!!!

Trovi utile questa opinione? 
Non esiste commento per giudicare la totale mancanza di serietà di una compagnia di navigazione (Tirrenia Nuraghes) nel far salire a bordo una tale quantità di passeggeri al punto da non avere un angolo dove sedersi. Passaggio ponte per due più auto 600 euro (Genova- Porto Torres) andata ritorno. Persone con cani senza museruola e nelle sale bar. Persone accampate come bestie ovunque. Ho provato la poltrona ma sembrava una cella frigo. Prezzo di una cabina mi vergogno a dirlo. Partenza che doveva essere alle 20.30 ma alle 20.50 salgono ancora auto. Scusate se è poco. Ah dimenticavo: prezzi al bar come in una crociera.
Cara compagnia Tirrenia, fatevi un esame di coscienza e abbiate almeno il coraggio di provare un po' di vergogna. Distinti Saluti e... buon viaggio a tutto il gregge.
Voto medio 
 
1.8
Comodità  
 
3.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
2.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da Gianfranco 26 Agosto, 2014

Fatevi un esame di coscienza

Non esiste commento per giudicare la totale mancanza di serietà di una compagnia di navigazione (Tirrenia Nuraghes) nel far salire a bordo una tale quantità di passeggeri al punto da non avere un angolo dove sedersi. Passaggio ponte per due più auto 600 euro (Genova- Porto Torres) andata ritorno. Persone con cani senza museruola e nelle sale bar. Persone accampate come bestie ovunque. Ho provato la poltrona ma sembrava una cella frigo. Prezzo di una cabina mi vergogno a dirlo. Partenza che doveva essere alle 20.30 ma alle 20.50 salgono ancora auto. Scusate se è poco. Ah dimenticavo: prezzi al bar come in una crociera.
Cara compagnia Tirrenia, fatevi un esame di coscienza e abbiate almeno il coraggio di provare un po' di vergogna. Distinti Saluti e... buon viaggio a tutto il gregge.

Trovi utile questa opinione? 
Premetto che ho prenotato un passaggio ponte Palermo- Cagliari e ritorno, perchè non ho trovato cabina, pensando che comunque un passaggio ponte avvenisse rispettando le normative vigenti in merito alla sicurezza e non solo. Invece mi ritrovo a dovere passare tutta la nota su sedie destinate ad uso commerciale (BAR RISTORANTE), SENZA CHE LE STESSE SIANO ANCORATE COME PREVEDE LA NORMATIVA. Gente che dormiva PER terra ostruendo eventuali via di fuga, e per concludere con una quantità di persone sicuramente superiore alla CAPACITA' di trasporto della nave. Ritengo che sia uno scandalo, mi auguro che gli organi competenti provvedano a ripristinare le condizione di navigabilita' in sicurezza e in condizione non di carro da bestiame, ma nel rispetto di persone che pagano (anche molto). Per quanto mi riguarda, non prenderò mai piu' in vita mia navi Tirrenia.
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da mario 25 Agosto, 2014

Cagliari Palermo

Premetto che ho prenotato un passaggio ponte Palermo- Cagliari e ritorno, perchè non ho trovato cabina, pensando che comunque un passaggio ponte avvenisse rispettando le normative vigenti in merito alla sicurezza e non solo. Invece mi ritrovo a dovere passare tutta la nota su sedie destinate ad uso commerciale (BAR RISTORANTE), SENZA CHE LE STESSE SIANO ANCORATE COME PREVEDE LA NORMATIVA. Gente che dormiva PER terra ostruendo eventuali via di fuga, e per concludere con una quantità di persone sicuramente superiore alla CAPACITA' di trasporto della nave. Ritengo che sia uno scandalo, mi auguro che gli organi competenti provvedano a ripristinare le condizione di navigabilita' in sicurezza e in condizione non di carro da bestiame, ma nel rispetto di persone che pagano (anche molto). Per quanto mi riguarda, non prenderò mai piu' in vita mia navi Tirrenia.

Trovi utile questa opinione? 
Fate pagare biglietti altissimi anche solo per sistemazione passaggio ponte. Bagni comuni impraticabili... intasati, puzzolenti e sporchi.. I prezzi del bar sono carissimi, neanche fossimo a Montecarlo. Incapaci a far rispettare le regole della civile convivenza.. con gente sdraiata sulle poltrone del bar ed animali in giro all'interno della nave. Datevi una regolata.
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da marilena 25 Agosto, 2014

Pessimi

Fate pagare biglietti altissimi anche solo per sistemazione passaggio ponte. Bagni comuni impraticabili... intasati, puzzolenti e sporchi.. I prezzi del bar sono carissimi, neanche fossimo a Montecarlo. Incapaci a far rispettare le regole della civile convivenza.. con gente sdraiata sulle poltrone del bar ed animali in giro all'interno della nave. Datevi una regolata.

Trovi utile questa opinione? 
Credo che persino mio nipote di 12 anni riuscirebbe a rendere la qualità del servizio migliore. Panini preconfezionati al bar e pizze vendute come "appena sfornate" al sapore di cartone con prezzi da gioiellieri; sistemazioni scomodissime e commissari di bordo che non fanno NULLA per garantire la civiltà delle sistemazioni (passeggeri sdraiati a coprire 4 posti a sedere, posti occupati per ORE con una bandana e gente che si inalbera se al suo ritorno trova le cose spostate) e, ciliegina sulla torta: la mia compagna di viaggio ha prenotato oggi il viaggio di ritorno (all'andata era venuta in aereo al prezzo di 89 euro con ALITALIA) e il preventivo recitava a incredibile cifra di centotre euro (scrivo in lettere per stigmatizzare la assurdità di questa quotazione). Con prezzi così assurdi mi chiedo come faccia una compagnia come la Tirrenia ad aver pure richiesto aiuti di stato per non fallire, e come fa lo Stato italiano a continuare ad affidare a questo carrozzone maleodorante il servizio della continuità territoriale. Con 103 euro, vi segnalo che si può anche andare in aereo fino a Parigi, altro che farsi un viaggio di una notte insonne. Vergognatevi. Giuro che non viaggerò MAI PIU' con la Tirrenia e, se proprio devo andare in Sardegna, ci andrò in aereo.
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da fabrizio mere 21 Agosto, 2014

Non credo esista compagnia di navigazione peggiore

Credo che persino mio nipote di 12 anni riuscirebbe a rendere la qualità del servizio migliore. Panini preconfezionati al bar e pizze vendute come "appena sfornate" al sapore di cartone con prezzi da gioiellieri; sistemazioni scomodissime e commissari di bordo che non fanno NULLA per garantire la civiltà delle sistemazioni (passeggeri sdraiati a coprire 4 posti a sedere, posti occupati per ORE con una bandana e gente che si inalbera se al suo ritorno trova le cose spostate) e, ciliegina sulla torta: la mia compagna di viaggio ha prenotato oggi il viaggio di ritorno (all'andata era venuta in aereo al prezzo di 89 euro con ALITALIA) e il preventivo recitava a incredibile cifra di centotre euro (scrivo in lettere per stigmatizzare la assurdità di questa quotazione). Con prezzi così assurdi mi chiedo come faccia una compagnia come la Tirrenia ad aver pure richiesto aiuti di stato per non fallire, e come fa lo Stato italiano a continuare ad affidare a questo carrozzone maleodorante il servizio della continuità territoriale. Con 103 euro, vi segnalo che si può anche andare in aereo fino a Parigi, altro che farsi un viaggio di una notte insonne. Vergognatevi. Giuro che non viaggerò MAI PIU' con la Tirrenia e, se proprio devo andare in Sardegna, ci andrò in aereo.

Trovi utile questa opinione? 
Ho viaggiato io e la mia famiglia (2+2 bambini) su questo "battello" nella notte di sabato 16 Agosto. Avevamo dei biglietti con passaggio ponte perché, pur essendoci delle cabine libere, ci hanno riferito che erano tutte occupate. Eravamo in lista d'attesa ma non ci hanno fatto sapere nulla.
Abbiamo pernottato si fa per dire... nella sala antistante al bar con un'aria condizionata messa a tutta forza durante tutta la traversata notturna. Ora vi lascio immaginare come siamo scesi la mattina dal battello dopo una notte di freddo, seduti sulle sedie a dormicchiare, con persone stivate per terra su teli mare e materassini "roba da terzo mondo". In più il personale di bordo molto scortese e sgarbato a richieste di servizi e informazioni ad esclusione del medico di bordo molto cordiale. Ancora dopo aver pagato un caffè 1,30€, vado a chiedere un bicchiere d'acqua che mi è stato negato perché il personale non è autorizzato a dare un bicchiere d'acqua con il caffè... roba da matti dopo 1,30€!!! Vi dovete solo vergognare per come trattate i passeggeri e per quanto fate pagare per la traversata "stile Libia", non offrendo servizi e soprattutto con la maleducazione del "personale" di bordo.
Sicuramente non consiglierò a nessuno la Tirrenia e, per quanto mi riguarda, ne parlerò sempre male.
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da Davide 18 Agosto, 2014

Palermo Cagliari nave traghetto Demonios

Ho viaggiato io e la mia famiglia (2+2 bambini) su questo "battello" nella notte di sabato 16 Agosto. Avevamo dei biglietti con passaggio ponte perché, pur essendoci delle cabine libere, ci hanno riferito che erano tutte occupate. Eravamo in lista d'attesa ma non ci hanno fatto sapere nulla.
Abbiamo pernottato si fa per dire... nella sala antistante al bar con un'aria condizionata messa a tutta forza durante tutta la traversata notturna. Ora vi lascio immaginare come siamo scesi la mattina dal battello dopo una notte di freddo, seduti sulle sedie a dormicchiare, con persone stivate per terra su teli mare e materassini "roba da terzo mondo". In più il personale di bordo molto scortese e sgarbato a richieste di servizi e informazioni ad esclusione del medico di bordo molto cordiale. Ancora dopo aver pagato un caffè 1,30€, vado a chiedere un bicchiere d'acqua che mi è stato negato perché il personale non è autorizzato a dare un bicchiere d'acqua con il caffè... roba da matti dopo 1,30€!!! Vi dovete solo vergognare per come trattate i passeggeri e per quanto fate pagare per la traversata "stile Libia", non offrendo servizi e soprattutto con la maleducazione del "personale" di bordo.
Sicuramente non consiglierò a nessuno la Tirrenia e, per quanto mi riguarda, ne parlerò sempre male.

Trovi utile questa opinione? 
Dal sito si apprende che la nave è stata varata nel 2001, quindi mi attendevo una nave in ordine, ma la realtà delle cose è ben diversa.
Molto sporca e disordinata, bagni ai piani in condizioni disastrose (sporchi, fatiscenti), costo del bar folle.
Molti addetti quasi tutti impegnati a digitare sul telefonino.
Ho viaggiato sulle poltrone di seconda classe, sporche, alcune guaste con i sedili a malapena reclinabili.
Un inferno!
Ho dovuto viaggiare Tirrenia in quanto "riprotetto" da goinsardinia che aveva cancellato la sua tratta. Dal biglietto evinco un costo di oltre 700€ (per una singola tratta, 2 adulti e 2 bimbi).
Nota positiva per il parcheggiatore, che mi ha molto aiutato e in modo cortese e gentile con le manovre di parcheggio della mia auto con agganciata la Caravan.

Tirrenia: mai più!
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da Stefano 17 Agosto, 2014
Ultimo aggiornamento: 17 Agosto, 2014

Una delusione- Genova-Olbia su Tirrenia Bithia

Dal sito si apprende che la nave è stata varata nel 2001, quindi mi attendevo una nave in ordine, ma la realtà delle cose è ben diversa.
Molto sporca e disordinata, bagni ai piani in condizioni disastrose (sporchi, fatiscenti), costo del bar folle.
Molti addetti quasi tutti impegnati a digitare sul telefonino.
Ho viaggiato sulle poltrone di seconda classe, sporche, alcune guaste con i sedili a malapena reclinabili.
Un inferno!
Ho dovuto viaggiare Tirrenia in quanto "riprotetto" da goinsardinia che aveva cancellato la sua tratta. Dal biglietto evinco un costo di oltre 700€ (per una singola tratta, 2 adulti e 2 bimbi).
Nota positiva per il parcheggiatore, che mi ha molto aiutato e in modo cortese e gentile con le manovre di parcheggio della mia auto con agganciata la Caravan.

Tirrenia: mai più!

Trovi utile questa opinione? 
Bruttissima esperienza Civitavecchia -Cagliari. Accoglienza pessima e antipatici. Nave sporca e in condizioni disastrose, arrugginita e abbandonata.. Cabina sporca con asciugamani neri e interni smontati e mancati... Prezzi nei bar da vergogna: una brioche 1,90 euro e acqua 2,90 euro.. non commento altri prezzi.. Antipatia nel servire senza un minimo di gentilezza, come se ti stessero facendo un favore dopo quello che paghi.. Poi ci sarebbe da spiegare a cosa serve la piscina se è vuota, chiusa e sporca. Senza parlare delle sedie e tavoli legati e abbandonati.. Vergognatevi, mai più.
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da lellexxx 11 Agosto, 2014
Ultimo aggiornamento: 11 Agosto, 2014

Civitavecchia - Cagliari

Bruttissima esperienza Civitavecchia -Cagliari. Accoglienza pessima e antipatici. Nave sporca e in condizioni disastrose, arrugginita e abbandonata.. Cabina sporca con asciugamani neri e interni smontati e mancati... Prezzi nei bar da vergogna: una brioche 1,90 euro e acqua 2,90 euro.. non commento altri prezzi.. Antipatia nel servire senza un minimo di gentilezza, come se ti stessero facendo un favore dopo quello che paghi.. Poi ci sarebbe da spiegare a cosa serve la piscina se è vuota, chiusa e sporca. Senza parlare delle sedie e tavoli legati e abbandonati.. Vergognatevi, mai più.

Trovi utile questa opinione? 
Ottima impressione, contrariamente a quanto avevo letto! Cabina e bagno comodi e puliti, personale gentile e disponibile, viaggio molto piacevole.
Uniche note negative: troppo alta l'aria condizionata in cabina, caro il ristorante.
Voto medio 
 
3.8
Comodità  
 
4.0
Servizi  
 
4.0
Pulizia  
 
4.0
Convenienza 
 
3.0
Opinione inserita da Anna Seggi 11 Agosto, 2014

Viaggio Napoli-Palermo

Ottima impressione, contrariamente a quanto avevo letto! Cabina e bagno comodi e puliti, personale gentile e disponibile, viaggio molto piacevole.
Uniche note negative: troppo alta l'aria condizionata in cabina, caro il ristorante.

Trovi utile questa opinione? 
Siamo partiti in 4, più il cane di piccola taglia, dal 31 al 10 agosto. Sia l'andata che il ritorno sono stati devastanti! Nave sporchissima, non ci sono aree dove portare gli animali, e per di più i prezzi dei due bar sono altissimi (1 panino 6€ (il meno caro) e una bottiglia di acqua 1,70€!!!!). Per finire, al ritorno la partenza era prevista per le 14.30 da Olbia, invece abbiamo dovuto aspettare 3 ore e mezza sotto il sole! Vergogna!! Avete navi del '15- '18!!! Non ci metterò più piede e credo come me molti altri!
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da Martina 11 Agosto, 2014

Male male....

Siamo partiti in 4, più il cane di piccola taglia, dal 31 al 10 agosto. Sia l'andata che il ritorno sono stati devastanti! Nave sporchissima, non ci sono aree dove portare gli animali, e per di più i prezzi dei due bar sono altissimi (1 panino 6€ (il meno caro) e una bottiglia di acqua 1,70€!!!!). Per finire, al ritorno la partenza era prevista per le 14.30 da Olbia, invece abbiamo dovuto aspettare 3 ore e mezza sotto il sole! Vergogna!! Avete navi del '15- '18!!! Non ci metterò più piede e credo come me molti altri!

Trovi utile questa opinione? 
Nulla da dire sul viaggio di andata Civitavecchia- Olbia notturno, con cabina a 4 letti sistemata e pulita, arredi della nave migliorati rispetto al passato e bella sala giochi per i bimbi. Arrivo puntuale.
Ritorno Olbia- Civitavecchia, stessa nave dell'andata ma ho rivisto la Tirrenia di anni fa. Partita con 1 ora e mezza di ritardo (attesa da panico sotto 33 gradi) gente dovunque, nave meno pulita e personale per nulla gentile e caos nello sbarco con 2 ore di ritardo.
Sul ritardo a volte non possiamo intervenire, ma essere gentili con i clienti che hanno atteso 3 ore sotto il sole, penso sia doveroso.
Voto medio 
 
2.0
Comodità  
 
2.0
Servizi  
 
2.0
Pulizia  
 
2.0
Convenienza 
 
2.0
Opinione inserita da ANTONIO 10 Agosto, 2014

Migliorata, ma...

Nulla da dire sul viaggio di andata Civitavecchia- Olbia notturno, con cabina a 4 letti sistemata e pulita, arredi della nave migliorati rispetto al passato e bella sala giochi per i bimbi. Arrivo puntuale.
Ritorno Olbia- Civitavecchia, stessa nave dell'andata ma ho rivisto la Tirrenia di anni fa. Partita con 1 ora e mezza di ritardo (attesa da panico sotto 33 gradi) gente dovunque, nave meno pulita e personale per nulla gentile e caos nello sbarco con 2 ore di ritardo.
Sul ritardo a volte non possiamo intervenire, ma essere gentili con i clienti che hanno atteso 3 ore sotto il sole, penso sia doveroso.

Trovi utile questa opinione? 
Partito il 5 luglio e tornato il 19 tratta Civitavecchia - Olbia con partenze notturne: avendo bimbi piccoli era l'unica soluzione. Cabina sia all'andata che al ritorno. Le navi Athara e Janas sono gemelle silenziose e veloci, all'occorrenza ti ti fanno sentire come sulla terra ferma, complice anche il bel tempo. Ho apprezzato molto il fatto che l'imbarco auto è avvenuto immediatamente arrivati in porto, ben prima delle 2 ore canoniche; questo ha evitato lo stress di tenere per parecchio tempo i bimbi chiusi in auto sulla banchina. Ottima anche la grande area giochi, che permette a mamme e papà di rilassarsi mente i loro figli si divertono.
Voto medio 
 
3.8
Comodità  
 
4.0
Servizi  
 
4.0
Pulizia  
 
3.0
Convenienza 
 
4.0
Opinione inserita da Alessandro 06 Agosto, 2014

Conferma

Partito il 5 luglio e tornato il 19 tratta Civitavecchia - Olbia con partenze notturne: avendo bimbi piccoli era l'unica soluzione. Cabina sia all'andata che al ritorno. Le navi Athara e Janas sono gemelle silenziose e veloci, all'occorrenza ti ti fanno sentire come sulla terra ferma, complice anche il bel tempo. Ho apprezzato molto il fatto che l'imbarco auto è avvenuto immediatamente arrivati in porto, ben prima delle 2 ore canoniche; questo ha evitato lo stress di tenere per parecchio tempo i bimbi chiusi in auto sulla banchina. Ottima anche la grande area giochi, che permette a mamme e papà di rilassarsi mente i loro figli si divertono.

Trovi utile questa opinione? 
Gli amici mi avevano suggerito l'aereo, ma la comodità di avere un veicolo a disposizione durante le vacanze ha fatto pendere la scelta verso il traghetto. In effetti sia il check-in che le zone comuni erano affollati, ma viaggiando in cabina entrambe le traversate sono state discretamente confortevoli. Unici appunti per gli annunci di apertura del bar troppo presto al mattino e la pazienza necessaria per i tempi di imbarco e sbarco dell'automobile.
Voto medio 
 
3.5
Comodità  
 
3.0
Servizi  
 
4.0
Pulizia  
 
4.0
Convenienza 
 
3.0
Opinione inserita da Claudio 05 Agosto, 2014

Meglio del previsto

Gli amici mi avevano suggerito l'aereo, ma la comodità di avere un veicolo a disposizione durante le vacanze ha fatto pendere la scelta verso il traghetto. In effetti sia il check-in che le zone comuni erano affollati, ma viaggiando in cabina entrambe le traversate sono state discretamente confortevoli. Unici appunti per gli annunci di apertura del bar troppo presto al mattino e la pazienza necessaria per i tempi di imbarco e sbarco dell'automobile.

Trovi utile questa opinione? 
Ho viaggiato ieri mattina da Civitavecchia ad Olbia dopo che avevo giurato che non avrei mai più preso un traghetto di questa compagnia. Invece la nave è bella e spendendo pochi euro in più ho potuto usufruire di una cabina, tutto sommato decente, dove siamo stati tranquilli piuttosto che lottare con l’affollamento per accaparrarsi un posto a terra. Io penso che la situazione sia migliorata molto, si vede che ora è una azienda privata, avanti così!
Voto medio 
 
4.0
Comodità  
 
5.0
Servizi  
 
4.0
Pulizia  
 
4.0
Convenienza 
 
3.0
Opinione inserita da Alessandro 30 Luglio, 2014

Tutta un'altra storia

Ho viaggiato ieri mattina da Civitavecchia ad Olbia dopo che avevo giurato che non avrei mai più preso un traghetto di questa compagnia. Invece la nave è bella e spendendo pochi euro in più ho potuto usufruire di una cabina, tutto sommato decente, dove siamo stati tranquilli piuttosto che lottare con l’affollamento per accaparrarsi un posto a terra. Io penso che la situazione sia migliorata molto, si vede che ora è una azienda privata, avanti così!

Trovi utile questa opinione? 
Quest'anno ho scelto di portare la famiglia in Sardegna. Da Civitavecchia per Olbia e ritorno con la navi Athara/Janas. Cabina spaziosa e pulita e menzione speciale per il simpatico commissario di bordo dell'andata.
Self service con ampia scelta di pietanze e costo ragionevole per 4 persone.
Ci vediamo sicuramente l'anno prossimo!
Voto medio 
 
4.3
Comodità  
 
4.0
Servizi  
 
4.0
Pulizia  
 
5.0
Convenienza 
 
4.0
Opinione inserita da Riccardo 28 Luglio, 2014
Ultimo aggiornamento: 28 Luglio, 2014

Ottimo viaggio per ottima vacanza

Quest'anno ho scelto di portare la famiglia in Sardegna. Da Civitavecchia per Olbia e ritorno con la navi Athara/Janas. Cabina spaziosa e pulita e menzione speciale per il simpatico commissario di bordo dell'andata.
Self service con ampia scelta di pietanze e costo ragionevole per 4 persone.
Ci vediamo sicuramente l'anno prossimo!

Trovi utile questa opinione? 
Abbiamo preso la nave da Civitavecchia ad Olbia e ritorno e ci siamo trovati malissimo perché il personale è maleducato e la nave sporca (ps: alla sera il personale passava per le poltrone a svegliare la gente perché non poteva dormire sulle poltroncine perchè rovinano il decoro della nave stessa; allora mi chiedo se le cabine costassero meno forse qualcuno le prenderebbe). Secondo punto: aria condizionata altissima da stare vestiti con giubbetto e cappello a tal punto da rischiare di ammalarsi e quindi rovinarsi la vacanza. Terzo, il televisore è acceso ad altissimo volume per tutta la notte per far tenere sveglio il personale del bar e naturalmente anche le persone che volevano riposare.. tutto questo con un biglietto assurdo altissimo, non conforme con gli standard dei mezzi di trasporto che ci sono oggi. Dopo non lamentatevi se c'è crisi e le persone preferiscono altri lidi piuttosto che venire in Sardegna. Con quelle cifre una persona ci paga mezza vacanza da un'altra parte. Mai più il traghetto Tirrenia.
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0
Opinione inserita da Corrado Capobelli 27 Luglio, 2014

mai più

Abbiamo preso la nave da Civitavecchia ad Olbia e ritorno e ci siamo trovati malissimo perché il personale è maleducato e la nave sporca (ps: alla sera il personale passava per le poltrone a svegliare la gente perché non poteva dormire sulle poltroncine perchè rovinano il decoro della nave stessa; allora mi chiedo se le cabine costassero meno forse qualcuno le prenderebbe). Secondo punto: aria condizionata altissima da stare vestiti con giubbetto e cappello a tal punto da rischiare di ammalarsi e quindi rovinarsi la vacanza. Terzo, il televisore è acceso ad altissimo volume per tutta la notte per far tenere sveglio il personale del bar e naturalmente anche le persone che volevano riposare.. tutto questo con un biglietto assurdo altissimo, non conforme con gli standard dei mezzi di trasporto che ci sono oggi. Dopo non lamentatevi se c'è crisi e le persone preferiscono altri lidi piuttosto che venire in Sardegna. Con quelle cifre una persona ci paga mezza vacanza da un'altra parte. Mai più il traghetto Tirrenia.

Trovi utile questa opinione? 
Quest'estate ho acquistato le mie ferie a maggio e questo mi ha consentito di viaggiare in traghetto in modo da poter portare la mia macchina e non avere limiti di spazio e km. La nave Athara non è sicuramente nuova, ma offre un buon numero di servizi. Ho cenato al ristorante, che non è molto economico ma di buona qualità e sono andato al cinema. La camera non è grande, ma tutto sommato curata e pulita. Io sono rimasto contento e sicuramente in futuro, salvo sorprese, considererò nuovamente di viaggiare in traghetto.
Voto medio 
 
4.0
Comodità  
 
4.0
Servizi  
 
4.0
Pulizia  
 
4.0
Convenienza 
 
4.0
Opinione inserita da Francesco Marucchi 24 Luglio, 2014
Ultimo aggiornamento: 25 Luglio, 2014

Una buona alternativa

Quest'estate ho acquistato le mie ferie a maggio e questo mi ha consentito di viaggiare in traghetto in modo da poter portare la mia macchina e non avere limiti di spazio e km. La nave Athara non è sicuramente nuova, ma offre un buon numero di servizi. Ho cenato al ristorante, che non è molto economico ma di buona qualità e sono andato al cinema. La camera non è grande, ma tutto sommato curata e pulita. Io sono rimasto contento e sicuramente in futuro, salvo sorprese, considererò nuovamente di viaggiare in traghetto.

Trovi utile questa opinione? 
Ho viaggiato da Genova ad Olbia con moglie e bambini sulla nave Janas. Servizio più che decoroso e grande successo dell’area gioco per i bambini. Dormito in cabina pulita ed ordinato, solo un po’ fredda e mangiato benissimo al ristorante. Erano anni che non viaggiavo con la Tirrenia e avevo acquistato questa compagnia solo perché avevo trovato il prezzo migliore. Se anche al ritorno il trattamento sarà analogo, hanno guadagnato un cliente.
Voto medio 
 
3.3
Comodità  
 
4.0
Servizi  
 
3.0
Pulizia  
 
3.0
Convenienza 
 
3.0
Opinione inserita da Ambrogio 21 Luglio, 2014

Nave bella

Ho viaggiato da Genova ad Olbia con moglie e bambini sulla nave Janas. Servizio più che decoroso e grande successo dell’area gioco per i bambini. Dormito in cabina pulita ed ordinato, solo un po’ fredda e mangiato benissimo al ristorante. Erano anni che non viaggiavo con la Tirrenia e avevo acquistato questa compagnia solo perché avevo trovato il prezzo migliore. Se anche al ritorno il trattamento sarà analogo, hanno guadagnato un cliente.

Trovi utile questa opinione? 
Partenza al 5.7 e ritorno il 16.7 in perfetto orario. È la prima volta che viaggiavo su un traghetto e con tutta la famiglia. Puntualità perfetta. Addetto al ponte 2A (sempre il medesimo per andata e ritorno) per posteggiare il veicolo, maleducato e volgare. Personale a bordo gentilissimo e molto disponibile.
Cabina quadrupla con oblò: pulizia letti ok, bagno non pulito bene e pavimento non certo dei migliori. Sicuramente migliorabile, ma nel complesso accettabile, ricordando che non è una nave da crociera.
Consiglio: portate sempre ciabatte per muovervi in cabina, la moquette non è il massimo. Se avrò le possibilità, tornerò in Sardegna e sceglierò quasi sicuramente Tirrenia.
Voto medio 
 
3.0
Comodità  
 
3.0
Servizi  
 
4.0
Pulizia  
 
2.0
Convenienza 
 
3.0
Opinione inserita da Nicola 18 Luglio, 2014

Genova- Porto Torres e ritorno

Partenza al 5.7 e ritorno il 16.7 in perfetto orario. È la prima volta che viaggiavo su un traghetto e con tutta la famiglia. Puntualità perfetta. Addetto al ponte 2A (sempre il medesimo per andata e ritorno) per posteggiare il veicolo, maleducato e volgare. Personale a bordo gentilissimo e molto disponibile.
Cabina quadrupla con oblò: pulizia letti ok, bagno non pulito bene e pavimento non certo dei migliori. Sicuramente migliorabile, ma nel complesso accettabile, ricordando che non è una nave da crociera.
Consiglio: portate sempre ciabatte per muovervi in cabina, la moquette non è il massimo. Se avrò le possibilità, tornerò in Sardegna e sceglierò quasi sicuramente Tirrenia.

Trovi utile questa opinione? 
Ho viaggiato da Genova ad Olbia sulla nave Bitia ed ho trovato tutto sopra le aspettative. Avevo sentito parlare molto male di questa compagnia, ma il mio viaggio non ha avuto nulla da invidiare da quello fatto con i concorrenti. E anche il prezzo, se uno riesce a destagionalizzare, è più conveniente di quanto si possa pensare. Io penso che viaggerò ancora con Tirrenia.
Voto medio 
 
3.8
Comodità  
 
4.0
Servizi  
 
4.0
Pulizia  
 
4.0
Convenienza 
 
3.0
Opinione inserita da Francesco D'onofrio 16 Luglio, 2014

Genova Olbia sulla Bitia

Ho viaggiato da Genova ad Olbia sulla nave Bitia ed ho trovato tutto sopra le aspettative. Avevo sentito parlare molto male di questa compagnia, ma il mio viaggio non ha avuto nulla da invidiare da quello fatto con i concorrenti. E anche il prezzo, se uno riesce a destagionalizzare, è più conveniente di quanto si possa pensare. Io penso che viaggerò ancora con Tirrenia.

Trovi utile questa opinione? 
Ho preso la Dimonius, da Cagliari a Palermo. Le persone con solo il passaggio ponte erano decisamente troppe. Io ero tra quelle e abbiamo dovuto dormire a terra, dove abbiamo trovato posto. Il personale della reception non mi è affatto piaciuto, mentre quello di bordo è stato fantastico. In particolare due ragazzi ci hanno dato delle coperte, visto che stavamo morendo di freddo a causa dell'aria condizionata, facendoci un gran favore.. mi sono innamorata di uno del personale, spero di rincontrarlo al ritorno ahahah ^^
Voto medio 
 
2.5
Comodità  
 
2.0
Servizi  
 
3.0
Pulizia  
 
2.0
Convenienza 
 
3.0
Opinione inserita da Alessia 12 Luglio, 2014

Dimonios Cagliari- Palermo

Ho preso la Dimonius, da Cagliari a Palermo. Le persone con solo il passaggio ponte erano decisamente troppe. Io ero tra quelle e abbiamo dovuto dormire a terra, dove abbiamo trovato posto. Il personale della reception non mi è affatto piaciuto, mentre quello di bordo è stato fantastico. In particolare due ragazzi ci hanno dato delle coperte, visto che stavamo morendo di freddo a causa dell'aria condizionata, facendoci un gran favore.. mi sono innamorata di uno del personale, spero di rincontrarlo al ritorno ahahah ^^

Trovi utile questa opinione? 
Sia chiaro, non è una nave da crociera, quindi per il servizio che offre è più che sufficiente. Abbiamo fatto il viaggio Napoli-Palermo di notte. Partenze e arrivi puntualissimi. Prezzo nella norma (con macchina). Cabina pulita, area giochi per i bimbi, bar, cinema, tv, ristorante, insomma c'è tutto quello che serve per un viaggio di 10 ore. Per noi è stata un'esperienza positiva.
Voto medio 
 
4.0
Comodità  
 
4.0
Servizi  
 
4.0
Pulizia  
 
4.0
Convenienza 
 
4.0
Opinione inserita da francesc 09 Luglio, 2014

TUTTO REGOLARE

Sia chiaro, non è una nave da crociera, quindi per il servizio che offre è più che sufficiente. Abbiamo fatto il viaggio Napoli-Palermo di notte. Partenze e arrivi puntualissimi. Prezzo nella norma (con macchina). Cabina pulita, area giochi per i bimbi, bar, cinema, tv, ristorante, insomma c'è tutto quello che serve per un viaggio di 10 ore. Per noi è stata un'esperienza positiva.

Trovi utile questa opinione? 
Io in estate per andare in sardegna ho preso il traghetto genova- olbia con mia sorella e i miei genitori. Avevamo speso ben 400€ (e c'è andata pure di fortuna *-*) e, una volta imbarcati, c'erano sacchi a pelo sotto le scale e anche i cani a loro volta. Aggiungo che ci siamo portati dell'insalata di riso per cena perché il buffet era troppo caro.. Poi il giorno dopo sveglia alle 6:00 come a scuola!!
Pulizia della cabina zero.
VI CONSIGLIO VIVAMENTE DI PRENDERE UN AEREO
Voto medio 
 
1.5
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
2.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
2.0
Opinione inserita da emanuele calabria 09 Luglio, 2014

CONSIGLIO VIVAMENTE DI PRENDERE UN AEREO

Io in estate per andare in sardegna ho preso il traghetto genova- olbia con mia sorella e i miei genitori. Avevamo speso ben 400€ (e c'è andata pure di fortuna *-*) e, una volta imbarcati, c'erano sacchi a pelo sotto le scale e anche i cani a loro volta. Aggiungo che ci siamo portati dell'insalata di riso per cena perché il buffet era troppo caro.. Poi il giorno dopo sveglia alle 6:00 come a scuola!!
Pulizia della cabina zero.
VI CONSIGLIO VIVAMENTE DI PRENDERE UN AEREO

Trovi utile questa opinione? 
Ho viaggiato da Genova per porto Torres con la Tirrenia Nuraghes e, oltre ad essermi trovato molto bene, devo dire che nonostante fossi terrorizzato dal caro traghetti, ho speso 180 euro per una andata e ritorno con auto che, considerata l'alta stagione, non mi sembra eccessivo per un viaggio di quasi 11 ore.
Voto medio 
 
3.8
Comodità  
 
4.0
Servizi  
 
4.0
Pulizia  
 
3.0
Convenienza 
 
4.0
Opinione inserita da Francesco 07 Luglio, 2014

Un buon viaggio

Ho viaggiato da Genova per porto Torres con la Tirrenia Nuraghes e, oltre ad essermi trovato molto bene, devo dire che nonostante fossi terrorizzato dal caro traghetti, ho speso 180 euro per una andata e ritorno con auto che, considerata l'alta stagione, non mi sembra eccessivo per un viaggio di quasi 11 ore.

Trovi utile questa opinione? 
 
Guarda tutte le opinioni degli utenti