Cerca nave da crociera:

Moby

Hot
 
1.8 (237)

Recensione Utenti

123 recensioni con 1 stelle

237 recensioni

 
(10)
 
(14)
 
(29)
 
(61)
 
(123)
Voto medio 
 
1.8
 
1.9  (237)
 
1.8  (237)
 
1.8  (237)
 
1.6  (237)
Torna all'articolo
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Comodità
Servizi
Pulizia
Convenienza
Traghetti
Commenti
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
123 risultati - visualizzati 1 - 45  
1 2 3  
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Aiuto!

Andata Olbia-Livorno sulla Moby Nuraghes: pessima esperienza. Troppi cani in giro, troppo pelo sulla moquette, troppe feci di cani sulla moquette... Personale scortese, bagni luridi, pulizia zero.
Ritorno Livorno-Olbia: tutto come all'andata (tranne i bagni leggermente più puliti) e temperatura da brividi! Se non ci becchiamo il virus, ci becchiamo una broncopolmonite.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.3
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
2.0

Viaggio Livorno Olbia a/r

Ho viaggiato all'andata sulla Livorno Olbia e al ritorno Olbia Livorno.
All'andata hanno misurato la temperatura, al ritorno neanche l'ombra. Siamo in un momento particolare, tutti si dovevano organizzare per dare la sicurezza con le norme anti Covid. Non esistono per questa compagnia pulizia o distanziamento ed ho dovuto discutere io con la gente per ottenerlo. Nessun membro dell'equipaggio che se ne preoccupasse, ma come si fa?? e poi ci chiudono in casa per mesi, è una vergogna... che controllassero di più queste compagnie che non hanno regole. Non basta decantare ai microfoni le regole, facciamole rispettare!

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Olbia Livorno

Viaggio di ritorno 14/08/2020 Olbia – Livorno partenza ore 11,00
Nave: NURAGHES (Tirrenia)

- Siamo tra i primi ad arrivare alle corsie d’imbarco, sono le 09,30, 90’ prima come da regole della Compagnia Moby. Siamo nella fila 2 partendo da destra, ci sono poche auto sulla prima fino a metà della sua lunghezza. Noi siamo nella seconda. Le altre corsie sono libere. Cominciano a riempirsi le corsie e un ragazzo giovane, vestito di bianco, con dei gradi sulle spalle, ma non me ne intendo su che grado avesse, inizia a misurare la temperatura corporea. Ma ci accorgiamo che il suo metodo, è quello che dalle mie parte viene denominato “ALLA CARLONA” nel senso che misura le prima auto delle corsie e poi se ne va!!!! Abbassiamo i finestrini, in attesa che passi e niente, va via, non misura nulla e se ne va, dopo aver controllato solo le prime auto delle prime 5-6 corsie.
Siamo tra i primi ad arrivare e passano avanti gli ultimi arrivati, sbando totale, una disorganizzazione tipicamente italiana, che mi scoccia dire, perché voglio bene al mio paese, ma spesso è vero. In sostanza alcuni manco si fermano, transitano normalmente, nonostante fossero gli ultimi arrivati. Corsie 1-2 se la prendono in quel posto, fatto sta che da primi entriamo quasi alla fine, non abbiamo capito quale logica sia stata adottata per l’ingresso veicoli. Si entra tipo carro bestiame, nessuno rispetta la corsia, uno mi taglia la strada, l’altro, arrabbiato per usare un eufemismo come me, entra aggressivo nella bolgia come se non ci fosse un domani, con staccata tipo circuito di Monza alla variante Ascari.
Conclusione: rimaniamo fregati.

- Altro traghetto, denominato NURAGHES, gemello di quella dell’andata lo Sharden, stessi problemi. Nave vecchia e vabbè se fosse tenuta bene non ci sarebbero problemi, ripeto ho viaggiato su traghetti vecchi e preso un aereo, ad esempio, di 19 anni di servizio e viaggiato egregiamente. Ma questo è un cesso galleggiante come la Sharden (Parte prima). Chi fosse interessato può andare a leggersi la prima parte. Chiedo informazioni ad un ragazzo che è vicino alle scale mobili e mi risponde, gentile e in italiano (strano). Subito dopo passa un ufficiale, vestito di bianco, con gradi sulle spalle che lo riprende davanti a tutti dicendogli “Lei deve stare vicino alle scale mobili e controllare”. Si era, in realtà, allontanato 7-8 mt, non di più, per darmi l’informazione e tra l’altro non c’era nessuno sulle scale mobili da diversi minuti, perché c’ero io lì, in quanto essendo arrivati per primi ed entrati per ultimi non avevamo posto. Vabbé. Ho pensato, qui è diverso dall’andata, gente controlla, ufficiali rigorosi, bene. Tra l’altro si parte alle 11,00, non ci credo, puntuali.
Invece no, stesso viaggio dell’andata, anzi peggio.

- Niente posto. Prenoto due poltrone, fa niente sono 8 ore di viaggio e avevamo messo in conto di non trovare posto se non prenoti prima, ma sapevo che la puntualità non è di questi lidi... Mi metto in coda alla reception, dove alcuni non rispettano le norma anti-covid, arrivato il mio turno chiedo la disponibilità di n° 2 poltrone. Erano due donne, quella che comanda mi dice non ci sono poltrone disponibili, tutto esaurito. Incasso senza dire nulla, ma abbastanza perplesso della risposta, in quanto mi ha risposto in maniera frettolosa, voleva liberarsi di me. In sostanza in 15 secondi si era è liberata di me. Mentre sono in coda, scopro che li prenotavano le cuccette (grave errore ingenui :-) ) e comprendo che a questa signora della reception interessa vendere le cuccette, delle poltrone non gliene frega, si sa, guadagni diversi e ho letto prezzi assurdi delle cuccette. Tra l’altro ai due davanti a me chiede il tagliando dato all’ingresso, quello appiccicato sul parabrezza dell’auto. E ovviamente i due davanti a me rispondono (Ce lo abbiamo in auto) e io che mi chiedo: ma dirlo prima, al momento della consegna, o scriverlo nella prenotazione, sul biglietto?!?! ROBE DA MATTI. Nel 2020.
Nessun cartello che indicasse “cuccette”, solo la scritta sul muro dietro la reception, quindi significa che per qualsiasi cosa uno che non sa va alla reception. Come sempre ho fatto. Vado a verificare e di poltrone libere ne ho contate diverse decine. UNA VERGOGNA!!!

- Anche qui assembramenti, bivacchi, campi profughi ovunque (deve essere una normalità da ste parti), io ho fatto una crociera, che è un’altra cosa sia chiaro, e diversi traghetti, ma mai avevo visto dei bivacchi del genere, e poi nella situazione che viviamo ora è ancora più grave (nel 2020?) che ci sia anarchia totale, due persone che occupano un divano da 5 posti, e NESSUNO CHE CONTROLLA E DICE NULLA. I fogli messi dove veniva indicato di non sedersi, spostati senza problemi, come si fa con un portacenere che non usi e lo metti al tavolo accanto.

- Poi gente senza mascherina, sporcizia sul pavimento appiccicoso, insomma copia-incolla dell’andata. Non puoi guardare fuori dai finestrini, sono troppo sporchi, vai ad intuito. Una finestra grande ha un liquido misto a ruggine che scende lungo tutta la lunghezza della finestra, che non ti permette di guardare fuori, cioè traghetto veramente lasciato andare.

- Aspetto cani: argomento già toccato all’andata, ma marginalmente. Al ritorno c’erano troppi cani, con il viaggio più lungo. Mi chiedo in 8 ore che poi sono 8,50 ore dove fanno i bisogni questi poveri animali, contro i quali non ho nulla, casomai ho qualcosa contro i padroni che li fanno espletare i bisogni sulla moquette senza pulire e far pipì sulla moquette, dove poi accampano alcune famiglie e persone, che non dovrebbero essere lì tra l'altro? (sorrido) :-) Ma nel 2020 siamo ancora a questi livelli?!

- Arriviamo alla fine. Si entra in porto alle 19,05. Eravamo già preparati dall’andata e aspettiamo il nostro turno, ma stavolta, aspettiamo proprio di essere gli ultimi. Assembramenti soliti all’uscita dalle scale verso i garage, ma entriamo in auto agevolmente. Un’auto blocca il passaggio e usciamo/scappiamo dal traghetto alle 19,50. Tenete conto che l’orario di arrivo, se rispettato, è quello dell’ingresso nel porto, poi calcolate dai 40 ai 50 minuti per uscire dal traghetto, quindi occhio se avete coincidenze con altre cose.

- Usciamo, temperatura? NULLA. Nessuno che misura NULLA fanno gesto col braccio di circolare. Potevamo avere il covid e far mettere in quarantena una nave, come successo in Giappone, non fantascienza, e bloccare centinaia di persone. Ma tanto chi controlla? Vorrei che quell’ufficiale tanto preciso nel riprendere davanti a tutti, quel ragazzo alle scale mobili, leggesse non solo le mie recensioni, ma le centinaia che qui sono scritte, e migliaia sulle altre tratte della Moby e poi si ragiona su chi è colui che va ripreso, dove bisogna denunciare veramente.

- Ho letto le due recensioni positive, sulle centinaia negative. Si sostiene che non si è in crociera ma su un traghetto. Ma scusate, ma qui si è gratis (e una crociera l’ho fatta anche), siamo qui come i clandestini passiamo per caso dove capita? Oppure abbiamo pagato un biglietto e si chiede il rispetto delle normali regole di igiene e le norme, varate dal governo, sul Covid? E magari rischiare di schiacciare escrementi di cane non pulita? Per fortuna a noi non è successo, ma avevamo gli occhi ben aperti. :-)

- Arriviamo a casa e vista l’esperienza qualcosa non mi torna, perché noi con la Moby nel 2017 avevamo viaggiato bene e i traghetti erano puliti. Indago e cosa scopro?
“Moby e CIN (ex Tirrenia) dichiarano lo stato di crisi e si appellano alla legge fallimentare.” Insomma stanno fallendo (della Tirrenia hanno bloccato i conti correnti per 3 giorni), e qui capisco tante cose, tra cui il comportamento maleducato e menefreghista dei dipendenti, che non giustifico, perché gli unici che ti possono salvare sono i clienti (tranne lo stato), però comprendo.
Ma il Gruppo proprietario sa di avere il monopolio, fanno forza su questo e lo sanno benissimo che hanno mano libera, tanto comunque la gente va. Siamo di fronte ad una nuova azienda privata in perdita, dove pagherà “Pantalone” come al solito? Dove vogliono andare comportandosi così con i clienti?

Ho voluto scrivere tutto, spendere del mio tempo personale affinché possa servire agli altri utenti, perché la community serve a questo. Prenderemo Moby in futuro o andremo dalla concorrenza tipo Grimaldi o Corsica/Sardinia Ferries? A ogni lettore lascio la risposta.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Livorno Olbia

Mi sento in dovere di raccontare la nostra esperienza a bordo di questo traghetto, perché tutti coloro che, come me, si informano su Trip Advisor e simili siano informati verso cosa stanno andando incontro, se dovessero incappare in questa compagnia ora. Purtroppo meno di una stella non si può dare.
Tratta Livorno - Olbia 06/08/2020 Nave Sharden : La prima cosa che mi lascia un po’ perplesso è che noi acquistiamo il biglietto da Moby, ma la nave è della Tirrenia. Non lo sapevo. La nave è vecchia esternamente, è stato usato il trucchetto solito delle decalcomanie Moby per farla sembrare più al passo coi tempi forse, però ho pensato, chissenefrega. Viene provata la febbre all'ingresso, abbiamo detto: bene.

Entriamo agevolmente in nave, e appena tocchiamo il pavimento con i piedi camminando, quest'ultimo è appiccicoso, segno di un pavimento non lavato da un po’ di giorni, forse settimane. Peli di cane, di animali, boh, uno schifo insomma e siamo appena saliti. Partenza prevista ore 09,00. Alle 09,05 mi chiedo come mai non fossimo partiti. Esco a vedere nella parte d’ingresso dei veicoli e un TIR sta entrando in quel momento. Ho detto bene, iniziamo bene. Salpiamo alle 09,35 e leggendo su Trip, dopo, di ritardi di ore in altri viaggi, ci è andata ancora bene. Entriamo nella sala grande, dove c'è il bar principale, e la moquette è piena di peli di cane di animali anche qui e si vedono anche meglio, un cesso, sporchissima, in barba a tutte le norme igieniche più elementari. Tappa in bagno (dopo un'ora dalla partenza) e dai bagni esce un odore di piscio spaventoso. Ho pensato: ma se ci andavo appena salito, era uguale? Ma hanno pulito? Nessun controllo. Vicino alle scale, sui passaggi ponte, bivaccano persone senza mascherina, con materassi gonfiabili (poi su quello schifo di pavimento non oso immaginare). Bivacchi tipo campo profughi, assembramenti ovviamente di ogni tipo. Cerco un punto dove mettere un po’ di gel igienizzante. Mai trovato uno in reception, in sala grande, sala piccola, in prossimità dei bagni, ai garage, in biblioteca e fuori all'esterno.
Zero. Decido di rimanere al mio posto, senza toccare nulla. Il viaggio passa così, seduto sulla poltroncina, cercando di stare lontano più possibile dagli assembramenti, al bar e soprattutto alla cassa, dove ci sono persone in coda che non hanno la mascherina.
Nessuno controlla. Non ho visto un ufficiale in 7 ore di viaggio, un individuo vestito di bianco con dei gradi sulle spalle, qualcuno con potere di dire qualcosa per far rispettare le regole. No. Solo il personale di viaggio, che non parla italiano, ma napoletano, e quindi spesso non si riesce a capire cosa dice. A fine viaggio arrivati a Olbia, con 35 minuti di ritardo, gli annunci dicono di rispettare il proprio turno per andare ai garage, evitare assembramenti, ma il popolo italico, come al solito, fa come vuole lui. NESSUNO CONTROLLA NULLA. Annunciano il nostro garage, il 4, ci avviciniamo alle scale come comunicato e vediamo un assembramento con persone senza mascherina. Cerchiamo di mantenere, con estrema difficoltà perché gli spazi sono quello che sono, le distanze, ma subito arriva dietro di noi un'onda di gente che ci chiude da dietro. Brutta esperienza, assembramento pesante e senza via d'uscita. La situazione non si sblocca per circa 3 minuti, avevo davanti a me un demente che teneva la mascherina sotto il mento, e parlando con suo amico diceva, "ma ti pare che servono 'ste mascherine?!" usando un tono di scherno, indirettamente, verso tutti gli altri stupidi che, come noi, la indossavano correttamente. Mi è salito il nervoso, annunciano un'altra scala per scendere al garage 4, a gomitate, faccio strada alla mia compagna, mi prendo qualche insulto, ma riusciamo a scappare e andare da un'altra scala al garage 4. Usciamo dalla nave, anzi scappiamo, e l'auto che ci precede al controllo febbre all'uscita, fa presente a colui che aveva il termometro in mano, che non sono state rispettate le norme anti-covid per nulla. Lui risponde, e ho sentito bene " Cosa ce lo dice a fare a noi, lo dica alla polizia!" con sorriso del idiota sulla bocca.
Molto grave quello che è successo, sia per la pulizia, che per le norme anti-covid , noi che siamo Lombardi e abbiamo visto morire gente A MAZZI COME LE MOSCHE di Covid 19, non di altro. E abbiamo visto ambulanze non fatte entrare in ospedale per mancanza di spazio fisico dove mettere i malati. Sicuramente chi dice certe cose e non attua le direttive impartite dal Governo, non ha contratto il virus o non ha avuto un parente morto di quello. Già temevo per il ritorno, ho fatto anche la parte due, il ritorno.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.3
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
2.0

Negativa su tutti gli aspetti

Controllo temperatura fatto male, lentezza della nave quasi surreale, pulizia scarsissima, mancanza di disinfettante, servizio a bordo carissimo.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Pessimo viaggio

Nessuna misura anticovid, tutti vicini come pecore. Nave sporca, i bagni appena saliti erano già sporchissimi. Personale maleducato e senza mascherine. Una vera schifezza, molto meglio Grimaldi.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Pessima

L'andata è stata già recensita (pessima), il ritorno peggio. La nave era la stessa della volta scorsa, e ciò ha confermato quanto già recensito. Sporca, fatiscente, zero controlli per COVID, se non una voce che ogni tanto invitava a tenere le mascherine. Gente ammassata per le scale, sdraiata per terra, una schifezza totale. Mai più, a partire dal prossimo viaggio tornerò (sich!) dai francesi.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Moby

Sporca da fare schifo, soluzioni Anticovid inesistenti, distanziamento sociale e controllo su di esso inesistente. Mai più. Vergognatevi.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.3
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
2.0

Meglio a nuoto

Partiti con due ore di ritardo e arrivati con tre; organizzazione caotica; imbarco e sbarco lentissimi; pulizia, nonostante il covid-19, molto approssimativa.
Credo la peggiore compagnia italiana.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Moby Tommy

Grandissime problematiche per persone con disabilità per ridotta mobilità. Accesso dai garages con scala mobile o scale. Un gran disagio. Nessuno ad accogliere il disabile. Cabina assegnata al disabile ai ponti superiori con ascensori, all'andata pure rotti, malfunzionanti e lenti.
In cabina, lenzuola sicuramente sporche, non sostituite. Non esistono sconti per disabili.
Non consigliata assolutamente.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Genova Bastia

Ho usato Moby da Genova a Bastia e ritorno ad Agosto. Partenza ufficiale alle 8.00 di mattina, in realtà alle 9.30. Arrivati ovviamente con un'ora e mezza di ritardo e senza nessun tipo di spiegazione. Ritorno da Bastia, partenza in orario ma arrivati a Genova comunque 2 ore dopo, senza alcuna spiegazione. Visto il ritardo sia all'andata che al ritorno, non si parla più di coincidenza a mio parere. Poi aria condizionata guasta all'interno della nave. Bambini che piangevano per il caldo, mamme costrette a portarli fuori sul ponte esterno per fargli prendere aria. Io stesso, quando il caldo era insopportabile, uscivo a prendere una boccata d'aria.
Il personale dei BAR dei vari ponti, che prima faceva i cavoli propri chiacchierando tra loro, solo dopo si degnava di chiederti di cosa avevi bisogno, come fosse un favore ( e non parlo di secondi, ma di minuti al bancone in attesa).
§Insomma, veramente un servizio che nel complesso ha fatto davvero pena!! Peccato, perchè ho sempre preferito loro. Ovviamente userò la concorrenza d'ora in poi. Tanto, peggio di così...

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.3
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
2.0

Piombino Olbia

Viaggio da Piombino ad Olbia partito con 3 ore di ritardo. Poi pulizia pessima e personale estremamente scortese. Esperienza da non ripetere assolutamente.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.3
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
2.0

Pessima

Ho preso la "moby zazzà" da Genova per Bastia. Nave in ritardo sia all’andata che al ritorno. Disorganizzazione tra i membri dello staff. Personale non solo disorganizzato, ma anche scortese e maleducato, partendo da quello delle pulizie per poi non parlare di quello al bar del ponte 7. Staff in continuo lamento per le 16 ore di lavoro al giorno che svolgono. Da come avrete capito, il vero neo è il personale. Una esperienza pessima.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Pessima compagnia di navigazione

Viaggio spesso per la Sardegna e trovo la Moby lines la peggiore delle compagnie di navigazione sotto tutti i punti di vista.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Mai più

2 ore di ritardo all’andata e 3 al ritorno. Bagni sporchi dopo 15 minuti dopo la partenza, vuole dire che non hanno neanche pulito prima...

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.3
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
2.0

Servizio pessimo

La nave dovrebbe metterci 5 ore, ma in realtà ce ne mette sei o sei e mezzo. Veramente scomoda, non ci sono posti sufficienti per tutti i passeggeri. L'imbarco e lo sbarco sono un incubo, soprattutto lo sbarco. Aprono un garage per volta con il risultato che la gente si accalca sulle scale e nessuno riesce a raggiungere la propria auto; poi il personale di bordo svanisce nel nulla, risultato: un'ora abbondante per scendere.
Da quando Moby e Ferrovie si sono unite non c'è più concorrenza e i servizi sono nettamente peggiorati. Assoluta mancanza di rispetto per i passeggeri, ma purtroppo non esiste alternativa, Grimaldi è anche peggio.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Esperienza da incubo

Il water della cabina assegnata perdeva, abbiamo subito comunicato il problema ad un membro dello staff che ci rispondeva annoiato e stufato. Hanno mandato un ragazzo per controllare il bagno della cabina, annunciandoci che la cabina era fuori servizio e si sono dimenticati di segnalarlo, senza darci nessun altra informazione ci lascia. Abbiamo aspettato 20 minuti e deciso di andare all'info point, dove un altro membro dello staff prova a liquidarci dicendoci che avrebbero mandato qualcun'altro a controllare. Puntualizzando che eravamo più di 40 min in quella cabina, il receptionist ha deciso di assegnarci un altra cabina. La nuova cabina era sporca e vecchia, le coperte sicuramente non erano state cambiate. Bruttissima esperienza anche con la sveglia della mattina, uno dello staff urlava in corridoi di lasciare le cabine al più presto, dopo la 4° volta che urla di uscire e bussa alla porta rispondiamo "abbiamo capito", lui ci risponde in napoletano "avete capito, ma dopo mezz'ora siete ancora dentro". Essendo in 4 e avendo una disabile con noi, 15 minuti per lasciare la stanza sono troppo? Oltre tutto non dormiamo vestiti. Per il rientro in Sardegna abbiamo deciso di prenotare con Sardinia Ferries, abbiamo realizzato con piacere che è molto meglio della Moby, pulita e con un buon customer service.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

MOBY PIOMBINO- ISOLA D'ELBA

Esperienza assurda, non la prenderò mai piú!
Io e la mia famiglia siamo andati all'isola d'Elba da Piombino. Il traghetto doveva partire alle 13.00 (22 giugno 2019), ti dicono di presentarti 90 minuti prima (per un'ora di viaggio...) Vabbé..
É così é stato, alle 12.45 fermi in colonna già da quasi 90 minuti, sono sceso dall'auto a chiedere se fosse tutto a posto entro tra 15 minuti partiva il traghetto che abbiamo riservato (ben 300 euro). In modo arrogante mi è stato risposto che era in ritardo.
Non entro troppo nei dettagli della attesa sotto il sole cocente con 2 bimbi piccoli.
Siamo partiti alle 15.40 da Piombino.. Esattamente 2h40 dopo.. Nessuno si é scusato., anzi, il centralino stranamente non rispondeva al telefono, strano!!
L"altra compagnia di viaggio invece ha rispettato tutti gli orari, continuavano a fare il loro dovere.
NON PRENDETE MAI MOBY.
SCONSIGLIO.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Mai più

Ho purtroppo avuto il dispiacere di viaggiare verso Olbia e ritorno a Genova. Cabine piccolissime con letto a castello - abbiamo 70 anni. Se si vogliono letti si paga per 4 persone. Personale scortese. Pochi spazi per relax. Ti buttano giù dal letto alle 6:30 e si arriva in porto alle 9:00. Le macchine accatastate e si fa moltissima fatica ad uscire e rientrare. Prossimo anno ritorno a Tirrenia.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Non c'è limite al peggio

Imbarco disorganizzato: arrivato fra i primi, imbarco fra gli ultimi. Personale di imbarco sulla nave arrogante e supponente. Pulizia cabine : sconosciuta.
Mai più Moby lines.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Servizio molto scadente

Salve, oggi 30 Agosto 2018 io e la mia famiglia abbiamo avuto la sventura di rientrare da Olbia direzione Civitavecchia con la nave Moby Tommy della Compagnia Moby Lines. Parlo di sventura perché una volta a bordo ho potuto toccare con mano la totale assenza del servizio passeggeri di questa Compagnia (si paga molto in cambio di servizi inesistenti!!). Le sedie a disposizione del passaggio ponte erano insufficienti alla richiesta... Abbiamo visto la totale inciviltà di passeggeri che, nonostante abbiano visto anziani e bambini adagiarsi in terra, hanno preferito garantire una sedia o addirittura un divanetto ai propri animali!!! (sinceramente ho confuso l'animale con il padrone!!) oppure occupate da borse o accessori vari per l'intera tratta. Poi bagni sporchi, pulizia delle sale carente, ma listini aggiornati e rivisti a cifre da sciacallaggio!!!! In tutto questo il personale di bordo inesistente... Ciliegina sulla torta, uno sbarco confusionale e privo di informazioni utili per agevolarlo.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Semplicemente scandalizzato

Non ho parole per definire quanto sia indignato.
Prima di tutto i prezzi sono esageratamente alti per la qualità del servizio; senza calcolare che se non ci si porta da mangiare bisogna pure mettere in conto anche quella spesa, Che non é indifferente.
Tralasciando pulizia e igiene generali ( a mio avviso piuttosto scadenti), la cosa che mi ha fatto veramente arrabbiare é stata l'estrema maleducazione di alcuni vostri addetti...
Sono ancora allibito dal fatto che, per esempio, alle 1.00 di notte, nella zona poltrone ,siano arrivati alcuni vostri dipendenti e abbiano fatto un tale baccano da risvegliare praticamente tutti i presenti.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.3
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
2.0

Ritardo ingiustificato

Piombino/Olbia il 2 agosto: partiti alle ore 14.30 senza alcun motivo ( no scioperi, festività o altro ) anziché arrivare alle ore 19.30 siamo arrivati ore 21.00!! INACCETTABILE.
Ho prontamente fatto reclamo per email e non ho avuto risposta.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Non se ne può più

Viaggio moltissimo con tutte le compagnie,
Per me è impossibile trovare un solo aspetto positivo, ma abitando in Sardegna non è che ci siano molte alternative. Grazie ai politici della Sardegna, i più statici in assoluto

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

No a Moby Lines

Abbiamo comperato biglietti a/r per la Sardegna. Al ritorno invece di fare ritorno a Livorno come da partenza, ci hanno dirottato senza spiegazioni a Piombino, per cui ci siamo dovuti fare una ora in più di auto per arrivare a Livorno. Benzina a spese nostre e tempo perso viaggiando col buio. Ci hanno dato un buono per uno sconto successivo, ma a queste condizioni per mancanza di serietà non useremo più le navi della Moby Lines. Se fossimo stati a piedi avremmo dovuto cercare di far ritorno in qualche modo a Livorno. Questo perché abbiamo saputo poi che a Piombino le tasse portuali sono più basse per la società armatrice. Quindi danneggiano i clienti per guadagnare di più?

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Ritardo puntualmente verificato

La nave sia in andata che in ritorno - e ascoltando anche i commenti degli altri passeggeri - è sempre arrivata con un ritardo di 1h30. Per cui se parte alle 21.30 non pensate di arrivare a destinazione alle 8.00!!
Comunque camere e poltrone vanno lasciate quanto prima, per cui alla fine ci di ritrova tutti costipati nelle scale ..!!
Il livello di pulizia è minimo. Persone scalza accampate qua e là, odori di ogni...
Deludente!

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

MOBY- TIM

Concorde con le recensioni negative (comunque provate personalmente) allerto tutti che appena saliti a bordo arriva un SMS che ti avvisa che sei sotto TIM&MARE e da quel momento ti succhiano 2 € / minuto per qualsiasi azione telefonica (ricevi o chiami). Altri prezzi per Internet. ATTENTI E SPEGNETE IL CELLULARE SOTTO TIM!!! Non funziona con TRE e non so con con quali altre compagnie.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Pessima compagnia

La peggiore compagnia per la tratta Piombiono- Isola d'Elba.
Cara, lenta e molto sporca. Anche se garantisce meno tratte, consiglio la concorrente Blu Navy

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.3
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
2.0
Convenienza 
 
1.0

Buoni sconti

Avevo un buono sconto di 200 euro valido e non mi è stato possibile usarlo perchè a loro dire era finita le disponibilità delle tratte [scontate].
Non si prende in giro la gente. La sconsiglierò e dopo 10 anni di tratte farò attenzione a non prendere Moby e Tirrenia.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Senza parole

Il 18/8/2017 al molo, dopo mezz'ora di ritardo ci comunicano che la nostra tratta, Olbia-Genova, veniva spostata su Livorno. Gli annunci venivano prima fatti da poveri incaricati girando per le macchine, manco stessero vendendo dei gelati, e poi all'altoparlante, probabilmente però da un'afona, dato che solo le prime file potevano udirlo.
Ci tengo a precisare che non veniva ripetuto lo stesso annuncio anche in lingua straniera, evidentemente eravamo diventati tutti italiani.
Saliamo sulla nave e, facciamo presente all'incaricata del punto informazioni che forse è il caso di ripetere l'annuncio, ma evidentemente non l'ha ritenuto opportuno, poi poco conta che ci fossero persone che saltassero sulle poltrone quando capitava di sentire i commenti sulla questione.
Ma, quando si dice non c'è limite al peggio, ci propongono di rimborsarci cash € 35,00 a fronte della sottoscrizione di una liberatoria, facciamo la fila per avere i riferimenti per sporgere reclamo, non so tipo una cosa chiamata pec..il panico, se avessi chiesto un rene avrebbe fatto meno effetto.
In fila sale la tensione tra un cliente ed un membro dell'equipaggio, di cui purtroppo non sono riuscita a prendere il nominativo, ed udite udite, il personaggio "professionale" si altera ed un suo collega l'ha dovuto trattenere.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Ultimo viaggio con Moby

Di sicuro l'ultimo viaggio con Moby.
Al porto di Genova, dopo un controllo sul tipo di auto, a loro dire più larga di 4 cm., mi obbligano a pagare 170,00 euro di differenza sul biglietto in mie mani, costato con prenotazione di sei mesi prima circa 850,00 euro. La cosa più detestabile è stata l'arroganza con cui è stata gestita la situazione, che tra l'altro ha interessato più di 50 veicoli! Possibile che ci siamo sbagliati tutti, compresi quelli che hanno prenotato con agenzia?
Ci hanno trattato malissimo, con la minaccia di non essere imbarcati, per poi scoprire dagli operatori che il problema era loro perché avevano accettato troppe prenotazioni.
A QUESTO PUNTO UNICA SOLUZIONE, VISTE ANCHE LE RECENSIONI, E' CAMBIARE!!!

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Pessimo viaggio

Pulizia pessima, struttura vecchia e lenzuola bucate con coperte mai lavate.
Bagni inutilizzabili, con presenza di carta sporca nella doccia, residuo di precedenti passeggeri.
Costo cabina doppia: € 700.
Personale non qualificato alla tipologia di lavoro.
Pessima esperienza da non ripetere.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Valutazione

Ho preso la "moby napoli" per tornare dalla Sardegna. A parte il costo, che è molto più elevato rispetto ad altre navi, c'è anche da dire che è pessima la pulizia, pessimo il personale e pessima la comodità!! All'andata ho preso la Grimaldi, che ho pagato molto meno ed era pulita, si può dire "lussuosa", comodissima e con personale socievole ed educato.. Un abisso tra le due!

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

PRIMA PRENOTI PIU' PAGHI

DELUDENTE. IL MOTTO PRIMA PRENOTI E MENO PAGHI NON FUNZIONA CON LA MOBY LINE. PRENOTO A META' MARZO 2017, COSTO TOTALE TRATTA ANDATA E RITORNO €. 750,00. A DISTANZA DI TRE MESI ( LUGLIO 2017) COSTO PER LA MEDESIMA TRATTA €. 732,00. VERAMENTE DELUDENTE RISPETTO ALLE COMPAGNIE AEREE, RAGIONANO AL CONTRARIO AVENDO IL MEDESIMO PRELIEVO DEL SALDO.
RISPETTO AL 2016 PIU' CARI DEL 20%..
FORSE DA RIVEDERE LA FILOSOFIA COMMERCIALE DELLA PREVENDITA E COPIARE LA FILOSOFIA DELLE COMPAGNIA AEREE, SAREBBE UNA SCELTA AD HOC PER NON LASCIARE IL CONSUMATORE CON L'AMARO IN BOCCA .
LA PROSSIMA VOLTA PRENOTO IL GIORNO, PRIMA VISTA LA FILOSOFIA LAST MINUTE .

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.3
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
2.0

Critica

Servizio e pulizia sui ponti molto scadente per quello che si paga.. Personale (e mi riferisco ad alcuni addetti al bar) MOLTO scortese. MEGLIO CHE SI METTANO IN RIGA. L'Italiano paga, ma non è stupido.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Troppo caro per il servizio offerto

Appena rientrato a Livorno con partenza da Olbia. Come nel viaggio dello scorso anno, ho ritrovato uno scarsissimo livello di pulizia degli spazi e personale estremamente svogliato. Impossibile pensare di riposare nella sala delle poltrone, visti i rumori dei motori.. Mi auguro si creino alternative per raggiungere la Sardegna, il rischio è che la gente si stufi di viaggiare in questo modo e scelga altre mete..

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Pessimo

Dico solo: cabine rumorose, bagno con cestino pieno dei clienti precedenti, personale (napoletano) pessimo, ci hanno sfrattato dalla cabina 2 ore e mezzo prima dell'arrivo perchè dovevano pulire ( MA DOVE?), sfrattati pure dalla sala comune 1 ora e mezza prima perchè dovevano pulire. Inaccettabile.
Poi 22,50 € per: una coca cola, 1 porzione di patatine e 2 porzioni di lasagne.
2 caffè a 2,40€ che manco a Milano piazza Duomo!
L'unico punto positivo è la puntualità, spaccata al minuto.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.3
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
2.0
Convenienza 
 
1.0

PESSIMI SOTTO TUTTI I PUNTI DI VISTA

Traghetto pietoso, sono più le corse annullate per problemi tecnici di quelle che riescono a fare.
In caso di annullamento NON rispettano le norme europee a tutela dei passeggeri, costringono a comprare un altro biglietto e costringono ad attese bibliche per il rimborso.
Pessima compagnia.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Lamentela

Sono molto delusa dal fatto che in marzo ho fatto dei biglietti per andare in sardegna e mi e' stato dato un buono. Ho guardato per fare i biglietti per l'estate e quando provo a inserire il codice per lo sconto, non me lo fa mettere. Allora ho pensato di chiamare e mi hanno risposto che se non prende lo sconto non e' più disponibile... Finisco per dire che li ho fatti con un'altra compagnia e ho speso anche meno.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

PESSIMI

Nave sporchissima, animali senza museruola sulle moquette, prezzi insostenibili per una famiglia e buoni sconto inutilizzabili: ho provato più volte ad usarli, anche a settembre.. ma niente! Oltretutto call center dell'assistenza a pagamento.
Non viaggerò mai più con loro!

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Mancata partenza Santa Teresa- Bonifacio

Annullata la partenza da Santa Teresa di Gallura per Bonifacio delle ore 10.00. Arrivati al porto hanno comunicato la soppressione della corsa senza avere precedentemente avvertito. Coda interminabile allo sportello per cambiare il biglietto. Partenza differita di due ore con conseguenze ripercussioni sui programmi di viaggio già predisposti. Personale scortese. Danni conseguenti dei quali andrà chiesto il risarcimento.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Scortesia

Personale estremamente maleducato e scortese, bagni ridotti ed in condizioni indecenti.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.3
Comodità  
 
2.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

Ignobile

Rientrato ieri (Olbia- Livorno).
A parte il costo spropositato, frutto evidente del cartello tra le compagnie (peraltro dopo che gli Italiani hanno regalato alla Moby anche la Tirrenia) e la fastidiosa presa in giro del bonus ritorno (venduto come sconto rientro) ma usufruibile entro fine anno e per il quale vengono magicamente esauriti i posti a disposizione della promozione a 2/3 settimane dal viaggio di andate in un nonnulla (basterebbe che le date e le corse possibili fossero indicate all'atto della prima prenotazione per essere trasparenti e non dare la sensazione di voler fregare le persone), il trattamento ricevuto è quello che probabilmente non si avrebbe neanche su un mercantile.
Cabina pagata 200 euro per dormire neanche 5 ore, visto che un "gentiluomo" tenta di sfondare la porta alle 5.00 di mattina con "la delicatezza di un bufalo in corsa" dicendo di liberarla.

Personale odioso e maleducato, assistenza nulla.

La colpa è nostra che gli riempiamo le navi, ma spero che prima o poi i vacanzieri come me e gli abitanti di quella meravigliosa regione che è la sardegna, trovino il modo di riportare sulla terra le pretese di questi arroganti e presuntuosi individui.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

800 euro per servizio ai limiti della decenza

Pagare più di 800 euro in due per un viaggio su poltrona A/R Genova- Olbia sono una follia per i servizi che danno!!!
Cominciamo da quelli che ti fanno parcheggiare e che trattano tutti come degli autisti deficienti, e passi questa... tanto se ti capita, come a me, durante le manovre, di bottare la macchina, loro non sono responsabili.
Il Self Service Mascalzone Latino: UNA VERGOGNA! Ma invece di mettere dei nomi accattivanti ai piatti, perché non fare cose più semplici? Perché un'insalata di riso con fagioli e salmone, semplicemente disgustosa! Non sarebbe meglio comprare un condiriso o fare del riso in bianco, sarebbe molto più dignitoso. Il Roast beef perennemente presente ha il colore di un cadavere in putrefazione, il petto di pollo impanato sembra un pezzo di polistirolo, non parliamo poi di chi è celiaco, non ci sono alternative. Una bottiglietta di vino da 37 cl. 10 EURO. Ma stiamo scherzando?!!
Un signore ha lasciato fare pipì al suo cane sul ponte senza che nessuno, tra tutto il personale che passava, buttasse un po' d'acqua o desse una pulita. La gente si accampa dovunque con asciugamani e materassini, quasi quasi rimpiango la Tirrenia! Arrivi al porto per primo e sei l'ultimo ad uscire dalla nave, ma non si tiene conto di quelli che si fanno ore di attesa?? Mi fanno uscire in retromarcia su una rampa strettissima. Nella sala poltrone, dato che c'era il calcio, la TV è rimasta accesa a volume alto fino almeno alla mezza di notte. Mi vergogno di quello che diranno gli stranieri che salgono su queste navi, altro che buon cibo italiano! Non si pretendono cose pazzesche, ma per 800 euro almeno la decenza.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Comodità  
 
1.0
Servizi  
 
1.0
Pulizia  
 
1.0
Convenienza 
 
1.0

2 of 2

Per necessità ho dovuto riprendere la Moby, questa è la seconda volta e, come la volta precedente, siamo di nuovo in ritardo di un'ora abbondante. Che dire... incapaci!

Trovi utile questa opinione? 
123 risultati - visualizzati 1 - 45  
1 2 3  
 

Altri contenuti interessanti su QCrociere

Ultime recensioni

Grandi Navi Veloci
 
3.0
Frank
"Pessimo in tempo covid-19. Nessun controllo dei passeggeri, solo all'imbarco...."
Costa Crociere
 
1.0
Antonio patera
"Prenotata crociera su Costa Favolosa ad agosto 2020 con partenza..."
Grimaldi Lines
 
1.8
alma
"Grimaldi Cruise Ausonia a/r Livorno-Olbia. Sporcizia inenarrabile, personale di..."
Grimaldi Lines
 
1.0
Antonella Pezzuco
"Sconsiglio vivamente di viaggiare con Grimaldi. Pulizia zero, lenzuola..."
Grimaldi Lines
 
1.0
monica
"Ho viaggiato con la famiglia da Livorno a Olbia a..."
Corsica Sardinia Ferries
 
1.0
Francesco
"Sardinia ferries, mega express three. Cabina con peli, non..."
Grandi Navi Veloci
 
2.5
Giivanni
"Poca pulizia in cabina, un asciugamano già usato, un salviettone..."
Corsica Sardinia Ferries
 
2.0
Roberta
"Nel mese di luglio ho prenotato il traghetto Corsica Ferries..."
Moby
 
1.0
Manuela
"Andata Olbia-Livorno sulla Moby Nuraghes: pessima esperienza. Troppi cani in..."
Moby
 
3.3
Daniela
"Troppi assembramenti in entrata all’ufficio informazioni, non ci sono segni..."

Cerca traghetto

Vai all'inizio della pagina